Vai al contenuto
Home » Salute

Cure per la Cistite: i migliori Rimedi Naturali veramente Efficaci

    Sei alla ricerca delle migliori Cure per la Cistite? Sei nel posto giusto! Scopri i migliori Rimedi naturali per la Cistite e come fare per prevenire recidive.

    La cistite è un disturbo molto fastidioso che colpisce soprattutto le donne.

    Per liberarsene, solitamente, viene prescritto un antibiotico, ma esistono anche molti rimedi per la cistite naturali, utilizzabili sia per integrare l'azione del farmaco che da soli, per prevenire le infiammazioni delle vie urinarie e (dietro consiglio del medico) per alleviarle.

    Nell'articolo di oggi ti spiego cos'è la cistite, perché arriva e quali sono i migliori rimedi naturali per combatterla e prevenirla.

    Cistite: cos'è e perché arriva

    medico donna

    La cistite è un'infiammazione delle basse vie urinarie, in particolare della mucosa vescicale.

    Nella maggior parte dei casi è dovuta a un'infezione batterica, soprattutto a causa dell'Escherichia coli, che raggiunge la vescica dall'uretra o per via ematica, ma può avere anche origine virale o venire da un fungo. Esiste inoltre un particolare tipo di cistite, detta interstiziale, che consiste in un'infiammazione cronica della vescica.

    La cistite si presenta più spesso nelle donne a causa dell'uretra corta, il cui canale di sbocco è vicino alla vagina e all'ano: può succedere, dunque, che i batteri intestinali, fecali o genitali arrivino all'uretra e la risalgano facilmente, generando l'infiammazione.

    Cistite cause: ecco i comportamenti a rischio

    ragazza copre la vagina con un fiore

    Ci sono diversi fattori e cattive abitudini che possono favorire le cistiti, come:

    • l'abitudine a trattenere l'urina e a svuotare poco spesso la vescica;
    • l'esposizione improvvisa a temperature fredde;
    • indossare a lungo il costume bagnato;
    • la scarsa o scorretta igiene intima – anche il modo in cui ti lavi può favorire questa fastidiosa infiammazione;
    • non cambiare abbastanza spesso la biancheria intima;
    • una carenza di estrogeni;
    • l'assunzione di contraccettivi orali;
    • i rapporti sessuali non protetti;
    • soffrire di coliche renali;
    • il diabete;
    • nell'uomo, l'ipertrofia prostatica;
    • nelle donne, la gravidanza;
    • radioterapia e chemioterapia.

    Sintomi della cistite

    dolore intimo femminile

    Tra i sintomi più frequenti della cistite ci sono:

    • continuo stimolo a urinare;
    • aumento della frequenza delle minzioni;
    • dolore e bruciore durante la minzione;
    • senso di fastidio, peso e dolore al basso ventre;
    • dolore alla schiena nella zona lombare;
    • presenza sangue nelle urine;
    • urina maleodorante;
    • in alcuni casi, febbre.

    Come combattere la cistite con la prevenzione

    Integratori per la cistite

    ragazza assume una pillola di probiotici

    Se soffri di cistiti ricorrenti, per prevenire l'insorgere di questo disagio, è importantissimo assumere un integratore in grado di supportare le vie urinarie, rafforzando le mucose e rendendole inospitali per i batteri.

    Avendo sofferto di cistite in prima persona, conosco bene i prodotti di questo tipo e ne ho recensiti 10: li trovi nella classifica dei migliori integratori per la cistite.

    Cosa fare per prevenire la cistite

    mutande di cotone bianco traspirante

    Per prevenire la cistite, ci sono delle piccole abitudini che potrebbero aiutarti: ecco quali:

    • utilizzare biancheria intima di cotone, maggiormente traspirante;
    • curare regolarmente l'igiene intima:
      • ricorda di lavarti sempre con un movimento che da davanti va verso dietro, e mai al contrario;
      • lavati quotidianamente;
      • esegui l'igiene intima dopo i rapporti sessuali, soprattutto se non protetti;
      • non esagerare con le lavande vaginali: rischieresti di alterare le mucose e aumentare il rischio di cistite;
      • non usare detergenti troppo aggressivi;
      • evita di usare profumi o deodoranti vaginali;
    • non trattenere, ma cerca di urinare sempre quando ne senti lo stimolo – almeno 6 volte al giorno;
    • fai attenzione ai rapporti sessuali non protetti, e prediligi l'uso di un metodo contraccettivo di barriera;
    • non utilizzare mai gli stessi asciugamani utilizzati anche da altre persone, e cambiali regolarmente ogni 3-4 giorni;
    • non tenere su il costume umido troppo a lungo;
    • se sei propensa a sviluppare le infezioni urinarie, evita le coppette mestruali e gli assorbenti interni e prediligi quelli esterni, preferibilmente in cotone;
    • assumi un integratore per le vie urinarie (te ne ho parlato nel paragrafo precedente);
    • bevi regolarmente il succo di mirtillo;
    • mangia frutta e verdura e fai sport: in questo modo rafforzerai il sistema immunitario;
    • bevi sempre almeno 1,5 – 2 litri di acqua al giorno: secondo alcuni studi, è un'ottima abitudine per prevenire la cistite [1].

