Vai al contenuto
Home » Salute

D-mannosio e Cistite: meglio dell’Antibiotico? Parola alla Scienza

    Sapevi che D-mannosio e cistite sono acerrimi nemici? Il D-mannosio, infatti, è un eccellente rimedio per mandare via la cistite (anche senza antibiotico) e per prevenirne la ricomparsa.

    Ma cos'è esattamente il D-mannosio? Come si assume? E soprattutto, funziona davvero?

    Ecco tutto ciò che devi sapere su D-mannosio e cistite: continua a leggere per saperne di più!

    Cos'è il D-mannosio?

    d-mannosio in polvere

    Il D-mannosio è uno zucchero semplice presente in alcuni vegetali che il nostro organismo riesce ad assorbire solo in minima parte: quando assumi il D-mannosio per via orale, quindi, ne eliminerai la maggior parte attraverso le feci e le urine.

    D-mannosio e Cistite: come funziona?

    Il D-mannosio è una delle cure naturali per la cistite più gettonate, tanto da essere spesso utilizzato come sostituto dell'antibiotico [1].

    La cistite è un'infiammazione della mucosa della vescica dovuta quasi sempre a batteri, che risalgono l'uretra e aderiscono alle pareti vescicali colonizzandole. Quando ingerisci il D-mannosio, parte di esso finisce nella vescica tramite la mucosa urinaria, che lo secerne.

    Una volta giunto nella vescica, il D-mannosio si lega ai batteri responsabili della cistite intralciando il loro processo di adesione alla vescica e favorendone l'eliminazione con l'urina insieme allo stesso d-mannosio.

    In parole semplici, è come se il mannosio catturasse i batteri per accompagnarli fuori dalla tua vescica.

    I batteri più sensibili a questo zucchero sono l'Escherichia Coli, che è la causa dell'85% delle cistiti, ma anche altri microrganismi come Klebsiella, Shigella e Salmonella.

    Il fatto che il D-mannosio impedisca ai batteri di aderire alla vescica lo rende anche un eccellente rimedio preventivo per le cistiti frequenti: in caso dei batteri raggiungessero la vescica, infatti, il mannosio ridurrebbe il rischio di una loro adesione, che causerebbe l'infiammazione.

    Come si prende il D-mannosio per la Cistite

    dottoressa in reparto

    Quando usare il D-mannosio

    Il D-mannosio per la Cistite può essere utilizzato:

    • da solo, eventualmente in combinazione ad altri estratti naturali come mirtillo rosso o uva ursina o a probiotici, come cura per la cistite. In alcuni casi può essere proprio il medico a consigliare il D-mannosio al posto dell'antibiotico in caso di cistite lieve o per evitare di prescrivere l'ennesimo antibiotico quando si soffre di cistiti molto frequenti: a differenza dell'antibiotico, infatti, il D-mannosio non genera resistenza nei batteri, quindi può essere utilizzato anche spesso;
    • come supporto all'antibiotico contro la cistite, per facilitare l'eliminazione dei batteri e prevenire un'eventuale recidiva;
    • per effettuare dei cicli preventivi in caso di cistiti ricorrenti, soprattutto quando si presentano delle condizioni a rischio (ad esempio in seguito a una cura antibiotica, al cambio di stagione, se hai fatto sesso non protetto e così via).

    Dove trovare il D-mannosio per Cistite

    Trattandosi di una sostanza naturale estremamente efficace per combattere la cistite, il D-mannosio è presente in una grande quantità di integratori naturali progettati per far fronte a questa infiammazione senza ricorrere all'antibiotico: puoi trovarlo infatti in buona parte dei migliori integratori per cistite.

    Se a causa di problemi di allergie, patologie o terapie farmacologiche in corso non puoi assumere nessuno dei prodotti presenti in classifica (che, oltre al D-mannosio, contengono altri estratti vegetali che, seppur naturali, potrebbero interferire con il funzionamento di alcuni medicinali o essere sconsigliati in caso di particolari patologie), puoi assumere un integratore più semplice: te ne propongo uno a base di solo D-mannosio in altre concentrazioni in capsule vegane, e uno in bustine con una formula semplicissima, che abbina D-mannosio, cranberry (qui puoi leggere tutte le sue proprietà anti-cistite, dovute proprio alla presenza di D-mannosio nei frutti) e nucleoidi che stimolano il sistema immunitario. Puoi acquistarli entrambi su Amazon.

