Vai al contenuto
Home » Salute » Salute Femminile

Antibiotico Cistite: Quali sono i più Usati? Serve la Prescrizione?

    Utilizzare l'Antibiotico per la Cistite è in assoluto il rimedio più utilizzato per far fronte a questa infezione urinaria.

    In questo articolo ti spiego quali sono gli antibiotici per la cistite più prescritti dai medici, quando utilizzarli e quali sono le alternative naturali (tra cui gli integratori per la cistite che non richiedono prescrizione medica): continua a leggere per saperne di più!

    Antibiotico cistite: quali usare?

    pillole di antibiotico

    La terapia per la cistite solitamente prevede l'uso degli antibiotici, che uccidono i batteri responsabili dell'infiammazione in poco tempo liberandoti sia dai sintomi che dalla loro causa.

    Tra gli antibiotici più spesso prescritti ci sono quelli a base di:

    Fosfomicina

    La Fosfomicina è un principio attivo di antibiotico ad ampio spettro, utilizzato per trattare diverse tipologie di infezioni delle vie urinarie, tra cui la cistite.

    Può essere utilizzato dai 12 anni in su e tra gli effetti collaterali più comuni presenta mal di testa, diarrea e nausea.

    Un antibiotico per cistite molto utilizzato a base di Fosfomicina è Monuril, formulato in due bustine idrosolubili da assumere la sera a vescica vuota: elimina i sintomi della cistite in 24 ore e i batteri in 2 applicazioni.

    Ampicillina

    L'Ampicillina è un antibiotico appartenente alla famiglia della penicillina ad ampio spettro d'azione. Viene usato sia per curare la cistite acuta che quella cronica, e anche per altre infezioni gastrointestinali e delle vie urinarie.

    Ne è un esempio Ampital, un antibiotico per la cistite in capsule o compresse da assumere più volte al giorno per diversi giorni (il medico ti indicherà la durata della terapia). Anche Ampital può generare effetti collaterali a livello gastrointestinale.

    Amoxicillina

    Anche l'Amoxicillina appartiene alla classe delle penicilline, e viene utilizzata per curare le infezioni genitourinarie, intestinali, alle vie respiratorie, alle ossa, all'orecchio. Può essere utilizzato anche per curare la cistite nei bambini.

    Per la cistite vengono utilizzati Amox e Zimox, entrambi assunti per via orale. Gli effetti collaterali non sono comuni e riguardano principalmente la comparsa di eruzioni cutanee.

    Levofloxacina

    medico donna

    La Levofloxacina, contenuta in antibiotici per la cistite come Levoxacin e Tavanicla, viene utilizzata soprattutto per curare le infezioni urinarie complicate, incluse quelle a carico dei reni. La posologia varia in base alla gravità della cistite.

    Tra gli effetti collaterali, che si presentano soprattutto nei soggetti predisposti, ci sono nausea, diarrea e la comparsa di rush cutanei.

    Ciprofloxacina

    La Ciprofloxacina viene utilizzata per combattere le infezioni urinarie sia negli adulti che in bambini e adolescenti, ovviamente con dosi e posologie differenti a seconda di peso ed età. Viene prescritta anche per infezioni alle orecchie, alle vie respiratorie, alla cute o all'apparato gastrointestinale, e tra gli effetti collaterali presenta disturbi gastrointestinali ed eruzioni cutanee.

    Un antibiotico per la cistite a base di questo principio attivo è Ciproxin.

    Lomefloxacina

    La Lomefloxacina può essere usata per curare la cistite e le altre infezioni delle vie urinarie solo negli adulti, con un trattamento dalla durata variabile a seconda della gravità dell'infezione. Si trova in farmaci come Chimono e Uniquin.

    Nitrofurantoina

    La Nitrofurantoina, contenuta in Furedan, può essere utilizzata per curare la cistite acuta e quella cronica negli adulti, anche durante la gravidanza. Tra gli effetti collaterali ci sono nausea, diarrea e vomito.

    Sulfametossazolo e trimetoprim

    Infine, l'ultimo antibiotico per la cistite è Bactrim, ottenuto associando due antibatterici: Sulfametossazolo e trimetoprim.

    Può essere usato sia dagli adulti che dai bambini ma non dalle donne in gravidanza e allattamento, ed è disponibile in compresse solubili, da deglutire o in polvere idrosolubile. Gli unici effetti collaterali comuni sono nausea e reazioni cutanee.

    Quando bisogna prendere gli antibiotici per Cistite?

    L'antibiotico è la cura per la cistite più prescritta dai medici perché ha un'efficacia quasi immediata e rimuove completamente i batteri, praticamente senza possibilità di errori.

    Va sicuramente prescritto quando la cistite è grave, soprattutto se accompagnata da febbre, sangue nelle urine e dolori lombari: se non curata a dovere, infatti, la cistite può aggravarsi e arrivare a infiammare anche i reni.

    Per prendere l'antibiotico per cistite serve la prescrizione medica?

    dottore in studio

    Sì: l'antibiotico per cistite deve essere prescritto dal tuo medico curante e non può essere venduto senza ricetta medica.

    Il medico può prescriverti un antibiotico adatto a combattere vari tipi di batteri oppure farti effettuare un test delle urine o un'urinocoltura per capire qual è esattamente il batterio che ha causato la cistite e prescriverti un farmaco specifico.

    Antibiotico cistite: ci sono alternative naturali?

    Nonostante venga prescritto quasi sempre, l'antibiotico per la cistite non è sempre l'unica soluzione possibile.

    Infatti, come per tutte le medicine, anche l'antibiotico per la cistite non è esente da effetti collaterali e controindicazioni, la più importante delle quali è lo sviluppo della resistenza all'antibiotico da parte dei batteri, che si verifica soprattutto in chi soffre di cistiti frequenti ed è dunque costretto ad assumere questi farmaci molto spesso.

    Per evitare che si verifichino queste situazioni, in caso di cistite lieve o quando si soffre di cistiti ricorrenti, è possibile utilizzare rimedi naturali come gli integratori, il cranberry, il D-mannosio, utili sia a curare l'infiammazione che a prevenire le recidive. Trovi tutte le soluzioni non antibiotiche alla cistite nel mio articolo sulle cure naturali per la cistite.

    Condividi questo articolo con i tuoi amici!
    nv-author-image

    Deborah Dellucci

    Laureata all'università La Sapienza di Roma nel 1995, dopo anni di lavoro "convenzionale" ho scoperto la fervida e incontenibile passione per la divulgazione online. Scrivo di integratori e pillole per il dimagrimento, di diete, di fitness e rimedi per tonificare il corpo, di salute femminile e salute in generale, di bellezza, nutrizione e benessere a 360 gradi, di utensili per la casa e la cucina. Prendo il mio lavoro molto seriamente, la mia missione è quella di aiutare le persone a vivere al meglio la propria vita. Le informazioni che troverai su questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Chi siamo »

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.