Proflexen integratore per le articolazioni: Funziona? Recensione ed Opinioni di chi lo utilizza

Le articolazioni sono la componente del nostro corpo che consente alle ossa di connettersi in modo elastico e di muoversi senza riportare danni. Con l'avanzare dell'età o se si praticano attività fisiche che pesano sulle articolazioni, queste possono andare incontro a infiammazioni croniche o lesioni, causando dolori fastidiosi e a volte insopportabili.

Il rimedio tradizionale consiste nell'assumere farmaci antiinfiammatori e antidolorifici. Questi possono alleviare momentaneamente il dolore, ma non arrestano il processo alla base del problema che anzi, col tempo, non fa che peggiorare. Inoltre spesso si rivelano inefficaci e con l'uso prolungato causano effetti collaterali anche gravi.

Condroitin solfato e glucosammina, i prodotti naturali più comunemente utilizzati e presenti nella maggior parte degli integratori per la salute delle articolazioni, si sono dimostrati inefficaci nell'apportare, da soli, i benefici necessari (fonte) (fonte).

Proflexen, con la sua formula brevettata a base di composti naturali invece, contrasta i meccanismi fisiologici che sono alla base dei problemi articolari, nutre, rivitalizza e preserva la salute delle articolazioni consentendo di prevenire e migliorare i problemi a ossa e cartilagine.

Cos'è una articolazione?

dolore articolare

Le articolazioni sono giunture flessibili in cui le estremità delle ossa lunghe si connettono in modo dinamico. Sono contenute in una capsula, detta capsula articolare, e sono formate da vari elementi:

  • le estremità delle ossa in connessione;
  • un rivestimento di cartilagine, che ricopre la parte finale delle ossa;
  • i legamenti, che tengono le ossa unite e le connettono ai muscoli;
  • una componente liquida, detta liquido sinoviale o sinovia, che lubrifica l'articolazione ed è mantenuta all'interno dell'articolazione grazie ad una membrana, la membrana sinoviale.

La cartilagine è un tessuto elastico, che ammortizza gli urti a carico delle ossa, assorbe gli sforzi e garantisce flessibilità e resistenza alla articolazione. È formata principalmente da collagene, una proteina speciale che dona alla cartilagine le sue proprietà specifiche.

Dolori articolari: quali sono le cause?

dolori articolari

I dolori articolari coinvolgono una percentuale consistente della popolazione, soprattutto nella fascia d'età che ha superato i 40 anni, e sono causati principalmente da fenomeni infiammatori o da lesioni a carico della cartilagine, dei legamenti o delle ossa. L'eziologia, cioè la causa primaria che porta a questi problemi, può dipendere da diversi fattori, ma nella maggior parte dei casi questi sono

  • osteoartrosi;
  • artrite reumatoide;
  • malattie degenerative;
  • malattie autoimmuni;
  • attività fisica intensa a carico delle articolazioni;
  • sovrappeso.

Osteoartrosi e Artrite reumatoide: Proflexen è efficace?

L'osteoartrosi e l'artrite reumatoide sono malattie croniche che causano la progressiva degenerazione delle cartilagini e rappresentano una delle maggiori cause di dolori articolari nella popolazione adulta.

Il trattamento tradizionale consiste nella sola somministrazione di antidolorifici, siringhe di anestetico e, nei casi più gravi, interventi chirurgici. La ricerca scientifica ha però iniziata a fare luce sulle cause di questi disturbi, che sono evidentemente di natura autoimmune, e ad elaborare dei rimedi naturali che rappresentano l'arma più efficace per il loro trattamento. Il collagene di tipo II UC-II® contenuto in Proflexen è l'unica molecola realmente efficace a combattere queste diffuse condizioni patologiche,  come dimostrato da numerosi studi (fonte).

Proflexen: l' UC-II® per la soluzione dei problemi articolari

L'UC-II, ossia il collagene non denaturato di tipo II, è un prodotto brevettato ed esclusivo contenuto in Proflexen che si è dimostrato il miglior composto in grado di preservare la salute delle articolazioni (fonte).

La reazione autoimmune che porta alla degradazione della cartilagine è causata da speciali cellule del sistema immunitario, dette cellule T. Queste cellule riconoscono i condrociti, cioè le cellule che formano la cartilagine, come elementi estranei e le combattono, come se fossero agenti infettivi. Distruggendo i condrociti, la cartilagine degenera e compaiono i dolori articolari.

