Vai al contenuto
Home » Salute

Integratori per Cistite: ecco quali sono i migliori

    Cerchi dei buoni integratori per cistite? Scopri la Classifica dei migliori Integratori contro la Cistite a base di ingredienti naturali.

    Soffri di cistiti ricorrenti?

    La cistite è un'infiammazione delle vie urinarie che causa disagio e che si manifesta spesso, soprattutto in noi donne. Spesso, per curarla, è necessario l'antibiotico ma, in caso di cistite lieve e per prevenire le ricadute di chi soffre di cistite ricorrenti, esistono diverti integratori per la cistite a base di ingredienti naturali ed efficaci.

    Avendo sofferto io stessa di cistiti ricorrenti, ne ho provati alcuni, ho effettuato delle ricerche e sono finalmente riuscita a stilare la mia classifica dei migliori integratori per cistite: ecco quali sono i 10 più efficaci.

    Come sempre, a fine articolo, troverai la risposta alle domande frequenti e i criteri di valutazione che ho usato per classificare i prodotti.

    Migliori integratori per Cistite: ecco la Top 10

    1° Classificato: Cystonette miglior integratore cistite

    A mio avviso, il miglior integratore per cistite è Cystonette.

    Si tratta di un integratore in capsule progettato per supportare il tratto urinario, in modo da eliminare l'infezione e ridurre significativamente il rischio di contrarre nuove cistiti.

    Cystonette contiene:

    • D-mannosio, che favorisce l'espulsione dei batteri responsabili della cistite e ne impedisce l'aderenza alle vie urinarie in via preventiva;
    • Cranberry o mirtillo rosso, che impedisce ai batteri di aderire alla vescica ed è dunque un efficace ingrediente preventivo [1];
    • Fiori di Ibisco, diuretici, antibatterici, anti-infiammatori e antidolorifici;
    • Foglie di Bucco, dall'azione diuretica e antisettica per le vie urinarie;
    • Zinco, la cui carenza è una delle cause delle infezioni ricorrenti.

    L'azione combinata di questi 5 ingredienti rende Cystonette utile sia come cura per la cistite che come metodo preventivo: l'integratore, infatti:

    • favorisce l'eliminazione dei batteri con l'urina;
    • disinfetta il tratto urinario;
    • riduce il dolore legato alla cistite;
    • impedisce ai batteri di aderire alla vescica, proteggendola dagli organismi che potrebbero attecchire in una recidiva.

    Cystonette allevia i sintomi della cistite entro 48 ore, e pulisce completamente la vescica in 2 settimane di assunzione. Puoi continuare a prenderlo in via preventiva facendo 3 o 4 cicli di integrazione all'anno, soprattutto se soffri spesso di questa infiammazione delle vie urinarie.

    La mia esperienza:

    Io ho scoperto Cystonette durante una delle mie cistiti ricorrenti, probabilmente causata da un colpo di freddo: non avevo febbre o sintomi gravi, dunque volevo evitare di prendere l'ennesimo antibiotico e ho deciso di provare ad assumere un integratore per capire se poteva essere efficace o no.

    Dopo 2 giorni il bruciore è notevolmente diminuito, ma ho continuato a prendere l'integratore per due settimane piene per permettergli di eliminare efficacemente tutti i batteri. Ora mi sottopongo regolarmente un ciclo di assunzione preventivo 2 o 3 volte l'anno, e la cistite non si presenta più.

    Data l'efficacia di Cystonette, ho chiesto all'azienda di procurarmi uno sconto per i miei lettori: puoi attivarlo cliccando qui e procedendo all'acquisto.

    2° Classificato: Cystinorm integratore per cistite compresse

    Un altro integratore molto valido è Cystinorm, un prodotto in compresse che ha azione antidolorifica, disinfettante, anti-infiammatoria e protettiva.

    Anche Cystinorm contiene il D-mannosio e il mirtillo rosso, entrambi molto utili sia per il trattamento che per la prevenzione della cistite e quindi presenti in molti integratori.

