Vai al contenuto
Home » Salute

I migliori metodi per smettere di fumare

    Sapevi che, in ambito medico, il fumo è considerato una vera e propria tossicodipendenza?

    Le sigarette infatti creano una vera e propria dipendenza sia fisica che psicologica, generata da una sostanza contenuta al loro interno: la nicotina.

    Perché il fumo crea dipendenza?

    La nicotina crea dipendenza perché va a stimolare alcuni recettori del sistema nervoso. Questi recettori creano una sensazione di gratificazione e piacere: è per questo che, durante situazioni particolarmente stressanti, senti il bisogno di fumare!

    Questa sensazione di piacere spinge il cervello a chiederne ancora. E guai a non soddisfare questa richiesta: già poche ore dopo l’ultima sigaretta, inizia la crisi d’astinenza, che si manifesta fin da subito con irritabilità, ansia, mal di testa e frustrazione, e a lungo andare con disturbi del sonno e dell’umore, difficoltà a concentrarsi, depressione e aumento dell’appetito.

    Perché smettere di fumare?

    È anche per questo che smettere di fumare risulta così difficile, nonostante ci siano mille motivi per cui bisognerebbe farlo. Il fumo infatti:

    • danneggia tutto il corpo favorendo malattie terribili come tumori, patologie respiratorie e malattie cardiovascolari;
    • accorcia la vita e ne peggiora la qualità;
    • ha un impatto sull'aspetto fisico: denti gialli (ecco un metodo per sbiancare i denti), alito cattivo, pelle spenta e rughe attorno alla bocca accomunano tutti i fumatori;
    • è costoso;
    • condiziona a livello psicologico: si diventa schiavi del bisogno di sigarette;
    • danneggia chi sta vicino, costretto a respirare fumo passivo;
    • è una delle principali cause di morte evitabili in Italia.

    Ma se stai leggendo questo articolo, vuol dire che hai già almeno un buon motivo per smettere di fumare, e non solo: hai la motivazione, l’ingrediente numero uno per dire basta alle sigarette.

    Noi oggi cercheremo di aiutarti consigliandoti i migliori metodi per smettere di fumare.

    Il più grande aiuto per smettere di fumare? No Smoke!

    Per disintossicare il tuo corpo subito, eliminando la nicotina e le sigarette senza nessun passaggio graduale, ti consigliamo NoSmoke: uno spray ad azione immediata naturale al 100% e privo di nicotina.

    NoSmoke funziona grazie a un esclusivo mix di principi attivi naturali:

    • il Guaranà, un tonico, stimolante naturale che ti permette di superare la dipendenza da nicotina;
    • lo Zenzero, che aiuta il tuo corpo a depurarsi dalla nicotina accumulata;
    • l’Olio Essenziale di Menta, che rinfresca la bocca eliminando il cattivo odore che, a causa del fumo, permane nel tuo cavo orale;
    • la Griffonia, che riduce il desiderio di fumare e migliora il tuo umore.

    Grazie a questi ingredienti, NoSmoke depura il tuo corpo dalla nicotina fin da subito, evitando che il suo accumulo all’interno del corpo continui a nutrire la tua dipendenza.

    Questa è una differenza importante rispetto ai trattamenti “cuscinetto” a base di nicotina come gomme da masticare, cerotti, compresse e inalatori, che invece ti permettono di diminuire gradualmente la tua dose giornaliera di nicotina, continuando però a far accumulare questa sostanza nel corpo.

    Inoltre NoSmoke mantiene il tuo cervello attivo e stimolato in modo naturale e lavora sul tono dell’umore, evitando così che arrivi la prepotente voglia di sigaretta dovuta all’astinenza.

    Lo spray NoSmoke è uno dei migliori metodi per smettere di fumare perché:

    • tutti gli ingredienti presenti sono stati selezionati sulla base della letteratura scientifica per la loro efficacia nel combattere il tabagismo, e sono stati ampliamente testati;
    • non contiene nicotina, e quindi impedisce che questa sostanza continui ad accumularsi nel corpo;
    • il fatto che sia 100% naturale, fa sì che lo spray No Smoke non abbia assolutamente nessuna controindicazione: non dovrai preoccuparti di reazioni allergiche né di effetti collaterali;
    • è facile da usare ed è adatto a tutti;
    • permette ai pazienti di liberarsi immediatamente, rapidamente e permanentemente della dipendenza dal fumo e di tornare a una vita normale.