Uno studio pubblicato sulla prestigiosa rivista International Journal of Farmacological and clinical research ha dimostrato che il collagene denaturato di tipo II, UC-II®, somministrato oralmente, inibisce la reazione delle cellule T nei confronti dei condrociti, interrompendo la causa primaria dell'infiammazione che determina il dolore articolare (fonte). Dagli studi clinici è emerso che il collagene di tipo II UC-II® è efficace sia nella prevenzione dei problemi articolari in soggetti sani a rischio che nel miglioramento delle condizioni di salute in chi ne soffre già, fermando il dolore e aumentando la flessibilità (fonte). Abbiamo inserito Proflexen nella lista dei migliori integratori per i dolori articolari.

Gli altri ingredienti di Proflexen

benefici della curcuma

Estratto di resina di Bowsellia serrata : questa pianta di origine indiana contiene numerosi principi attivi: ben quattro molecole presenti nel suo estratto sono triterpeni pentaciclici con effetti bioattivi riconosciuti, facendo di questa Burseracea uno dei rimedi più utilizzati nella medicina tradizionale indiana. Studi scientifici hanno evidenziato la capacità dell'estratto di B. serrata nel combattere l'artrite reumatoide e i problemi articolari, migliorando il dolore e la flessibilità dell'articolazione, restituendole la sua piena funzionalità. L'azione dei triterpeni pentaciclici avviene a carico del sistema immunitario: inibiscono l'immunità cellulo-mediata, favoriscono la produzione di anticorpi e inibiscono l'esterasi leucocitaria nell'uomo, un enzima che distrugge le proteine a protezione della cartilagine (fonte).

  • Estratto di rizoma di Curcuma longa: la radice della Curcuma è ricca di curcumina, un polifenolo dalle capacità antiossidanti e condroprotettive. L'efficacia di questo composto è stata dimostrata sperimentalmente ed è dovuta alla capacità di inibire l'apoptosi (morte cellulare) dei condrociti che costituiscono la cartilagine e di inibire il rilascio di citochine, prostaglandine e ciclossigenasi nelle cartilagini, prevenendo così l'insorgere di infiammazioni e stress ossidativo (fonte).
  • Estratto di Zenzero officinale:La radice dello zenzero è ricca di Gingerolo, un polifenolo dalle straordinarie capacità anti-infiammatorie. In combinazione con l'azione dei suoi oli essenziali ricchi di terpeni ad attività fitoestrogenica, l'estratto di zenzero ha dimostrato egregie capacità nel contrastare l'infiammazione e la rigidità articolare, specialmente nella loro fase acuta mattutina (fonte).
  • Vitamina C: I benefici dell'assunzione regolare della vitamina C sono ben noti; nella regolazione dei problemi articolari, questo composto, contribuisce ad aumentare la sintesi di collagene, proteggendo due proteine necessarie alla sua sintesi: la lisil-idrossilasi e prolil-idrossilasi (fonte). La vitamina C, inoltre, agisce nella regolazione dell'espressione genica, favorendo la trascrizione dei geni che portano l'informazione per la sintesi del procollagene, la molecola da cui il collagene viene ricavato nelle cellule.
  • Manganese e zinco: il manganese è un elemento chimico essenziale nell'organismo che partecipa alla formazione di molti enzimi vitali. Tra le varie funzioni che svolge, è essenziale per la sintesi di collagene, il costituente principale della cartilagine. Insieme allo Zinco, il manganese contribuisce a fortificare le ossa.

Tutti i benefici di Proflexen

studi clinici

Attraverso l' utilizzo costante di Proflexn otterrai i seguenti benefici:

  • articolazioni più libere e fuznionali;
  • miglioramento della flessibilità e salute articolare;
  • ossa più forti;
  • aumento della produzione di collagene;
  • protezione delle articolazioni durante i lavori pesanti e l'attività fisica;
  • prevenzione della rigidità articolare mattutina.

Ci sono controindicazioni?

La formula 100% naturale di Proflexen lo rende completamente sicuro e esente da controindicazioni. Si consiglia ad ogni modo di verificare l'eventuale presenza di allergie personali ai componenti del prodotto.

