Vai al contenuto
Home » Salute » Micosi

Micosi Unghie Piedi Candeggina: è sicura? Funziona?

    Tra i vari rimedi per la micosi alle unghie, ne ho trovato uno un po' strano: Ace candeggina per micosi unghie.

    Ma applicare la candeggina su una micosi funziona davvero? Si tratta di un rimedio sicuro o rischioso?

    Non hai voglia di leggere l'articolo completo? Ecco i concetti chiave:

    Cos'è la candeggina?

    dottore in studio

    La candeggina è una soluzione comunemente utilizzata, composta da acqua e da ipoclorito di sodio in una concentrazione che va dall'1% al 25%.

    Da solo, infatti, l'ipoclorito di sodio è un composto piuttosto instabile e pericoloso, che può decomporsi violentemente già a 35°: ecco perché viene venduto e utilizzato diluito.

    Proprietà della Candeggina

    La candeggina viene utilizzata comunemente come sbiancante e disinfettante, per pulire a fondo e far risplendere il bucato, il pavimento e i bagni, ma anche, in alcuni casi, in ambito medico-sanitario, per la disinfezione di superfici e macchinari.

    La candeggina infatti ha proprietà:

    • ossidanti;
    • sbiancanti;
    • fungicide, sporicide e virucide, dunque fortemente disinfettanti.

    Micosi Unghie Piedi Candeggina: posso usarla?

    Il mio consiglio (lo stesso che ti darebbero micologi e dermatologi)? NO: non usare la candeggina per micosi alle unghie.

    Il fatto che la candeggina abbia proprietà fungicide, sporicide e disinfettanti, infatti, fa sì che molti credano possa essere utilizzata sulla micosi alle unghie per eliminare il fungo. In teoria sarebbe così, e per alcuni sembra addirittura funzionare.

    Peccato che la candeggina abbia molti affetti avversi, e che non ci siano studi scientifici che supportino la sua efficacia contro la micosi.

    Ace candeggina per micosi unghie: ecco cosa può succedere

    Sebbene alcune testimonianze online sostengano che la candeggina sia stata in grado di curare la loro micosi alle unghie, c'è il rischio che questo composto vada addirittura a peggiorare la micosi, aggravando l'infezione.

    Inoltre ricorda che l'ipoclorito di sodio è altamente irritante e caustico: usarla quotidianamente andrebbe letteralmente a bruciare la pelle e l'unghia del piede affetto da micosi, oltre che a favorirne lo scolorimento. Non a caso, i produttori stessi consigliano di maneggiare la candeggina con guanti di gomma: ecco, versarla direttamente sui piedi non sarebbe proprio il massimo in termini di salute della pelle!

    Alcuni consigliano di preparare un pediluvio caldo aggiungendo un cucchiaio di candeggina a un litro d'acqua, ma sinceramente mi sento di sconsigliare anche questo utilizzo, sia per evitare di peggiorare il fungo e danneggiare i piedi, che perché la candeggina è altamente inquinante, tossica per gli organismi marini e soprattutto persistente: l'ipoclorito di sodio che finisce nello scarico non può essere depurato, ma va a danneggiare permanentemente l'ambiente.

    Inoltre bisogna fare molta attenzione sia alla concentrazione della candeggina che a NON mischiarla MAI con altri liquidi, come ammoniaca, alcool, acido cloridrico e così via: verrebbero rilasciati dei vapori tossici che potrebbero danneggiare seriamente i tuoi polmoni.

    E l'Amuchina?

    L'amuchina viene formulata con alcol (utilizzato nei gel disinfettanti mani) o ipoclorito di sodio (più comune negli igienizzanti per frutta e verdura, pavimenti o bucato), in percentuali basse e quindi sicure per la salute.

    L'amuchina è attiva su virus, funghi e batteri. Puoi provare utilizzare la soluzione concentrata, utilizzabile per lavare frutta, verdura e oggetti del neonato, anche per contrastare la micosi, facendo dei pediluvi quotidiani: in un catino versa 20ml di amuchina per ogni litro d'acqua, lascia a mollo i piedi per almeno 15 minuti e poi risciacquali abbondantemente.

    Offerta
    Amuchina Soluzione Disinfettante Concentrata, 1 LT
    • Soluzione Disinfettante Concentrata: disinfezione frutta e verdura, disinfezione degli oggetti del neonato (poppatoi, tettarelle, stoviglie)
    • MODALITÀ D’USO: DISINFEZIONE DI FRUTTA E VERDURA, DEGLI OGGETTI DEL NEONATO: Soluzione al 2% (20 ml di prodotto in un litro d’acqua).Lasciare agire per 15 minuti.Risciacquare abbondantemente con…

    Anche in questo caso si tratta di un metodo che potrebbe funzionare, ma che non mi sento di consigliare al 100%: ecco quali sono invece i rimedi alla micosi unghie che reputo più sicuri ed efficaci.

    Cosa usare per la micosi alle unghie? Le soluzioni sicure

    onicomicosi ai piedi

    Non è necessario fare il bagno nella candeggina per micosi unghie: si può debellare il fungo in modo molto più semplice, sicuro ed ecologico utilizzando altri rimedi.

    Quello che consiglio di più in assoluto è l'utilizzo di una crema antimicotica specifica: ve ne sono di ottime a base di ingredienti naturali che eliminano il fungo e (a differenza di ace candeggina per micosi unghie) si prendono cura della pelle e delle unghie, favorendone la rigenerazione. Trovi i migliori prodotti per micosi alle unghie in questo articolo: https://www.salutesegreta.com/prodotto-micosi-unghie/

    Puoi abbinare l'uso della crema ad altri rimedi naturali, primi fra tutti gli oli essenziali: ecco quali sono i migliori rimedi naturali alla micosi.

    Condividi questo articolo con i tuoi amici!
    nv-author-image

    Deborah Dellucci

    Laureata all'università La Sapienza di Roma nel 1995, dopo anni di lavoro "convenzionale" ho scoperto la fervida e incontenibile passione per la divulgazione online. Scrivo di integratori e pillole per il dimagrimento, di diete, di fitness e rimedi per tonificare il corpo, di salute femminile e salute in generale, di bellezza, nutrizione e benessere a 360 gradi, di utensili per la casa e la cucina. Prendo il mio lavoro molto seriamente, la mia missione è quella di aiutare le persone a vivere al meglio la propria vita. Le informazioni che troverai su questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Chi siamo »

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.