Salute

Le migliori Padelle antiaderenti del 2020

Uno strumento molto versatile per la cottura veloce, senza grassi aggiunti, di molte pietanze della tradizione italiana, dagli antipasti, ai primi, ai secondi, alle verdure, fino addirittura ai dolci è la padella antiaderente!

I vantaggi sono rilevanti:

  • le pietanze sono più sane e meno caloriche,
  • il cibo non si attacca sul fondo, così non si brucia né diventa immangiabile, come capita con le padelle in acciaio inox o in ferro,
  • i tempi di cottura sono ridotti, in accordo con i ritmi veloci della vita odierna,
  • la padella è leggera e maneggevole, grazie alla struttura in alluminio: leggero, buon conduttore di calore e resistente,
  • la padella è più facile da pulire.

La superficie antiaderente è, in genere, a base di PTFE, politetrafluoroetilene, a cui possono aggiungersi altri elementi per migliorarne le caratteristiche funzionali. La qualità del rivestimento si mantiene a prescindere dal suo colore, nero o grigio. Il rivestimento antiaderente è applicato su un corpo di alluminio.

Se il rivestimento è a effetto pietra, il PTFE è rinforzato con particelle minerali, che conferiscono una leggera ruvidezza al tatto e maggiore resistenza alle abrasioni.

Il PTFE è un materiale plastico liscio, sicuro per gli alimenti, perché:

  • è inerte, ovvero non si altera a contatto con cibi basici o acidi,
  • è insolubile con qualunque solvente,
  • conserva ed esalta il sapore degli alimenti,
  • resiste al calore fino a 250°C. Questa resistenza termica permette l’uso delle padelle antiaderenti sui fornelli a gas, in forno, sui piani di cottura elettrici, o in vetroceramica o ad induzione.

Il PTFE si rovina se:

  • si surriscalda a temperature superiori ai 250°- 260° C, come accade con una padella lasciata vuota sul fuoco. In tal caso il PTFE può generare fumi tossici ed è necessario areare i locali,
  • la superficie aderente viene graffiata con attrezzi appuntiti come forchette o coltelli metallici, o con spugne abrasive durante il lavaggio. Le scalfitture prodotte riducono l’aderenza e possono diventare nocive per il rilascio di particelle di materiale nel cibo e per il contatto degli alimenti con la superficie interna di alluminio.

È buona norma, perciò, sostituire prontamente una padella rovinata con una nuova. Va poi smaltita correttamente, non nel bidone della raccolta indifferenziata, bensì in un’isola ecologica.

In fondo all’articolo, sono riportati semplici accorgimenti d’uso delle padelle antiaderenti per prolungare la durata d’uso.

Attenzione a scegliere una padella di qualità, senza PFOA, acido perfluoroottanoico, un potenziale agente cancerogeno.

Le normative vigenti regolamentano tuttavia la produzione di PTFE senza PFOA, senza nichel e senza metalli pesanti.

La scelta di una padella, adatta alle proprie esigenze, deve anche tener conto:

  • della quantità di cibo da cucinare. La capacità della padella dipende dal diametro del suo bordo alto, quello a contatto con il coperchio. Un diametro tra i 22 e i 26 cm è adatto per una persona, un diametro di 28-30 cm va bene per due persone, un diametro da 32 cm funziona bene per 4 persone.
  • dei propri fornelli di cottura. Infatti, le padelle potrebbero essere compatibili solo con alcuni tipi di piani cottura. Serve allora guardare i simboli riportati sulla confezione, o incisi sul fondo della padella.

Simboli sulle Padelle Antiaderenti

SimboloSignificato
diametro padellaDiametro del bordo superiore della padella
fornello a gasFornello a gas
fornello a induzionePiano a induzione elettromagnetica
fornello elettricoFornello elettrico
alogenaCottura elettrica radiante con lampade alogene
fornoForno
lavastoviglieLavastoviglie

Come scegliere le migliori padelle antiaderenti?

padella per cucinare

Qui abbiamo selezionato le migliori padelle antiaderenti, considerando, in ordine di priorità, i seguenti criteri:

  1. qualità dei materiali del corpo della padella e del suo rivestimento interno. Abbiamo preferito utensili con l’indicazione esplicita dell’assenza di materiali dannosi, prediligendo la sicurezza alimentare e la salvaguardia della salute,
  2. durata dell’utensile, legata allo spessore del fondo. Un fondo sufficientemente alto assicura indeformabilità al calore, un’omogenea distribuzione termica e dunque una maggiore durata del rivestimento interno,
  3. rapporto qualità/prezzo.

