Le migliori Barrette Proteiche senza zucchero: la classifica

Le barrette proteiche sono uno snack completo e adatto a tutti, è vero. Anche a chi ha esigenze particolari: ad esempio, chi segue una dieta dimagrante ipocalorica oppure chi ha la glicemia alta, e dunque preferisce concedersi uno snack senza zucchero.

Oggi abbiamo selezionato per te le migliori barrette proteiche senza zucchero: formulate con tutte le proteine di cui hai bisogno, gustose come sempre, ma senza aggiunte di zucchero (abbiamo incluso anche una scelta vegana!).

Perché scegliere le barrette proteiche senza zucchero?

barrette proteiche per l'allenamento di forza

L’OMS parla chiaro: l’assunzione giornaliera di zucchero dovrebbe corrispondere al 5% del nostro fabbisogno calorico. Quindi, ad esempio, con un fabbisogno di 2000 Kcal, solo 100 dovrebbero essere apportate dallo zucchero: parliamo all’incirca di 25 grammi, corrispondenti a 5 cucchiaini.

Il problema è che buona parte degli alimenti confezionati che mangiamo nascondono grandi quantità di zucchero: e non parliamo solo di caramelle, dolcetti e merendine, ma anche di muesli, pane in cassetta, sughi pronti, salse, yogurt alla frutta, affettati, succhi di frutta, bibite, pizze surgelate, insaccati. E questo ci porta a consumarne troppo: in Italia, ad esempio, finiamo per mangiare più di 75 grammi di zucchero al giorno!

Assumere troppo zucchero può portare all’insorgenza di diverse malattie: sovrappeso, obesità, carie dentali, iperglicemia e diabete, ad esempio.

Scegliere barrette proteiche senza zucchero quindi è una soluzione ideale per tutti: potrai tagliare la quantità di zucchero presente nella tua dieta e così:

  • favorire la perdita di massa grassa;
  • abbassare il rischio di contrarre molte malattie;
  • evitare di consumare calorie vuote e mangiare invece qualcosa che apporti energia e allo stesso tempo nutrienti come proteine e fibre.

Le migliori barrette proteiche senza zucchero

🥇1° Classificato: Barretta Proteica di Foodspring

Con 20 gr di proteine, 15 gr di fibre e soli 2,6 gr di zucchero a porzione, le Barrette Proteiche di Foodspring (leggi anche la recensione dei migliori prodotti Foodspring) restano sempre le nostre preferite.

Per ridurre la quantità di zucchero e carboidrati e aumentare le fibre, Foodspring ha sostituito la tipica glassatura al cioccolato con una speciale copertura a base di fibre alimentari.

Nella ricetta non sono presenti né aromi artificiali né zuccheri aggiunti, ma solo quelli naturalmente presenti negli ingredienti premium come la polvere di cacao, le mandorle tostate, il burro di cacao, il mango maturato al sole, le noci, le fave di cacao, le nocciole, le fragole liofilizzate. Insieme, ovviamente, alle proteine di qualità top: si tratta di proteine del latte da mucche allevate al pascolo in Nuova Zelanda.

Puoi provare le morbide Barrette Proteiche Foodspring nei gusti mango milkshake, brownie al cioccolato, cookie dough, crema di nocciole, yogurt alla fragola o muffin al cioccolato.

Il preferito dagli utenti, che hanno recensito le barrette con 4 stelle su 5 definendole buone, comode da utilizzare e molto sazianti, c’è sicuramente cookie dough. 

🥈2° Classificato: Lean Protein Bar di MyProtein

18 gr di proteine, 152 Kcal, 5,7gr di fibre e soli 1,2 gr di zuccheri a porzione: le Lean Protein Bar di MyProtein (leggi anche la recensione dei migliori prodotti Myprotein) sono lo snack perfetto per soddisfare la tua voglia di dolce senza intralciare i tuoi obiettivi di allenamento.

Le barrette, ricche di proteine e di fibre ma senza zucchero aggiunto, sono perfette da portare sempre con te, che tu sia in fase di massa, definizione o dimagrimento.