    Offerta
    D-mannosio 550 mg ad alto dosaggio – 120 capsule vegane – fornitura di 4 mesi – naturali al 100%, senza leganti o riempitivi sintetici – prodotte da Nutravita
    • ✔︎ D-MANNOSIO AD ALTA POTENZA, 550 MG PER CAPSULA – Il nostro integratore vegano contiene 550 mg di D-mannosio puro per capsula. Ogni flacone contiene 120 capsule, equivalenti a una fornitura di…
    • ✔︎ CHE COS’È IL D-MANNOSIO? – Il D-mannosio è uno zucchero naturale che si trova nella frutta e in altre piante, ed è un comune sostituto del mirtillo rosso. Le nostre capsule di facile…
    Offerta
    Deltha Pharma Deltha Mannosio Integratore Alimentare Di D-mannosio Puro Ad Alto Dosaggio 1000 Mg, Nucleotidi E Mirtillo Rosso (cranberry) – 20 Bst, color Bianco, 656 ml
    • Alto tenore di d-mannosio: 1000 mg di d-mannosio per ogni bustina; il d-mannosio contrasta l'adesione nel tratto urinario ricostituendo nello stesso tempo lo strato protettivo
    • Presenza di cranberry titolato in pac, che favorisce il drenaggio dei liquidi corporei e la funzionalità delle vie urinarie

    D-mannosio per cistite: dosi e posologia

    La dose consigliata di D-mannosio durante la cistite è dai 2,5 agli 8g al giorno.

    Dato che il D-mannosio viene eliminato urinando, è importante assumerlo più volte al giorno in modo da permettergli di ripulire efficacemente la vescica: la dose va quindi ripartita su più assunzioni.

    Nel caso del D-mannosio puro, si può arrivare anche a 6-8 assunzioni al giorno, da ridurre progressivamente dalla scomparsa dei sintomi fino ad arrivare a 3 dosi giornaliere. L'assunzione deve continuare per circa 20-30 giorni. Nel caso di un integratore già pronto, invece, segui le dosi e la posologia riportate sulla confezione.

    Per la prevenzione, invece, puoi assumerne 2-3 gr di d-mannosio puro al giorno, ripartiti su 2 o 3 dosi giornaliere, per un paio di settimane, oppure puoi assumere un integratore specifico contenente D-mannosio seguendo le indicazioni. Il ciclo preventivo può essere effettuato, a seconda delle tue esigenze, mensilmente, ai cambi di stagione, o quando sei a rischio cistite, ad esempio dopo i rapporti sessuali, dopo aver utilizzato l'asciugamani di qualcun altro e così via.

    Il D-mannosio va assunto a vescica vuota e preferibilmente a stomaco vuoto. Dopo un’ora dall'assunzione dovresti bere abbondantemente, in modo da favorire la diuresi e quindi l'espulsione del D-mannosio (e dei batteri da esso catturati) insieme all'urina. L'ideale sarebbe assumerlo a vescica vuota prima di coricarti, il modo che il D-mannosio abbia tempo di agire abbondantemente e ti permetta di eliminare un gran numero di batteri alla prima minzione del mattino. Se di notte ti alzi per urinare, è consigliabile assumere una nuova dose di D-mannosio puro.

    D-mannosio controindicazioni

    primo piano di giovane donna

    Il D-mannosio non sembra avere controindicazioni importanti, e solitamente viene prescritto anche a bambini e neonati, donne in gravidanza o allattamento e diabetici: in questi casi, però, bisogna chiedere un parere medico prima di effettuare un ciclo di integrazione. Solitamente viene controindicato in caso di patologie renali.

    Gli effetti collaterali dell'assunzione di D-mannosio, seppure rari, possono essere diarrea, gonfiore e flatulenza, soprattutto in caso di sovradosaggio: dunque attieniti sempre alle dosi consigliate dal produttore.

    Referenze

    1. D-mannose: a promising support for acute urinary tract infections in women. A pilot study.
    Condividi questo articolo con i tuoi amici!
    nv-author-image

    Deborah Dellucci

    Laureata all'università La Sapienza di Roma nel 1995, dopo anni di lavoro "convenzionale" ho scoperto la fervida e incontenibile passione per la divulgazione online. Scrivo di integratori e pillole per il dimagrimento, di diete, di fitness e rimedi per tonificare il corpo, di salute femminile e salute in generale, di bellezza, nutrizione e benessere a 360 gradi, di utensili per la casa e la cucina. Prendo il mio lavoro molto seriamente, la mia missione è quella di aiutare le persone a vivere al meglio la propria vita. Le informazioni che troverai su questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Chi siamo »

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.