Nel dubbio, ricorda di scegliere sempre un prodotto di qualità. Qualche euro in più garantirà una cucina sana e sicura.

Quali sono le migliori padelle antiaderenti?

Ecco per te la classifica delle migliori padelle antiaderenti sul mercato, tutte efficienti e sicure per la salute.

Potrai comodamente acquistare su Amazon le padelle e riceverle in poche ore direttamente a casa tua.

Ecco la classifica:

🥇1° Classificato: Padella Antiaderente Tuscany

Padella Antiaderente Naturale cm 26 - Rivestimento a 5 strati molto resistente privo di PTFE, PFOA, PIOMBO, CADMIO
  • Padella con rivestimento antiaderente naturale: il rivestimento è formato da 3 strati interni e 2 strati esterni al corpo padella; e' composto da minerali naturali, completamente atossici, e molto...
  • CORPO FORGIATO INDEFORMABILE: il corpo in alluminio 3003 Forgiato permette di realizzare padelle che hanno un spessore maggiorato sul bordo e sul fondo, in modo da renderle INDEFORMABILI nel tempo e...
Pro
  • 5 strati di rivestimento minerale naturale, privo di PTFE, PFOA, Piombo e Cadmio resistente all’usura
  • corpo in alluminio indeformabile
  • garantita 5 anni
  • adatta a tutte le fonti di calore: gas, piano a induzione, piastre elettriche, piastre radianti e stufe
  • esterno con rivestimento anticorrosione, resistente ad acidi e a detersivi
  • manico removibile antiscivolo, perfetto per una cottura anche in forno
Contro
  • prezzo più elevato rispetto alla concorrenza (la padella è quella di maggior qualità sul mercato, indubbiamente)

La padella Tuscany è una padella antiaderente veramente innovativa. Mantiene i pregi, il fascino e le caratteristiche della terracotta ma ne supera i limiti, permettendo una cottura rapida ed uniforme.

È robusta ma leggera e maneggevole, rivestita con 5 strati realizzati con materiali eco-compatibili naturali e atossici, tre interni e due esterni ad un corpo centrale in alluminio.

Gli strati garantiscono una perfetta anti-aderenza e resistenza alle abrasioni. Ha un pratico manico antiscivolo. È resistente all’usura e può essere utilizzata su tutti i tipi di fuochi.

Su Amazon puoi trovare tutto l’assortimento della linea Tuscany:

🥈2° Classificato: Padella Moneta Etnea

Offerta
Moneta 0001850128 Etnea Padella, 28 cm
  • Corpo in alluminio alto spessore fondo 4 mm, per una perfetta diffusione del calore
  • Rivestimento Artech Stone ultra, antiaderente effetto pietra rinforzato con particelle minerali, per una eccezionale antiaderenza e resistenza
Pro
  • 3 strati di rivestimento antiaderente effetto pietra senza PFOA, Bisfenolo A, Nickel, metalli pesanti
  • rivestimento rinforzato con particelle minerali che lo rendono resistente all’usura
  • fondo alto 4mm
  • garantita 5 anni
  • adatta a tutti i fuochi, tranne all’induzione
  • lavabile in lavastoviglie
  • ampio assortimento di misure
Contro
  • non adatta ai piani ad induzione

Moneta Etnea è una padella con rivestimento Artech Stone Ultra effetto pietra, 100% Made in Italy.

Qui trovi le Padelle antiaderenti Moneta più vendute ed apprezzate in Italia:

🥉3° Classificato: Lagostina Ofelia linea rossa

Offerta
Lagostina Linea Rossa Padella, Alluminio, Rosso
  • Linea ideata e sviluppata con lo Chef Simone Rugiati
  • Padella antiaderente con rivestimento Titanium Performance, ottima per scottare, rosolare e piastrare
Pro
  • rivestimento antiaderente multistrato privo di PFOA, Piombo e Cadmio
  • fondo in alluminio di 4mm
  • indicatore di temperatura sulla superficie interna di cottura
  • adatta a tutti i fuochi, esclusi quelli a induzione
  • lavabile in lavastoviglie
Contro
  • la vernice sul fondo tende ad andar via con l’usura
  • non utilizzabile su piano a induzione

Le padelle antiaderenti Lagostina Ofelia sono robuste, durature e a buon prezzo. Il rivestimento Meteorite Resistium è privo di materiali tossici e dotato di un indicatore interno speciale, che suggerisce la temperatura di cottura ideale.

Il bollino Lagospot al centro della padella si colora quando la padella è abbastanza calda da consentire una cottura perfetta.

