Salute

Radicali liberi: cosa sono e come combatterli

Come abbiamo già ampiamente discusso sul nostro blog, i radicali liberi sono molecole instabili (chimicamente conosciute come atomi) legate tra loro, che si formano nel nostro organismo in seguito ad esposizione ad agenti nocivi. Senza avventurarci nel mondo degli atomi e degli elettroni, e cercando di semplificare il concetto il più possibile per il lettore che incontra per la prima volta questo termine, va detto che i radicali liberi sono naturalmente presenti nel nostro sistema cellulare ed hanno la capacità di ossidare, ovvero di sottrarre elementi funzionali alla cellula stessa.

Cosa sono

Menzionati per la prima volta nel 1956 da Denham Harman, i radicali liberi sono molecole essenziali alla funzionalità delle cellule; la stessa ossidazione naturale è un processo necessario al nostro organismo. In  condizioni fisiologiche normali, infatti, i radicali liberi si formano attraverso il processo del metabolismo cellulare, ovvero quando la cellula trasforma i nutrienti e l’ossigeno in energia, durante il quale vengono neutralizzati da sostanze benefiche conosciute come antiossidanti. Nel momento in cui viene a mancare questa sorta di equilibrio biochimico, la molecola genera un eccesso di nuove molecole dando luogo alla creazione di metaboliti tossici. In sostanza, se tale reazione chimica a catena incontra gli antiossidanti, si forma una barriera capace di difendere la cellula e quindi di tenere a bada il processo ossidativo; se invece si formano radicali liberi in sovrannumero si innesca un processo cellulare degenerativo che causa malattie, tumori ed invecchiamento precoce.

Le cause

Come sappiamo, gli agenti responsabili del danneggiamento delle cellule dell’organismo, e quindi della formazioni di radicali liberi, sono molteplici: possono essere l’esposizione prolungata ai raggi ultravioletti, il tabacco, il consumo di alcool e di sostanze stupefacenti, l’inquinamento atmosferico, i campi elettromagnetici, un’alimentazione povera di antiossidanti e ricca di grassi animali, l’abuso di farmaci, le radiazioni, i trattamenti medici che alzano i livelli dello zucchero nel sangue, le malattie infettive, le tossine ingerite attraverso gli alimenti, la depressione, lo stress quotidiano e persino un’attività fisica intensa.

Offerta
X115®+Plus | Integratore per la Pelle Antirughe ► COLLAGENE MARINO | 5g Collagene di Pesce Idrolizzato ► ACIDO IALURONICO | Echinacea + Centella + Resveratrolo | ► ANTIOSSIDANTI - Polifenoli + Vitamina C, D, E + Coenzima Q10 + Acido Lipoico | AZIONE ANTIRUGHE Intensiva
  • ► In Omaggio Campioncino di Crema Antirughe X115 ◄ Integratore Antirughe Made in Italy - Alta Concentrazione di Principi Attivi Antiage Utili contro le Rughe, per il benessere e la bellezza della...
  • ✅ Azione biostimolante e rigenerante sulla micro-architettura della pelle - Collagene e Acido Ialuronico ad Alte Concentrazioni, Vitamine, Minerali ed Estratti Vegetali Utili per l'azione di stimolo...

Conseguenze di un eccesso di radicali liberi

A livello fisiologico la prima conseguenza di un eccesso di radicali liberi è sicuramente l’invecchiamento precoce delle cellule. L’orologio biologico smette in tal modo di funzionare.

A livello organico l’ossidazione cellulare può aumentare il rischio di disturbi cardiovascolari, partecipare allo sviluppo di artriti e aterosclerosi, peggiorare lo stato di una malattia, causare infezioni croniche,  ridurre la concentrazione e la capacità mnemonica, generare disturbi del sonno, ridurre le prestazioni sessuali, provocare affaticamento generale e, più palesemente, contribuire alla comparsa di rughe e macchie sulla pelle e alla perdita di tonicità del tono muscolare.

Come difendersi dai radicali liberi

Tutti gli esseri viventi si proteggono dai radicali liberi in parte con antiossidanti esogeni che si formano internamente all’organismo e in parte con antiossidanti  endogeni, ingeriti attraverso i cibi. Persino il mondo vegetale si difende dai radicali liberi attraverso i nutrienti presenti nelle foglie, nei fiori, nella frutta.

Quali sono i migliori antiossidanti

radicali liberi  e ossidazione cellulare

Sono antiossidanti tutti quegli alimenti che contengono composti nutritivi come la Vitamina A, la Vitamina C e la Vitamina E, e minerali essenziali tra cui zinco, selenio, magnesio nonché i carotenoidi  contenuti negli alimenti vegetali tra cui il beta-carotene, e i polifenoli presenti negli alimenti animali.

Tra i migliori antiossidanti presenti in Natura c’è la frutta e la verdura di colore rosso o viola, come uva, ribes, melanzane, radicchio, ribes e mirtilli, susine, che hanno un alto contenuto di antocianine, carotenoidi, Vitamina C, potassio e magnesio che migliorano la funzionalità cardiovascolare e l’elasticità dei vasi sanguigni. Seguono limoni, pompelmi, albicocche, peperoni, pesche, carote, zucca, melone, peperoni, uva, pomodori, ravanelli, barbabietole, anguria, arance rosse, ciliegie, fragole, lamponi, melograno ma anche broccoli e cavolfiori, rape, cetrioli, aglio, cipolla, finocchio, mele, pere, con un’alta quantità di flavonoidi, carotenoidi e Vitamina C.

Ricchi di antiossidanti come carotenoidi, magnesio, vitamina C e acido folico sono gli asparagi, bieta, broccoli, carciofi, cicoria, lattuga, rucola, spinaci, zucchine, kiwi, noci, frutta secca, e per finire alimenti di origine animale come il fegato, i latticini, le uova.

Una menzione particolare merita il cacao, ricco di flavonoidi che aumentano i livelli di serotonina e stimolano il buonumore.

Offerta
ANTIOSSIDANTI Mix Vegavero® | Stress Ossidativo - Radicali Liberi - Invecchiamento cellulare | ESTRATTI vegetali ad ALTO dosaggio | Senza Magnesio Stearato | 120 capsule | Vegan
  • 📍 SUL PRODOTTO: Il nostro integratore è utile per combattere lo stress ossidativo e l'azione dei radicali liberi . 120 capsule in una confezione con indicazioni in italiano. Adatto a...
  • ⭐ FORMULAZIONE UNICA: Il nostro integratore è l'unico a combinare le proprietà di estratti di frutto di Acai, Aronia, Melograna, Rosa Canina e Mirtillo Rosso. Il dosaggio elevato di soli estratti...

C’è da dire comunque che per mantenersi in forma e in buona salute valgono sempre le solite e forse mai banali raccomandazioni della nonna: uno stile di vita salutare che comprenda un’alimentazione corretta e nutriente, con le giuste quantità di proteine, lipidi e sempre una porzione quotidiana di frutta e verdura a pranzo e a cena, che sappiamo antiossidanti per eccellenza.

Vanno eliminati i cibi raffinati ed industrializzati che sviluppano tossine nell’organismo e che facilitano la produzione di radicali liberi. E’ buona regola inoltre trascorrere più tempo all’aria aperta e facendo una moderata attività fisica.

Se davvero non riuscite a seguire i nostri semplici consigli e a consumare cibi antiossidanti e ricchi di vitamine e sali minerali ogni giorno, vi ricordiamo che in commercio esistono ottimi integratori naturali che vi aiuteranno a mantenere giovane il vostro organismo e a neutralizzare la formazione di un eccesso di radicali liberi.

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Back to top button