    Il mirtillo rosso previene la cistite?

    mirtillo rosso

    Sì: il mirtillo rosso o cranberry impedisce ai batteri di aderire alle pareti delle vie urinarie e dunque riduce il rischio di cistite, e a confermarlo sono diversi studi scientifici [2].

    Puoi assumerlo sotto forma di succo, mangiandone i frutti o con un integratore: ti spiego tutto nel dettaglio nell'articolo su cistite e cranberry.

    Cure per la cistite: ecco i principali rimedi

    Ho sintetizzato velocemente le cause e i sintomi: ora vediamo quali sono i migliori rimedi per la cistite.

    Cistite: cosa fare?

    La prima regola quando hai la cistite è bere tanta acqua, almeno 2 litri al giorno, per facilitare l'eliminazione dei batteri con l'urina nel minor tempo possibile. E, ovviamente, bisogna assecondare lo stimolo alla minzione, urinando spesso.

    Può sembrare una regola scontata, ma non lo è: molte persone, quando hanno la cistite, cercano di bere meno o di evitare di andare in bagno a causa del dolore che si prova nell'atto della minzione. Niente di più sbagliato: questo comportamento fa solo ristagnare e proliferare i batteri all'interno della vescica, aggravando ulteriormente il problema.

    Oltre all'acqua, puoi bere anche delle tisane a base di estratti naturali disinfettanti, diuretici e anti-infiammatori che agiscono delle vere e proprie cure per la cistite. Ne sono esempi:

    • l'uva ursina, che disinfetta le vie urinarie, calma il bruciore e riduce lo stimolo a urinare continuamente;
    • il corbezzolo, disinfettante e anti-infiammatorio;
    • i diuretici come asparago, finocchio, carciofo, esquiseto;
    • l'ortica, diuretica e anti-infiammatoria;
    • il mirtillo rosso o cramberry, antibatterico, disinfettante e lenitivo;
    • l'echinacea, che disinfetta e stimola il sistema immunitario;
    • i semi di pompelmo, antibiotici naturali utili anche contro la candida e l'helicobacter pylori;
    • la malva, anti-infiammatoria, che protegge le mucose;
    • la calendula, dall'azione antisettica, antibatterica, lenitiva, rinfrescante.

    Cosa mangiare con la cistite

    petto di pollo con verdure

    Anche la dieta è importante per combattere la cistite. Preferisci:

    • alimenti che acidificano le urine, come le proteine animali e le prugne;
    • mirtilli e succo di mirtillo;
    • frutta e verdura, ricca di antiossidanti e vitamine che supportano il sistema immunitario.

    Evita invece gli alimenti che irritano le vie urinarie, come spezie (in particolare il peperoncino), formaggi stagionati, aceto, alcolici, caffeina e cioccolato.

    Usa il D-mannosio

    Il mannosio è uno zucchero che favorisce l'espulsione dei batteri che causano la cistite, ed è anche in grado di proteggere e rafforzare la mucosa vescicale, facendo in modo che questi batteri non riescano ad aderire e evitando così che si verifichino ricadute.

    Ti spiego nel dettaglio cos'è, come funziona e come va assunto nell'articolo su D-mannosio e cistite.

    Cistite rimedi: quando è necessario l'antibiotico?

    È consigliabile rivolgersi a un medico già dai primi sintomi della cistite.

    Il dottore potrebbe farti eseguire un test delle urine e, in base alla carica batterica, prescriverti un antibiotico per la cistite o orientarsi sui altri rimedi per la cistite.

    In ogni caso, i rimedi naturali che ti propongo in questo articolo possono essere utilizzati anche in integrazione all'antibiotico che ti verrà eventualmente prescritto.

    Referenze

    1. Prevention of Recurrent Acute Uncomplicated Cystitis by Increasing Daily Water in Premenopausal Women: A Prospective, Randomized, Controlled Study;
    2. Cranberries for preventing urinary tract infections.
    Condividi questo articolo con i tuoi amici!
    nv-author-image

    Deborah Dellucci

    Laureata all'università La Sapienza di Roma nel 1995, dopo anni di lavoro "convenzionale" ho scoperto la fervida e incontenibile passione per la divulgazione online. Scrivo di integratori e pillole per il dimagrimento, di diete, di fitness e rimedi per tonificare il corpo, di salute femminile e salute in generale, di bellezza, nutrizione e benessere a 360 gradi, di utensili per la casa e la cucina. Prendo il mio lavoro molto seriamente, la mia missione è quella di aiutare le persone a vivere al meglio la propria vita. Le informazioni che troverai su questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Chi siamo »

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.