    A essi si aggiungono:

    • le foglie di Uva Ursina, una varietà di uva utilizzata spesso nel trattamento delle infiammazioni delle vie urinarie grazie alle sue proprietà disinfettanti, e che sembra essere anche in grado di ridurre la frequenza delle minzioni e di calmare il bruciore: due dei sintomi più fastidiosi della cistite;
    • le foglie di Punarnava, una pianta utilizzata nella medicina tradizionale Ayurvedica per le sue proprietà analgesiche e anti-infiammatorie;
    • un complesso di bioflavonoidi antibatterici e antiossidanti.

    La composizione di Cystinorm è adatta sia a favorire l'espulsione dei batteri quando si ha la cistite, che a prevenire l'infezione recidiva, in quanto rende impossibile per i batteri aderire alla vescica e all'uretra: ti consiglio, quindi, di assumerlo anche per qualche tempo dopo l'ultima cistite, e di effettuare un paio di cicli preventivi l'anno.

    Cystinorm non si trova sui soliti shop online, ma è in vendita solo sul sito del produttore, dove troverai uno sconto speciale da non farti scappare.

    3° Classificato: Detonic

    Detonic Powder è un integratore naturale a base di Equiseto, Maca, semi di zucca, chiodi di garofano e aloe.

    La formula è lenitiva, anti-infiammatoria, antisettica, tonica e diuretica, dunque aiuta a disinfettare il tratto urinario, a lenire le mucose, a spegnere l'infiammazione, a rafforzare il sistema immunitario e a favorire l'espulsione dei batteri attraverso la diuresi. In particolare i semi di zucca migliorano il tono muscolare della vescica e aiutano a combattere i disturbi che interessano l'apparato urinario.

    Detonic Powder è adatto a combattere le cistiti ricorrenti, agendo come coadiuvante all'antibiotico o, in alcuni casi, come suo sostituto, ma anche per alleviare altre infezioni o infiammazioni a carico delle vie urinarie.

    Può essere utilizzato da tutti, ma io lo consiglio soprattutto agli uomini, nonostante le cistiti maschili siano meno diffuse di quelle femminili: la presenza dei semi di zucca e della maca, infatti, è benefica anche per la salute della prostata e per la fertilità e la potenza maschili.

    Per agire efficacemente, l'integratore va assunto per circa un mese: i sintomi della cistite, soprattutto quelli dolorosi, scompariranno entro 2 giorni, ma gli altri 28 sono comunque necessari per disinfettare la vescica, eliminare l'infiammazione e stimolare il sistema immunitario a proteggersi da un'eventuale recidiva.

    Si tratta di un prodotto in polvere, che quindi va assunto diluendo un cucchiaino di Detonic in un abbondante bicchiere d'acqua: una soluzione ottima per chi ha difficoltà a deglutire capsule e compresse.

    Anche in questo caso, sono riuscita a procurarmi uno sconto speciale per i lettori interessati ad acquistare Detonic: puoi attivarlo acquistando tramite questo link.

    4° Classificato: Lactoflorene Cist

    LACTOFLORENE Cist Montefarmaco Integratore Alimentare, 20 Bustine
    • Può essere utilizzato da adulti
    • Prodotto di ottima qualità

    Lactoflorene Cist è uno dei farmaci da banco contro la cistite più acquistati in Italia.

    Si tratta di un integratore idrosolubile in bustine a base di probiotici, mirtillo rosso e D-mannosio. Mentre il D-mannosio lavora sull'espulsione dei batteri della cistite, il mirtillo rende la vescica inospitale per i patogeni e i probiotici rafforzano il sistema immunitario, prevenendo efficacemente il proliferare dei batteri e il ripresentarsi della cistite. Inoltre, la presenza di probiotici è utile per eliminare i disturbi intestinali, che possono essere tra le cause delle cistiti frequenti.

    Grazie a questa formula semplice ma efficace, i sintomi della cistite lieve scompaiono completamente entro i primi giorni di assunzione, e con un ciclo di 10 giorni si riesce a ripulire efficacemente le vie urinarie dai batteri senza che vi sia la necessità di assumere un antibiotico: parola dei quasi 400 recensori, che hanno valutato Lactoflorene Cist con 4,6 stelle su Amazon.

    Tra i consigli degli utenti, trovo utile quello di utilizzare Lactoflorene Cist a scopo preventivo in caso di cistiti ricorrenti, con dei cicli mensili di assunzione di 7-10 giorni, oppure prendendolo quando si hanno problemi intestinali o durante una cura antibiotica (che, abbassando le difese immunitarie, aumenta il rischio di cistiti).