Ecco le padelle Lagostina Ofelia linea rossa più comprate ed apprezzate in italia:

🎖️4° Classificato: Padella “Pietra Terra” di Ozeri

Ozeri - Padella «Pietra Terra» da 26 cm, con rivestimento antiaderente derivato dalla pietra e 100% senza acido perfluoroottanoico (PFOA), creata in Germania
  • Rivestimento antiaderente ed antigraffio Greblon. Utilizza una rivestimento derivato dalla pietra proveniente dalla Germania che permette di raggiungere un'anti-aderenza perfetta pur restando al 100%...
  • Padella Eco-friendly, permette un'anti-aderenza mai vista prima senza esporsi al rischio dei controversi composti perfluorinati.
Pro
  • rivestimento antiaderente derivato dalla pietra privo di PFOA, APEO, NMP, NEP
  • adatta a tutti i fuochi, compresi i piani a induzione
  • lavabile in lavastoviglie
Contro
  • poche misure disponibili

La padella “Pietra Terra” di Ozeri è particolarmente apprezzata da chi l’ha acquistata: il rivestimento Greblon, antiaderente e antigraffio, è un materiale derivato dalla pietra, realizzato in Germania, privo di agenti tossici e facile da pulire.

La padella è utilizzabile su tutti i tipi di fuochi.

🎖️5° Classificato: Padella Ghisa di Alluminio Kamberg

Kamberg - 0008022 - Padella 26 cm - Manico Rimovibile - Ghisa di Alluminio - Rivestimento Antiaderente di Alta Performance Pietra - Tutti Fornelli y induzione - Senza PFOA
  • La collezione kamberg certificata tutto tipi di fuochi: induzione, gas, elettrici e vetroceramica
  • Dotata di un manico rimovibile, questa padella 26 cm semplifica la pulizia e il deposito.
Pro
  • rivestimento antiaderente in pietra privo di PFOA
  • adatta a tutti i piani cottura, compresi quelli a induzione e in vetroceramica
  • manico removibile salvaspazio
  • lavabile in lavastoviglie
Contro
  • non utilizzabile in forno, perché l’attacco del manico presenta plastica

Con un corpo in ghisa d’alluminio e rivestimento interno antiaderente in pietra privo di PFOA, la padella Kamberg garantisce lunga durata, indeformabilità, utilizzo su ogni tipo di piano cottura e un ottimo rapporto qualità-prezzo.

La padella Kamberg è disponibile in vari formati a prezzi convenienti rispetto alla qualità del prodotto e spese di spedizione a parte.

Scegli quella più adatta a te qui:

🎖️6° Classificato: Padella effetto pietra Cflagrant

Cflagrant® - Padella in pietra, per tutti i piani cottura, a induzione, senza PFOA (Acido Perfluoroottanoico), cottura senza grassi, rivestimento in Greblon C3+, Tecnologia tedesca, Metallo, 28
  • Modello originale venduto esclusivamente da Cflagrant France.
  • Struttura in ghisa di alluminio con rivestimento in Greblon C3+, tecnologia tedesca, antiaderente, garantita senza PFOA.
Pro
  • rivestimento Greblon C3+ privo di PFOA di tecnologia tedesca
  • struttura in ghisa di alluminio robusta e indeformabile
  • adatta a tutti i fuochi, forno incluso (fino a 230°)
  • lavabile in lavastoviglie
Contro
  • prezzo alto (ma proporzionato alla qualità)

La padella antiaderente a effetto pietra Cflagrant® è perfetta se siete alla ricerca di un prodotto multitasking, con cui cucinare preparazioni di ogni tipo, torte incluse!

Grazie al manico removibile, infatti, la padella può essere utilizzata anche in forno, e occupare meno spazio quando viene riposta.

🎖️7° Classificato: Padella Creuset

Padella in alluminio antiaderente con impugnatura e manico, Alta, Ø 28 cm, PFOA free, Per tutte le fonti di calore, induzione incl.,Nero
  • Padella in alluminio forgiato, resistente, anodizzato e antiaderente, Compatibile con tutte le fonti di calore (compresa l'induzione) e forno (fino a 220 °C con coperchio in vetro)
  • Ideale per la preparazione di alimenti a basso contenuto calorico e a basso contenuto di grassi, Facile pulizia grazie al rivestimento antiaderente PFOA free
Pro
  • rivestimento antiaderente privo di PFOA, con struttura in alluminio anodizzato
  • adatta a tutti i fuochi, anche induzione e forno (fino a 220°)
  • lavabile in lavastoviglie
  • garantita a vita
Contro
  • prezzo molto alto, consigliata solo a chi cerca un prodotto altamente professionale

La padella Le Creuset è un must per gli appassionati di cucina.

