Diete

Dalla Paleo Dieta alla Life 120

 

Tornare alle origini. Ricominciare a nutrirsi con cibi sani, non elaborati, non raffinati. Questo è il principio su cui si basa tutta la filosofia della Paleo Dieta.

Che cos’è la Paleo Dieta?

E’ il ritorno alle abitudini alimentari degli uomini primitivi, a ciò che la Natura, da sempre alleata dell’uomo che ne ha saputo abbracciare grato le sue proprietà, offriva già diecimila anni fa. Frutta, verdura, radici, spezie e, per finire, carne e pesce di ottima provenienza. In sostanza tutto ciò che non è stato manipolato, alterato, raffinato.

La modernità infatti ci ha portato benessere, tecnologia, innovazioni in campo medico, ma anche nuove malattie dovute proprio alle nostre cattive abitudini alimentari. Merendine, dolciumi, patatine fritte, salumi, piatti pronti, bibite zuccherate, pane e pasta elaborati, farinacei trasformati, derivati del latte totalmente modificati, che ci riempiono di tossine e di veleni, come se non bastassero quelli che già respiriamo o con i quali veniamo a contatto quotidianamente.

Offerta
La paleo dieta
  • Robb Wolf
  • Sonzogno

Come funziona?

PALEO DIETA NATURA

La Paleo Dieta in realtà non ha un unico schema alimentare. L’uomo del paleolitico viveva stanziato in zone differenti del pianeta e si cibava di ciò che il territorio offriva. Se a nord del globo si privilegiava la cacciagione, di sicuro nelle zone mediterranee, potendosi dedicare al raccolto, prevaleva un’alimentazione per lo più vegetariana. Numerosi studi ci confermano che alcuni popoli del Paleolitico si cibavano al 70% di vegetali ed in alcuni casi le proteine erano presenti solo nella misura del 30%. I carboidrati invece non esistevano e venivano assunti tramite la frutta che ne contiene una buona parte. Non ne abbiamo la certezza ma di sicuro il livello glicemico nel sangue dei nostri antenati era molto basso, proprio perché non consumavano i cereali che scatenano la produzione di insulina. Esattamente il contrario dei regimi alimentari di oggigiorno che sono costituiti in gran parte da carboidrati e cibi altamente manipolati e che restituiscono parecchi problemi di salute, a cominciare dal diabete.

Non a caso è stato rilevato da numerosi studi e ricerche che gli abitanti della Terra nel Paleolitico non soffrivano di malattie infiammatorie intestinali,  e che la nostra dieta a base di pasta e proteine invece sarebbe la causa di molte patologie come diabete, morbo di Crohn e morbo di Alzheimer. Tornare a mangiare in modo sano pertanto, abbassa il rischio di malattie cardiovascolari, migliora la forma psico-fisica e allunga la vita, come dichiara Adriano Panzironi autore del best-seller “Vivere 120 anni” e del metodo “Life 120” che hanno sollevato numerose polemiche in campo medico proprio perché in contrasto con tutto ciò che promuove la Medicina ufficiale.

Offerta
La paleo dieta
  • Robb Wolf
  • Sonzogno

Paleo Dieta e Dieta Life 120

La Paleo Dieta trae origine dall’esperienza personale di Panzironi, il giornalista che ha risolto alcuni gravi problemi di salute personali cambiando radicalmente alimentazione ed eliminando la dieta mediterranea tanto acclamata ed apprezzata nel mondo. Costui ha reso pubblici i danni causati da carboidrati, ovvero pane, pasta, pizza, riso, poiché ritenuti alimenti con un’alta percentuale di zuccheri. A dirla tutta, ha escluso anche tuberi e patate, poiché ritenuti fonte di zucchero.

Quali alimenti sono consentiti?

paleo dieta omega 3

Innanzitutto partiamo da qualche regola. Il principio per cui una dieta funzioni è sempre lo stesso:

– 3 pasti contenuti, uno spuntino a metà mattina e una merenda nel pomeriggio. E’ sempre fondamentale prevedere un minimo di attività fisica per stimolare il metabolismo e quindi iniziare a bruciare i grassi.

– Altra regola non meno importante è quella di dissociare completamente i pasti. Se mangiate carne bianca, evitate di mangiare anche della carne rossa o del pesce. Selezionando le proteine, l’organismo le classifica meglio e le digerisce prima senza sovraffaticamento del fegato.

– Raccomandiamo inoltre di non saltare i pasti. Come abbiamo ripetuto più volte, saltare i pasti non vi fa dimagrire, anzi, allerta l’organismo di carenza di energia e lo induce a fare scorta doppia di zuccheri non appena tornate a mangiare, e ve li trasforma in adipe. Per cui, mangiate e fatelo bene.

Gli alimenti che hanno il via libera sono carne pesce, uova, verdura e poche porzioni di frutta possibilmente al mattino, poiché sono zuccheri immediatamente assimilabili (circa il 15%); quelli che vanno ridotti sono tutti i carboidrati e gli alimenti che contengono amidi, e quindi pasta, pane, pizza, biscotti, brioches, crackers, riso, patate la frutta, i dolcificanti in genere compreso lo zucchero di canna, gli oli vegetali ad esclusione dell’olio extravergine di oliva che apporta una buona quantità di Omega 3.

Tale regime alimentare funziona efficacemente se accompagnato da integratori di Vitamina C, Omega 3,  Multivitamici, Minerali, Vitamina D di cui abbiamo parlato ampiamente in questo interessante articolo. E ancora spezie come cannella, origano, zenzero, curcuma, chiodi di garofano che, oltre ad apportare interessanti benefici alla nostra salute, aiutano a profumare ed aromatizzare le pietanze.

Come per la Life 120, un tipico menù mattutino per iniziare energicamente la giornata, potrebbe essere costituito da una ricca colazione a base di un paio di uova possibilmente biologiche, 50 grammi di prosciutto crudo o cotto, qualche noce, e per finire della frutta.

A pranzo è possibile scegliere una porzione di pesce accompagnata da verdure in quantità, mentre a cena una porzione di carne con abbondante insalata. A fine di entrambi i pasti potrebbe essere aggiunto un frutto di stagione. Il risultato dipende dalla vostra creatività ma soprattutto dalla vostra volontà.

Pronti a fare un passo indietro nel tempo?

Il miglior libro per approfondire la paleo dieta è il seguente:

Offerta
La paleo dieta
  • Robb Wolf
  • Sonzogno

 

Related Articles

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker