Dimagrire le Braccia: ecco come fare (anche a casa)

Ci preoccupiamo sempre del nostro corpo e ce ne prendiamo cura in tanti modi diversi: facciamo una serie di addominali per avere la pancia piatta, applichiamo regolarmente la crema anticellulite, ci tingiamo i capelli, facciamo jogging tre volte a settimana per perdere peso, indossiamo un reggiseno push-up, ci trucchiamo.

Sì, ma…le braccia?

Spesso ci dimentichiamo che anche le braccia, come tutte le altre zone del corpo, hanno bisogno di attenzioni.

Delle braccia magre e toniche sono sicuramente l’ideale a cui molte di noi aspirano. Purtroppo però la realtà è diversa: e ad avere le braccia perfette che tutte sogniamo sono solo poche elette.

Oggi, in questa guida, scoprirai tutto ciò che c’è da sapere su come dimagrire le braccia: dai migliori esercizi all’alimentazione passando per i rituali di bellezza.

Le cause delle braccia grosse

cause braccia grosse

Inutile mentire: nella maggior parte dei casi le braccia ingrassano quando si hanno problemi di sovrappeso. Infatti, di solito, le braccia sono l’ultima parte del corpo a ingrassare.

A volte però non basta una dieta per dimagrire in fretta!
Ci sono delle eccezioni: le famose donne a fragola, o triangolo invertito: cioè quelle con il fisico che tende a essere più spesso nella parte superiore e più sottile in quella inferiore.

In questi casi, le braccia diventano la prima parte del corpo in cui il grasso va ad accumularsi: una donna a forma di fragola infatti può avere gambe da modella e pancia piatta, ma braccia imponenti che vanno ad appesantire la figura.

Il problema di avere le braccia grosse è che, mentre quando ingrassi su fianchi, gambe e addome puoi nascondere le tue forme giocando con l’abbigliamento, le maniche di maglie e camicie non mentono: la forma delle braccia resta esposta tutto l’anno.

Le cause delle braccia a tendina

C’è poi chi ha un problema diverso: le braccia a tendina.

Con l’avanzare dell’età o dopo una drastica perdita di peso, infatti, la pelle delle braccia tende a perdere tono e ad apparire flaccida e cadente.

Anche in questo caso, avere le braccia a tendina può causare disagio: anche solo muovere il braccio per salutare qualcuno diventa imbarazzante, poiché la pelle tende a muoversi.

Come tonificare le braccia

Dimagrire e tonificare le braccia non solo è possibile, ma è anche molto più semplice e veloce di eliminare altri inestetismi, come la cellulite o i cuscinetti adiposi su glutei e fianchi.

Ecco come fare a dimagrire le braccia in poco tempo.

L’alimentazione per dimagrire le braccia

alimentazione sana per dimagrire le braccia

Come sempre, la prima cosa da fare per dimagrire le braccia è iniziare a migliorare le tue abitudini a tavola.

Se non hai particolari problemi di sovrappeso che richiedono una dieta ipocalorica, ti consigliamo di seguire una dieta bilanciata e sana:

  • bevi tanta acqua;
  • mangia tanta frutta e tanta verdura, preferibilmente di stagione;
  • preferisci i cereali integrali;
  • assumi proteine da carni bianche, uova e formaggi magri;
  • scegli metodi di cottura leggeri, come la cottura a vapore, alla griglia o la bollitura;
  • evita dolci, merendine, patatine, snack e cibi preconfezionati e ipercalorici;
  • condisci solo con olio a crudo;
  • diminuisci il tuo apporto giornaliero di sale per evitare la ritenzione idrica.

Se invece hai bisogno di un dimagrimento più drastico che riguardi non solo le braccia ma tutto il corpo, ti consigliamo di dare un’occhiata alle diete più popolari con cui potrai perdere peso velocemente.

Gli esercizi per dimagrire le braccia

Ovviamente per dimagrire e tonificare le braccia dovrai sudare un po’, facendo alcuni esercizi mirati, in palestra oppure a casa.

L’ideale sarebbe effettuare questi esercizi 3 o 4 volte a settimana per almeno 2 o 3 mesi. In questo arco di tempo l’adipe dovrebbe iniziare a sciogliersi e il muscolo a rinforzarsi, dando alle braccia quell’aspetto sodo e tonico che cerchi.