Professionale, garantita a vita, dall’elegante design, questa padella in alluminio anodizzato e antiaderente è perfetta per qualsiasi tipo di preparazione, grazie al bordo alto, all’ottima capacità di diffusione del calore e alla compatibilità con qualsiasi piano cottura, incluso il forno.

È anche facilmente maneggevole grazie al lungo manico e a una maniglia, quest'ultima non presente su tutti i modelli. Riscuote grande soddisfazione tra i suoi acquirenti.

Le padelle Le Creuset hanno un costo intorno ai 100 €: un prezzo che può sembrare elevato, ma di fatto vale ogni euro e anche più perché è un prodotto professionale, sicuro e garantito a vita.

Qui puoi trovare le padelle Le Creuset più vendute e apprezzate in Italia:

Come usare le migliori padelle antiaderenti?

Al primo utilizzo, la padella antiaderente va lavata a mano con acqua tiepida, sapone per stoviglie e una morbida spugna.

Va poi asciugata ed unta al suo interno con un foglio di carta assorbente leggermente imbevuto di olio. D’ora in avanti è pronta per l’uso.

Per la cottura dei cibi, occorre che:

  • la fiamma non sia alta,
  • la padella non rimanga vuota sul fuoco,
  • la fonte di calore sia di diametro inferiore a quello della base della padella, per non surriscaldare le pareti laterali e il manico.

È raccomandabile lavare sempre a mano la padella, anche se in qualche caso è previsto il lavaggio in lavastoviglie.

Infatti, i lavaggi frequenti, il detersivo aggressivo per lavastoviglie, e le alte temperature rovinano le superfici della padella antiaderente.

Tolta la padella dal fuoco, non versarvi acqua fredda. La rapida escursione termica può danneggiare il rivestimento interno. Lasciare invece raffreddare, poi versare all’interno dell’acqua per sciogliere i residui di cibo. Poco dopo si potrà lavarla facilmente con una spugna morbida.

Consigliamo qui delle spugne in silicone particolarmente adatte perché:

  • morbide e delicate sul rivestimento antiaderente.
  • igieniche e antibatteriche, non accumulano germi e batteri come le tradizionali spugne da cucina, e sono facilmente lavabili sotto l’acqua corrente o in lavastoviglie,
  • flessibili e perfette per pulire ogni angolo delle padelle.

Puoi acquistare tre spugne a goccia in silicone:

Gifort Spugna di Silicone, Food Grade Multifunzione Antibatterico Silicone Scrubber Spugna Spazzola per la Pulizia Cucina e Bagno (3 Pezzi di Goccia d'Acqua)
  • La confezione include 3 pezzi di pulizia in silicone (rosso, verde e blu), perfetti per uso domestico e alternato.
  • Materiale di qualità superiore - Con l'uso di silicone alimentare (resistenza alla temperatura: da -60 gradi a 230 gradi Celsius) puoi sentirti sicuro, facile da pulire (sicuro in lavastoviglie o...

Per mescolare e girare gli alimenti in padella, usare utensili in legno o in silicone e non forchette o coltelli di metallo.

Ti consigliamo questo set di spatole professionali in silicone e acciaio inox, che riscuotono un largo e persistente consenso di pubblico:

DI ORO® - Serie Chef - Set di spatole in silicone e acciaio inossidabile - Flessibili e resistenti al calore fino a 315 °C - Le migliori palette da cucina - Perfette per uova e fritelle
  • SILICONE RESISTENTE AL CALORE FINO A 315 °C. Il nostro silicone privo di BPA è sicuro per pentole rivestite e antiaderenti. È perfetto per cibi caldi e intorno alla stufa ed è lavabile in...
  • TECNOLOGIA INTERNA IN ACCIAIO INOSSIDABILE PER INCREMENTARE IL SUPPORTO DELLA MANIGLIA. La resistenza dell'acciaio inossidabile consente a questi utensili di resistere all'uso esigente di cuochi...

Si tratta di tre spatole (lunga, tonda e classica), garantite a vita, adatte a mantecare, girare una frittata, o un pezzo di carne o di pesce, ed anche impastare. Sono:

  • prive di BPA,
  • certificate secondo le normative americane (FDA) ed europee/tedesche (LFGB),
  • estremamente resistenti al calore fino a 315° C,
  • lavabili in lavastoviglie,
  • delicate sul rivestimento delle padelle,
  • arricchite da un manico antiscivolo supportato da una robusta anima in acciaio inox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Back to top button
error: Il contenuto di questa pagina è protetto.