    Puoi acquistare No Smoke online. Il sito è sicuro e garantito: devi solo compilare un modulo d'ordine ed entro 24 ore un operatore ti contatterà per la conferma dell'ordine e la spedizione di No Smoke a casa tua.

    Vogliamo davvero aiutarti a smettere di fumare: per questo abbiamo riservato un vantaggio speciale per te. Acquista oggi e approfitta dell’offerta a tempo limitato: per i nostri lettori, No Smoke costa soli 49€, il 40% in meno del prezzo di listino. E poi più compri e più risparmi: acquistando più confezioni di No Smoke, pagherai ancora meno e potrai regalarle ai tuoi cari, per aiutare anche loro a smettere di fumare subito e per sempre.

    I metodi per smettere di fumare da affiancare a No Smoke

    basta fumare

    Liberarsi da una dipendenza radicata come quella per il fumo è complicato, e richiede un lavoro attivo da parte tua.

    Ci sono tante piccole azioni che possono fare la differenza, sia a livello fisico che psicologico, da abbinare a un trattamento come quello con lo spray No Smoke: ecco quali sono i migliori metodi che ti aiuteranno a smettere di fumare.

    • Pianifica. Le prime 48 ore di astinenza saranno dure: programma l’ultima sigaretta per evitare di trasformarti in una bomba a orologeria durante un evento sociale o a lavoro.
    • Elimina le tentazioni: vedere sigarette, posacenere e accendini in casa non farà altro che farti venire voglia di fumo. Elimina quindi tutti questi oggetti. Evita anche di stare vicino a chi fuma.
    • Evita le situazioni stressanti che, come abbiamo visto, potrebbero indurti a cercare il conforto della sigaretta.
    • Sostituisci la sigaretta con qualcos’altro che ti aiuti a superare i momenti in cui fumare è quasi un rito, come dopo il caffè del mattino o la sera prima di andare a dormire. Ad esempio puoi sostituire la sigaretta con una caramella senza zucchero, con una gomma da masticare, oppure con una carota o un bel gambo di sedano che, oltre a distrarti, ti faranno fare un pieno di vitamine.
    • Quando la voglia di fumare sale, bevi un bicchiere d’acqua: non solo ti aiuterà a superare l’impellenza, ma stimolerà la depurazione del tuo corpo, visto che la nicotina è idrosolubile.
    • Se quello che ti manca di più del fumo è il suo effetto a livello psicologico, o se ti sembra di non farcela da solo, affidati a un supporto psicologico: ci sono app, centri antifumo, gruppi di aiuto pensati appositamente per persone che si trovano nella tua stessa situazione. Chiedi consiglio al tuo medico per trovare la soluzione più adatta a te.
    • Condividi la tua sfida con parenti e amici: se ti vogliono davvero bene, ti aiuteranno a superare i momenti difficili e a evitare le tentazioni – e magari smetteranno di fumare insieme a te!
    • Hai smesso di fumare da un mese, ma poi ci sei ricascato: ti hanno offerto una sigaretta e non hai saputo proprio dire di no. Non arrenderti: hai perso una battaglia, non la guerra. Domani andrà meglio: fai tesoro del tuo fallimento per “aggiustare” il tuo piano d’azione.  
    Condividi questo articolo con i tuoi amici!
    nv-author-image

    Deborah Dellucci

    Laureata all'università La Sapienza di Roma nel 1995, dopo anni di lavoro "convenzionale" ho scoperto la fervida e incontenibile passione per la divulgazione online. Scrivo di integratori e pillole per il dimagrimento, di diete, di fitness e rimedi per tonificare il corpo, di salute femminile e salute in generale, di bellezza, nutrizione e benessere a 360 gradi, di utensili per la casa e la cucina. Prendo il mio lavoro molto seriamente, la mia missione è quella di aiutare le persone a vivere al meglio la propria vita. Le informazioni che troverai su questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Chi siamo »

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.