    L'integratore va assunto da una a 3 volte al giorno, a seconda delle necessità e dell'intensità della cistite, e una volta al giorno durante i cicli preventivi. L'integratore non contiene glutine né lattosio. Ti consiglio di acquistarlo su Amazon perché il prezzo è davvero ottimo.

    5° Classificato: Urotab

    Tra gli integratori per cistite più utilizzati c'è anche Urotab: delle compresse a base di mirtillo rosso, uva ursina e fermenti lattici vivi che serve a prevenire tutte le varie infezioni e infiammazioni che possono colpire l'apparato urogenitale, come la cistite o la candida.

    Mentre il mirtillo rende la vescica impermeabile ai batteri e stimola la diuresi, l'uva ursina disinfetta il tratto urinario. I fermenti lattici, invece, agiscono a livello intestinale, rafforzando la flora batterica e di conseguenza il sistema immunitario e regolarizzando l'intestino.

    Puoi usare Urotab per purificare le vie urinarie e per prevenire le infezioni in caso tu soffra spesso di problemi alle vie urinarie. Un'ottima idea è di assumerlo quando devi sottoporti alle cure antibiotiche, dopo le quali capita spesso di incorrere in candida o cistiti.

    Da poco tempo, Urotab è acquistabile anche su Amazon.

    6° Classificato: Cistiflor Plus

    Cistiflor Plus, D-Mannosio, Mirtillo Rosso, Fermenti Lattici probiotici, Inulina, Semi di Pompelmo | 30 bustine per Cistite, Candida, Infezioni Vie Urinarie | Agocap, integratore d mannosio, cranberry
    • 🌿 IL MODO PIÙ NATURALE PER trattare Cistiti, Candida e Infiammazioni delle Vie Urinarie. Cistiflor Plus dona sollievo ai disagi intimi delle donne, come anche per gli uomini. Libere da bruciore,…
    • ⭐ D MANNOSIO, MIRTILLO ROSSO: due bustine al giorno apportano ben 2000mg di D-Mannosio. Arricchito con Cranberry e Semi di Pompelmo titolato in bioflavonoidi. Utile per il trattamento delle cistiti,…

    Sempre arricchito con fermenti lattici benefici per l'intestino e il sistema immunitario, Cistiflor Plus è un integratore in bustine prodotto in Italia dalla Agocap e valutato su Amazon con 4 stelle su 5, che può essere utilizzato come cura per la cistite lieve al posto dell'antibiotico.

    Oltre ai fermenti lattici, utili per prevenire cistite, candida e disturbi gastrointestinali, Cistiflor Plus contiene:

    • l'immancabile mirtillo rosso, un toccasana per la zona urogenitale;
    • D-mannosio, il più potente alleato per eliminare i batteri che hanno colonizzato la vescica, presente in alte concentrazioni (2000mg per dose);
    • i semi di pompelmo, che fanno parte dei migliori rimedi naturali per cistite grazie alla loro naturale azione antibiotica.

    Le bustine al sapore d'arancia vanno assunte dopo aver svuotato la vescica due volte al giorno, mattino e sera, per una decina di giorni: alla successiva minzione, il D-mannosio favorisce l'espulsione di tutti i patogeni che hanno infettato la vescica (gli utenti, infatti, confermano di aver notato un miglioramento dei sintomi già alla prima urina successiva all'assunzione dell'integratore), mentre gli altri ingredienti si occupano di disinfettare e proteggere le vie urinare in modo da evitare una recidiva.

    Approvato anche il prezzo, non eccessivamente alto su Amazon.

    7° Classificato: Cistiflux A Plus

    Offerta
    Cistiflux Cistiflux A Plus 36 + D Bustina – 70 g
    • Non contiene fonti di glutine e lattosio
    • Non superare la dose giornaliera consigliata

    Cistiflux A Plus 36 + D è un integratore in bustine privo di glutine e lattosio a base di mirtillo rosso e D-mannosio, dolcificato con fruttosio e dunque potenzialmente adatto anche ai diabetici.