Il gusto Cioccolato Bianco e Lampone, abbinato alla consistenza soffice delle barrette, è super-apprezzato dagli utenti, che le hanno definite buone, sazianti e facili da digerire.

🥉3° Classificato: Barretta Proteica Macro Munch™ di BulkPowders

E se ti proponessimo una barretta proteica a strati, morbida, cotta al forno, dai gusti gourmand e con meno di 3gr di zucchero a porzione? Non è un sogno: è la Macro Munch™ Bar di BulkPowders.

Con 20 gr di proteine e 8,7 gr di fibre a porzione, le barrette sono tra le preferite dagli utenti, che le hanno recensite con 4,8 stelle su 5: merito del potere saziante, della digeribilità, della consistenza morbida e, soprattutto, dei gusti unici e gourmand di cioccolato e arancia, biscotti e crema, cookie al caramello, cheesecake al lampone, menta e cioccolato, torta di compleanno o Rocky Road.

Sei indeciso su quale gusto scegliere? I più golosi sono biscotti e crema, cioccolato e caramello e Rocky Road: prelibatezze che, secondo gli utenti, non hanno nulla da invidiare a un dessert.

🎖️4° Classificato: Break Bar di MyProtein

La Break Bar di MyProtein non è esattamente una barretta proteica: si tratta di un delizioso snack al wafer ricoperto di cioccolato.

Rispetto ai prodotti dello stesso tipo che potresti acquistare in supermercato, però, può vantare il doppio delle proteine e addirittura il 90% di zucchero in meno: ne contiene infatti soli 0,9 gr a porzione.

Il tutto con sole 113 Kcal: una quantità perfetta per uno snack dolce, croccante e cioccolatoso senza sensi di colpa. In più, le barrette sono senza glutine e quindi adatti anche ai celiaci.

🏵️Per Vegetariani/Vegani: Barretta Proteica Vegana di Foodspring

Le ultime (ma non meno importanti) barrette proteiche senza zucchero che ti consigliamo sono le Barrette Proteiche Vegane di Foodspring, pensate per chi segue un’alimentazione vegana ma anche per celiaci, intolleranti al lattosio e allergici alla soia che vogliono ridurre l’apporto quotidiano di zucchero a partire dallo snack.

Le Barrette Proteiche Vegane infatti contengono soli 1,8 gr di zucchero a porzione, ma sono ricche di fibre (15 gr a porzione) e di proteine 100% vegetali provenienti dal riso e dal pisello (18,8gr a porzione). In più, le Barrette Proteiche Vegane sono senza glutine, senza lattosio e senza soia: quindi sono adatte davvero a tutti.

I gusti disponibili sono nocciola e amaranto oppure cioccolato e mandorle: due gusti che alla golosità abbinano la funzionalità. Infatti:

  • le nocciole sono ricche di grassi buoni, proteine, vitamine e minerali;
  • l’amaranto contiene calcio, ferro e vitamina C;
  • le mandorle sono ricche di grassi buoni, proteine e fibre;
  • i semi di girasole (presenti nel gusto cioccolato e mandorle) sono fonti proteiche complete di tutti gli amminoacidi essenziali.

Con 4 stelle su 5, gli utenti hanno promosso le Barrette Proteiche Vegane per l’alta qualità degli ingredienti, per gli ottimi valori nutrizionali e per il gusto: un utente addirittura ha dichiarato di preferire le barrette vegane al cioccolato e mandorla rispetto a quelle a base di proteine whey.

Quando mangiare le barrette proteiche?

quando mangiare barrette proteiche

Le barrette proteiche senza zucchero sono perfette da gustare a metà mattina o a metà pomeriggio come snack a basso contenuto di carboidrati quando sei in viaggio, a lavoro, all’università, in palestra, o semplicemente quando non hai voglia di metterti ai fornelli per cucinare la merenda.

Essendo ricche di proteine, le barrette proteiche senza zucchero sono adatte anche come snack post-workout.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Back to top button
error: Il contenuto di questa pagina è protetto.