Come va assunto Proflexen

La dose consigliata è di due capsule al giorno, sufficienti per un mese di utilizzo. Le capsule vanno ingerite con un bicchiere d'acqua all'incirca trenta minuti prima dei pasti principali.

Come acquistare il prodotto

Per ordinare Proflexen basta collegarsi al sito del produttore, che trovi a questo link, ed ordinare la tua confezione compilando l'apposito modulo. Il corriere lo consegnerà all'indirizzo indicato in circa due giorni lavorativi. Puoi scegliere il pagamento con carta di credito o mediante contrassegno. In questo caso il pagamento avverrà al corriere al momento della consegna. L'assenza di intermediari commerciali protegge il consumatore dalle possibili contraffazioni e da aumenti ingiustificati di prezzo.

Quanto costa Proflexen?

Grazie all'assenza di intermediari ed al rapporto diretto con il produttore, il prezzo di listino di Proflexen è di 49 euro. Ordinando tre confezioni, i lettori di Salute Segreta avranno diritto ad una promozione speciale che permette un risparmio del 50%, con una spesa per ogni confezione di soli 24,50 euro.

Garanzia soddisfatti o rimborsati

Proflexen è protetto dalla garanzia soddisfatti o rimborsati: il gradimento dei consumatori per l'ìntegratore Proflexen per la salute delle articolazioni è elevatissimo, ciononostante il produttore garantisce il rimborso in caso di insoddisfazione del cliente. Basta rispedire la confezione vuota all'indirizzo indicato.

Le opinioni di chi utilizza Proflexen

gambe di un atleta

La mia famiglia gestisce un'impresa edile da tre generazioni: mio nonno è stato il capostipite, mio padre mi ha trasmesso la passione e oggi, con orgoglio, porto avanti il lavoro che da 100 anni rappresenta l'onore del mio cognome. Nonostante le soddisfazioni, la fatica è tanta e le giornate passate piegato sulle ginocchia hanno messo a dura prova le mie articolazioni. Avevo assolutamente bisogno di un aiuto, anche perché oltre al dolore stavo iniziando a non riuscire neanche più a eseguire quei lavori di precisione che sono una parte fondamentale della mia professione. Da quando uso Proflexen, ho recuperato la mobilità di polsi e ginocchia e i dolori sono spariti. Qualità e quantità del mio lavoro sono addirittura superiori di prima che iniziassi ad avere problemi.

Pietro, 56 anni, imprenditore edile

Che cos'è l'amore? L'amore è sbucciare la frutta a mia moglie, che ha una forte artrosi alle mani e non ci riesce perché le fanno troppo male, anche se l'artrosi alle mani ce l'ho pure io. Ma da quando uso Proflexen le mie mani sono tornate forti e resistenti e i dolori, ora, sono solo un ricordo. La frutta la sbucciavo anche prima, nonostante i dolori, ma ora posso farlo senza soffrire più. Adesso ho convinto mia moglie a provare Proflexen, ma anche quando starà meglio, sbucciarle la frutta rimarrà un modo per dirle sempre quanto le voglia bene.

Davide, 79 anni, pensionato

Stile di vita e dolori articolari: che connessione c'è?

cibo sano e depurativo

Lo stile di vita influisce moltissimo sulla salute delle articolazioni ed è anzi, probabilmente, il principale fattore scatenante di questo diffuso problema di salute. Gli sportivi che praticano attività di forza o di resistenza mettono notevolmente sotto sforzo le articolazioni, causando una infiammazione cronica della cartilagine. Questa, nel tempo, si assottiglia sempre più e la lesione può estendersi alle ossa sottostanti.

Obesità e alimentazione squilibrata possono incidere a loro volta, aumentando il carico di fatica che grava sulle articolazioni e non garantendo il supporto di nutrienti in grado di rimpiazzare la cartilagine consumata, compromettendo l'equilibrio e il benessere delle giunture.

La prevenzione, per le categorie a rischio, diviene fondamentale e deve essere fatta attraverso integratori come Proflexen, che consentono all'organismo di ricostituire costantemente la cartilagine e rinforzare ossa e legamenti, aumentando la flessibilità e impedendo all'infiammazione di propagarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button