    Assumendo una bustina (aromatizzata ai frutti di bosco) la sera prima di coricarsi, il D-mannosio agirà tutta la notte raccogliendo e intrappolando i batteri, per poi aiutarti a espellerli al mattino. Al tempo stesso, il mirtillo rosso impedirà l'adesione dei batteri alle pareti delle vie urinarie, prevenendone la proliferazione e un'eventuale recidiva.

    Cistiflux può essere quindi assunto al posto dell'antibiotico: i benefici, a detta delle recensioni da 4,6 stelle degli utenti, sono quasi immediati, e il prezzo Amazon è circa la metà di quello in farmacia.

    8° Classificato: Cranberry Complex

    Mirtillo Rosso + D Mannosio – Per Cistite, Candida e Tratto Urinario – Cranberry Complex con D-Mannosio, Vitamina C e Ibisco | 60 Capsule Vegane Nutralie
    • ⭐ MIRTILLO ROSSO AMERICANO CON D-MANNOSIO: Red Cranberry Complex di Nutralie contiene 350 mg di Mirtillo Americano, di cui 140 mg sono Proanthocyanidins, i polifenoli rilevanti per questo tipo di…
    • 💓 PER CISTITE, CANDIDA E TRATTO URINARIO: Gli ingredienti chiave di D-Mannosio combinati con il Mirtillo Americano agiscono con sinergia tra di loro e fanno di Cranberry Complex di Nutralie un…

    Vegano, primo di glutine, lattosio, additivi, coloranti e OGM e prodotto in Europa: Cranberry Complex della Nutralie ha un'etichetta di tutto rispetto.

    Oltre al Cranberry, l'integratore contiene D-mannosio, ibisco dall'azione diuretica, vitamina C antiossidante che rafforza il sistema immunitario, e zenzero anti-infiammatorio, un mix che favorisce l'eliminazione della cistite e ne previene efficacemente la comparsa: lo confermano gli utenti Amazon, con le loro recensioni da 4,3 stelle su 5.

    La dose consigliata è di due capsule al giorno, ma molti utenti si trovano bene anche assumendone solo una data l'elevata concentrazione di principi attivi. Oltre che per prevenire la cistite, Cranberry Complex viene usato anche per prevenire la candida e da chi ha difficoltà a urinare.

    Considerando la durata del flacone da 60 capsule, il prezzo è ottimo.

    9° Classificato: Cranberry Cyst

    Offerta
    Cranberry Cyst – 30 Ovalette
    • Integratore a base di cranberry ad alto dosaggio e principi vegetali
    • Contribuisce al benessere delle vie urinarie favorendo anche il drenaggio dei liquidi

    Sempre a base di mirtillo rosso, Cranberry Cyst è un integratore in ovalette vegano e senza glutine che, oltre al cramberry, contiene uva ursina, semi di pompelmo e Verga d'Oro, una pianta officinale diuretica, anti-infiammatoria, depurativa, antisettica e spasmolitica.

    Grazie a questa combinazione, oltre a eliminare i batteri della cistite e disinfettare la vescica, noterai anche un miglioramento nei sintomi, in particolare nel mal di pancia che spesso accompagna la cistite.

    Cranberry Cyst è prodotto in Italia ed è stato scelto da quasi 500 persone, che su Amazon lo hanno recensito con l'ottima media di 4,4 stelle su 5: il prezzo è approvato al 100% (e pare sia inferiore rispetto a quello in farmacia), e anche la formulazione in ovalette, più semplici da deglutire delle compresse e adatte a chi non riesce a mandare giù le bustine.

    Insomma, per chi soffre di cistiti ricorrenti, è un prodotto da tenere sempre in casa, sia per prevenire che per trattare la cistite. Se vuoi usarlo come integratore curativo, però, ti consiglio di abbinarlo a un prodotto a base di D-mannosio, che faciliterà l'espulsione dei batteri.

    10° Classificato: Cistiset Forte

    CISTISET FORTE
    • 8 stick liquidi da 10 ml

    Ultimo ma non meno importante, Cistiset Forte è un integratore in stick liquidi recensito su Amazon con 4,4 stelle su 5. 

    Gli stick contengono cramberry, uva ursina, D-mannosio e Ononide, un arbusto diuretico e spasmolitico utile per alleviare i dolori della cistite, mentre gli altri ingredienti disinfettano, eliminano i batteri e proteggono la vescica.