Per dimagrire e non “pompare” troppo il muscolo, è consigliabile di eseguire 2 o 3 serie da 10-15 ripetizioni per ciascun esercizio intervallate da 30-60 secondi di riposo, e di utilizzare pesi non eccessivi – da 0,5 a 3 chili.

Gli esercizi senza pesi da fare a casa per dimagrire le braccia

Se sei alle prime armi, è consigliabile iniziare con un workout a corpo libero: dopo esserti riscaldata con dello stretching, fai esercizi come flessioni, piegamenti e movimenti circolari.

Puoi trovare un esempio di allenamento senza pesi della durata di 15 minuti qui.

Gli esercizi con i pesi da fare a casa per dimagrire le braccia

Se hai già dei pesi, puoi seguire questa scheda di allenamento della durata di 13 minuti con cui andrai a lavorare con tutti i muscoli delle braccia.

Inizia con dei pesi leggeri da 1 chilo, e aumentali gradualmente quando ti sembra di essere forte abbastanza.

Non preoccuparti: anche lavorando con pesi da 3 o 4 chili, non ti ritroverai ad avere all’improvviso delle braccia da culturista! Saranno solo più snelle, sode e forti.

Se non hai i pesi, non preoccuparti: puoi seguire lo stesso questo allenamento sostituendoli con delle bottiglie d’acqua.

Gli sport per dimagrire le braccia

Il nuoto è uno sport molto utile per dimagrire le braccia, perché ti permette di sviluppare il muscolo e quindi di rassodarle. Se hai una piscina vicino casa, considera l’idea di iscriverti.

Anche lo yoga e il pilates possono aiutarti a dimagrire e rafforzare le braccia con alcuni flow che comprendono posizioni come il cane a testa in giù, il cane a testa in su, la panca, il delfino.

La sequenza yoga qui proposta, ad esempio, è molto utile.

Infine, potresti provare la pole dance: uno sport artistico e divertente perfetto per le amanti della danza, con cui puoi rafforzare e tonificare le braccia.

La beauty routine per dimagrire le braccia

cura del corpo

Creme e cosmetici (e, nel caso di sovrappeso, gli integratori dimagranti) sono sicuramente utili per aiutarti a dimagrire e tonificare le braccia.

Se il tuo obiettivo è tonificare le braccia ed eliminare l’effetto tendina, scegli una crema rassodante e tonificante.

LE CREME CREMA INTERNO COSCE E BRACCIA 200 ML
  • 200 ml dispenser GUAM CORPO crema intensiva rassodante contro la pelle flacciata all'interno delle braccia ("manicotti vorticiici) e della coscia.
  • Original Fanghi d'Alga Guam di Lacote: il comprovato cosmetico naturale da 28 anni per una pelle soda, sana e bella.

Se vuoi snellire le braccia, prova ad utilizzare uno snellente.

Offerta
Collistar Crema Snellente Alta Definizione - 400 ml.
  • Prodotto della casa collistar
  • Crema corpo

Infine, se soffri di ritenzione idrica, ti consigliamo di utilizzare un buon trattamento anticellulite anche sulle braccia.

Offerta

I trattamenti estetici per dimagrire le braccia

pressoterapia

Per appoggiare lo sport e la dieta, potresti sottoporti a qualche seduta di pressoterapia: un trattamento medico-estetico che, con un massaggio intenso, stimola il drenaggio dei liquidi, lo scioglimento del tessuto adiposo e la diminuzione della cellulite.

Puoi sottoporti a una simil-pressoterapia anche a casa tua acquistando un massaggiatore portatile (trovi qui maggiori informazioni).

Se alimentazione, sport e pressoterapia non sono riusciti a risolvere il tuo problema, puoi considerare l’idea di ricorrere a un trattamento estetico più drastico e invasivo: ad esempio un lifting delle braccia.

Si tratta di un’operazione semplice, con cui il chirurgo andrà a rimuovere l’adipe in eccesso e a rimodellare la pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Back to top button
error: Il contenuto di questa pagina è protetto.