Menopause Energy integratore per la menopausa: funziona davvero? Recensione ed Opinioni

La menopausa è una fase naturale nella vita di una donna. Coincide con:

  • il termine della sua fertilità e dei suoi cicli mestruali, per un netto calo di produzione di progesterone ed estrogeni,
  • l’insorgere di sintomi psicofisici variabili in tipologia, intensità e durata da donna a donna.

Alcune donne possono anche manifestare sintomi importanti e, in alcuni casi, invalidanti che non consentono una vita serena ed anzi condizionano la loro quotidianità. 

Tuttavia, i sintomi della menopausa non saranno più un problema, ma solo un lontano ricordo, grazie a Menopause Energy.

Cos’è Menopause Energy e a cosa serve

Menopause Energy è un integratore naturale che aiuta le donne a superare i disagi legati alla menopausa.

I suoi principi attivi, per lo più fitoterapici, rinforzano le ossa, combattono le vampate di calore, migliorano l’umore, aiutano a mantenere stabile il peso e a dormire senza difficoltà.

È frutto di ben cinque anni di ricerca e, non a caso, è raccomandato dai migliori specialisti per la cura dei disturbi legati alla menopausa.

Come funziona Menopause Energy?

Menopause Energy aiuta a:

  • ridurre le vampate;
  • recuperare la densità ossea;
  • stabilizzare l’umore;
  • favorire il benessere generale.

Se con la menopausa hai preso peso leggi anche l'articolo su come dimagrire in menopausa.

A chi è adatto Menopause Energy?

La formulazione di Menopause Energy è specifica per tutte le donne con problemi legati alla menopausa.

Menopause Energy: gli ingredienti

trifoglio rosso

I benefici di Menopause Energy derivano dall’efficacia e dalla sinergia dei suoi ingredienti:

  • Vitamina C: la regina tra le vitamine. Tra le tante sue funzioni, la vitamina C è essenziale per la formazione del collagene di pelle, di pareti di vasi sanguigni, di ossa, di cartilagini, di gengive e denti. Ha anche azione antiossidante e antitossica, aiuta a stabilizzare l’umore.
  • Erba medica: è una ricca fonte di minerali (calcio, ferro, fosforo, magnesio, manganese, potassio, selenio, sodio, zinco e zolfo), di vitamine (A, Beta-carotene, complesso B, C, D, E, K), di acido folico e di clorofilla. Ha azione antiossidante e antinfiammatoria, riduce i livelli di colesterolo e di glicemia nel sangue. Contiene fitoestrogeni utili a contrastare i disturbi della menopausa; a prova di ciò, una ricerca scientifica ha evidenziato che le donne asiatiche sono meno soggette ai malesseri della menopausa, grazie al consumo di fitoestrogeni nella loro alimentazione.
  • Trifoglio rosso: appartiene alla famiglia dei legumi. Ricco di isoflavoni, ovvero di fitoestrogeni simili agli estrogeni per l’aspetto strutturale e funzionale, capaci di contrastare le vampate di calore, le sudorazioni, l’irritabilità, migliorare la salute cardio-vascolare, preservare la densità ossea.
  • Magnesio: è indispensabile per l’assimilazione di calcio, potassio, fosforo, vitamina C, vitamina D e vitamine del complesso B. Aiuta a prevenire problemi cardiaci, rinforza ossa e denti, abbassa i livelli di stress, favorisce il rilassamento muscolare, combatte l’insonnia.

I benefici di Menupause Energy

Grazie ai suoi principi attivi, Menopause Energy:

  • stabilizza la temperatura corporea, contrastando caldane e sudorazioni,
  • aumenta il benessere psicofisico,
  • aiuta a combattere l’insonnia.

Menopause Energy: come si usa

Assumere due capsule di Menopause Energy una sola volta al giorno con acqua.

Non è importante l’orario, né la vicinanza ai pasti. In ogni caso, troverai tutte le informazioni utili all’interno della confezione. Concludi il trattamento per consolidare i benefici ottenuti.

Dopo quanto tempo si vedono i primi risultati?

studi clinici

Grazie alla sua formula mirata, Menopause Energy dà sensibili benefici fin dalle prime assunzioni.

Dopo pochi giorni noterai una diminuzione delle vampate e dell’insonnia, avvertirai una sensazione di benessere generale, ti sentirai energica e positiva.

Dimenticherai presto i fastidiosi sintomi che avevano condizionato le tue giornate e le tue nottate.

Menopause Energy ha effetti collaterali?

La composizione naturale di Menopause Energy assicura l’assenza di controindicazioni o effetti collaterali.

Menopause Energy è comunque sconsigliato se si soffre di allergie ai suoi principi attivi.

In caso di patologie o di terapie farmacologiche in corso si consiglia di far valutare l’assunzione dell’integratore alimentare al proprio medico di base.

Dove acquistare Menopause Energy?

Menopause Energy può essere acquistato solo sul sito ufficiale dell’azienda produttrice, l’unico approvato per la vendita delle confezioni originali. Non si trova né in farmacia, né in erboristeria. Non serve ricetta medica.

Come acquistare Menopause Energy

Acquistare Menopause Energy è facilissimo. Per farlo, dovrai:

  • andare sul sito dell’azienda e cliccare su “ordina ora”;
  • compilare l’apposito modulo, inserendo i tuoi dati;
  • selezionare la modalità di pagamento;
  • completare l’ordine.

Quanto costa Menopause Energy?

L’offerta di lancio prevede l’acquisto di 2 confezioni di Menopause Energy a soli 49 euro (anziché 98 euro), al 50% di sconto.

Qualora, però, volessi seguire un trattamento più lungo, potrai scegliere tra le seguenti offerte:

  • 3 articoli al prezzo di 69 euro;
  • 4 articoli al prezzo di 89 euro;
  • 5 articoli al prezzo di 109 euro.

Quali sono le modalità di pagamento?

Potrai pagare Menopause Energy in due differenti modalità:

  • con carta di credito / Paypal;
  • in contanti al corriere.

In entrambi i casi, la spedizione è gratuita.

Garanzia soddisfatti o rimborsati

Qualora non dovessi essere soddisfatta del tuo acquisto, ti basterà contattare il venditore e richiedere il rimborso delle confezioni non consumate.

Quando inizia la menopausa?

menopausa

Mediamente, una donna entra in menopausa intorno ai 50 anni, ma quest’evento può verificarsi tra i 45 e i 55 anni di età.

Fuori da questo intervallo temporale, si parla di menopausa precoce o tardiva.

L’avvento della menopausa è preceduto da mestruazioni irregolari nel flusso e nei tempi: scarse o abbondanti, frequenti o diradate.

Quali sono i sintomi più comuni della menopausa?

Anche se ogni donna è un caso a sé stante ed ognuna può avvertire sintomi differenti, tuttavia, gli effetti più comuni sono:

  • vampate di calore, 
  • sudorazione notturna, 
  • artralgia,
  • dolori muscolari, 
  • cefalea,
  • irritabilità, 
  • ansia,
  • calo dell'umore, 
  • secchezza vaginale, 
  • secchezza di pelle e capelli,
  • deficit di memoria, 
  • palpitazioni, 
  • calo del desiderio sessuale, 
  • osteoporosi,
  • pressione alta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Back to top button
error: Il contenuto di questa pagina è protetto.