    L'ideale è prendere uno stick di Cistiset Forte la sera a vescica vuota, quando inizi a sentire i primi sintomi della cistite, in modo da notare i primi effetti già con la prima menzione mattutina. Puoi usarlo anche come integratore preventivo se soffri di cistiti frequenti.

    Gli utenti affermano che il sapore è accettabile e che i sintomi spariscono entro 2 o 3 giorni dall'assunzione.

    Classifica integratori cistite: i criteri di valutazione

    fiore a coprire inguine

    Per stilare la classifica dei migliori integratori contro la cistite, ho valutato tre parametri: ecco quali.

    Formula e ingredienti

    Prima di tutto, ho controllato la lista degli ingredienti per valutare la composizione degli integratori: alcune sostanze naturali, infatti, hanno comprovata efficacia per combattere le infezioni urinarie.

    Efficacia

    Ho valutato l'efficacia dei prodotti basandomi sia sui test effettuati che sulle recensioni e le opinioni di chi ha provato il prodotto.

    Recensioni e opinioni

    Ho letto le recensioni degli utenti anche per valutare atri aspetti degli integratori per la cistite: facilità d'uso, versatilità per combattere anche altri tipi di infezioni e infiammazioni, e soprattutto rapporto qualità-prezzo.

    Domande Frequenti

    dolore intimo femminile

    Cos'è la cistite? Cosa la causa?

    La cistite è un'infiammazione delle vie urinarie solitamente provocata dai batteri, in particolare da quelli fecali, ma che può derivare anche da un fungo, un virus o un colpo di freddo. Altri fattori che possono favorirne l'insorgere sono alcune cattive abitudini di igiene intima, l'abitudine a trattenere l'urina, la gravidanza, l'assunzione di alcuni farmaci e un calo delle difese immunitarie.

    Cistite sintomi

    La cistite si manifesta soprattutto con lo stimolo frequente a urinare e una sensazione di bruciore durante la minzione. L'urina è spesso di colore scuro e maleodorante, e a volte può esserci del sangue. Un altro sintomo frequente è il dolore al basso ventre.

    Gli integratori per cistite funzionano?

    Sì: gli integratori contro la cistite sono utili sia che prevenirla che curarla. Non a caso, vengono spesso consigliati anche dai medici per evitare di prescrivere antibiotici, soprattutto quando si soffre di cistiti ricorrenti e dunque si rischia di dover assumere continuamente gli antibiotici, o se si hanno le difese immunitarie basse e dunque l'antibiotico è da evitare.

    Ovviamente, come tutti i prodotti naturali, gli integratori necessitano di un tempo d'azione più lungo rispetto a quello dell'antibiotico, e i risultati della loro assunzione sono soggettivi. Comunque, la maggior parte delle recensioni che ho trovato su tutti i prodotti che ho recensito nell'articolo, sono generalmente positive: quasi la totalità degli utenti che li hanno usati, hanno trovato beneficio dall'assunzione.

    Ingredienti da cercare negli integratori per cistiti ricorrenti

    mirtillo rosso

    Tra gli ingredienti naturali più efficaci per combattere la cistite e dunque da ricercare all'interno delle formule degli integratori, ci sono senza dubbio:

    • Mirtillo rosso: oltre a essere antiossidante e diuretico, è stato dimostrato che il cranberry riesce a interferire con l'adesione dei batteri alla vescica, rendendola quindi inattaccabile: per questo, il mirtillo viene utilizzato a scopo preventivo. Ne parlo nel dettaglio in questo articolo su mirtillo rosso e cistite.
    • D-mannosio: uno zucchero che viene utilizzato efficacemente sia nella prevenzione che nella cura della cistite. Infatti, se da un lato in D-mannosio agisce in maniera simile al mirtillo rosso impedendo ai batteri di attaccare la vescica, dall'altro riesce a catturare i batteri aiutandoti ad espellerli con la minzione [2]. Ti spiego tutto nell'articolo D-mannosio per cistite.
    • Semi di pompelmo, dalle proprietà antibiotiche, anti-infiammatorie, antiossidanti e antimicrobiche: la loro azione battericida favorisce l'eliminazione dei batteri responsabili della cistite e delle altre infezioni del tratto urinario, mentre l'azione antiossidante rafforza il sistema immunitario.
    • Uva ursina: diuretica, disinfettante, antimicrobica, antinfiammatoria e antibatterica, favorisce l'eliminazione dei batteri e calma lo stimolo continuo a urinare.
    • Verga d'oro: l'azione diuretica e depurativa favorisce l'eliminazione dei batteri con la minzione, le proprietà antispasmodiche aiutano a combattere i dolori al basso ventre, e le proprietà antisettiche disinfettano il tratto urinario.
    • Vitamina C, antiossidante che supporta il sistema immunitario prevenendo le nuove infezioni.
    • Probiotici, che rafforzano la flora batterica stimolando il sistema immunitario, e al tempo stesso eliminano i disturbi intestinali che possono essere tra le cause della cistite.

    Integratori naturali cistite: hanno effetti collaterali? Chi non può prenderli?

    dottoressa in reparto

    Solitamente, gli integratori naturali non hanno effetti collaterali o controindicazioni importanti, salvo allergie ai principi attivi presenti in essi: in tal caso, non vanno assunti.

    Come sempre, in via preventiva, è bene chiedere consiglio al medico prima di assumere qualsiasi integratore, soprattutto se si è in gravidanza, allattamento, sotto terapia farmacologia o affetti da particolari patologie.

    Rimedi per la cistite: ecco cosa fare e cosa non fare

    Ci sono alcuni rimedi naturali e abitudini che possono aiutarti seriamente a prevenire la cistite e ad alleviarne i sintomi, e altre abitudini che, al contrario, aggraverebbero solo la situazione. Ti spiego nel dettaglio quali sono nel mio articolo sulle cure per la cistite.

    Quando si prendono gli integratori per cistite?

    Gli integratori contro la cistite vanno assunti:

    • in caso di cistite lieve, da quando si manifestano i primi sintomi dell'infiammazione e per almeno 10-20 giorni di seguito: trattandosi di un prodotto naturale e non di un antibiotico, infatti, l'integratore necessita di tempo per ripulire completamente le vie urinarie dai batteri;
    • se l'integratore è adatto alla prevenzione, puoi effettuare dei cicli di assunzione da circa 7-10 giorni:
      • se soffri di cistiti frequenti, una volta al mese;
      • quando hai disturbi intestinali come la diarrea e durante le cure antibiotiche, soprattutto se l'integratore è arricchito con fermenti lattici.

    Quando bisogna rivolgersi al medico?

    Bisognerebbe sempre rivolgersi al medico ai primi sintomi della cistite, per evitare che l'infiammazione arrivi ai reni causando complicazioni. In particolare, contatta subito il dottore se la cistite si manifesta con febbre, sangue nelle urine e dolore alla zona lombare.

    Parlando con il medico, potrete cercare di capire insieme se per la tua cistite è necessario un antibiotico o se è il caso di provare a curarla con un integratore naturale come quelli che ti ho proposto in questo articolo: buona parte di quelli in classifica vengono consigliati proprio dai medici, soprattutto a chi soffre di cistiti frequenti e vorrebbe evitare di assumere mensilmente l'antibiotico.

    Per comprare gli integratori per cistite, serve la ricetta?

    No: gli integratori si possono acquistare anche senza prescrizione medica.

    Referenze

    1. Cranberries for preventing urinary tract infections;
    2. D-mannose: a promising support for acute urinary tract infections in women. A pilot study.
    Condividi questo articolo con i tuoi amici!
    nv-author-image

    Deborah Dellucci

    Laureata all'università La Sapienza di Roma nel 1995, dopo anni di lavoro "convenzionale" ho scoperto la fervida e incontenibile passione per la divulgazione online. Scrivo di integratori e pillole per il dimagrimento, di diete, di fitness e rimedi per tonificare il corpo, di salute femminile e salute in generale, di bellezza, nutrizione e benessere a 360 gradi, di utensili per la casa e la cucina. Prendo il mio lavoro molto seriamente, la mia missione è quella di aiutare le persone a vivere al meglio la propria vita. Le informazioni che troverai su questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Chi siamo »

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.