DieteProdotti Consigliati

La Curcuma fa Dimagrire? La scienza lo conferma, ma solo se…

Il termine Curcuma fa riferimento alla Curcuma Longa, pianta originaria dell’India.

Il suo tubero o rizoma si consuma sia crudo che secco. Il rizoma essiccato si conserva macinato ed è di un colore giallo arancio. La curcuma è per il 33% uno dei componenti del più noto curry.

Fin dall’antichità, è usata, come spezia e come colorante, in preparazioni culinarie, e come agente terapeutico, nella medicina tradizionale indiana (Ayurveda = Scienza della Vita) e nella medicina tradizionale cinese, grazie ai suoi molteplici benefici sulla salute umana.

Si tratta di un alimento nutraceutico, il cui colore e proprietà biologiche si devono al principio attivo della curcumina.

Numerosi studi sull’attività farmacologica della curcumina hanno confermato le sue straordinarie capacità di prevenzione e di cura di molte e varie malattie.

Qui focalizzeremo l’attenzione sugli esiti delle ricerche scientifiche circa l’azione dimagrante della curcuma e di riduzione delle malattie legate all’obesità.

L’obesità è un problema di salute pubblica, sempre più diffuso, legato a molti disturbi metabolici, come diabete, steatosi epatica (fegato grasso), problemi cardiovascolari e ad un significativo accorciamento della durata di vita.

Le ragioni della ricerca sono:

  • nei limiti e negli effetti collaterali degli attuali medicinali allopatici e degli interventi chirurgici bariatrici,
  • nell’infiammazione metabolica cronica di basso grado causata dall’obesità.

La curcumina con il suo potere antinfiammatorio è diventata perciò oggetto di approfonditi test clinici.

Recenti ricerche hanno rilevato che la curcumina, grazie anche alla sua attività antiossidante:

  • interagisce con il tessuto adiposo bianco, favorendo la termogenesi e diminuendo gli accumuli di lipidi,
  • diminuisce l’infiammazione cronica,
  • riduce l’obesità,
  • limita gli effetti avversi dell’obesità.

Un ostacolo all’efficacia clinica della curcumina è tuttavia la sua bassa biodisponibilità orale. La curcumina è, infatti, poco solubile in acqua e dunque scarsamente assorbita.

Sono perciò in fase di sviluppo varie formulazioni di curcumina per ottenerne una migliore biodisponibilità. Altri studi sono fortemente raccomandati per determinare dosi e tempi precisi di una integrazione di curcumina nelle terapie di varie malattie (fonte).

PER DIMAGRIRE VA AGGIUNTA LA PIPERINA

E' stato riscontrato che l’assorbimento e la biodisponibilità della curcumina aumentano di 1000 volte, con conseguente notevole potenziamento della sua efficacia terapeutica, grazie all’aggiunta di piperina.

La piperina è l’alcaloide del pepe nero (Piper Nigrum), che conferisce il caratteristico gusto pungente del pepe.

La piperina concentra tutte le proprietà fitoterapiche del pepe nero.

Cos'è Piperina & Curcuma Plus

Piperina & Curcuma Plus è un ottimo integratore alimentare a base di curcumina e piperina.

L’integratore è notificato al Ministero della Salute ed è interamente prodotto in Italia con alti standard di qualità.

L’integrazione è necessaria, perché anche se si consumano curcuma e pepe nero nell’alimentazione quotidiana, non è possibile uguagliare le concentrazioni di curcumina e di piperina dell’integratore stesso.

Questo prodotto è totalmente naturale ed è propriamente formulato per favorire la perdita di peso. Esplica al massimo la sua azione, associato ad un’alimentazione sana e moderata e ad un regolare esercizio fisico.

La piperina ha pure una lunga storia di uso culinario e di importanti proprietà medicinali e conservanti. Ha proprietà:

  • antinfiammatorie,
  • antiossidanti,
  • termogeniche,
  • di contrasto alle malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD). Può, ad esempio, aiutare a prevenire e ridurre l’infiammazione del colon,
  • anticancerogene,
  • epatoprotettive,
  • antidepressive,
  • diuretiche,
  • di potenziamento dell’assorbimento e biodisponibilità di vari fitofarmaci (fonte).

La piperina stimola anche gli enzimi digestivi del pancreas, migliora la capacità digestiva e riduce significativamente il tempo di transito del cibo gastrointestinale.

Come funziona Piperina & Curcuma Plus

curcuma per dimagrire

Piperina & Curcuma Plus è l’integratore dimagrante più efficace sul mercato, ideale per rimettersi in forma in poco tempo, in modo sano e senza alcun effetto avverso.

A supporto di ciò, una prova incontestabile è la forte e continua domanda di questo prodotto e la completa soddisfazione dei suoi consumatori.

 L’integratore:

  • brucia i depositi di adipe e blocca la formazione di nuovi accumuli di grasso,
  • velocizza il metabolismo,
  • migliora la digestione,
  • depura l’organismo, in particolare, depura fegato, reni e intestino,
  • riduce l’appetito.

Altro costituente di Piperina & Curcuma Plus è il Silicio Colloidale che protegge i tessuti connettivi, e potenzia la sinergia dei componenti della formula.

Si consigliano due compresse al giorno dopo un pasto principale.

Come acquistare Piperina & Curcuma Plus

Piperina & Curcuma Plus è acquistabile solo on line sul sito del rivenditore ufficiale. È offerto in promozione in 4 confezioni al prezzo di 49€. È spedito a casa tramite corriere senza costi di spedizione.

Il pagamento è in contanti al corriere.

L’azienda produttrice offre anche la garanzia Soddisfatti o Rimborsati, ben conoscendo la validità del suo prodotto e il positivo riscontro con l’utenza avuto negli anni e che ha tuttora.

Ulteriori proprietà della curcuma

benefici curcumina

Più di 25000 studi scientifici nel mondo sull’uso della curcumina, come agente preventivo e terapeutico di molte patologie, hanno dimostrato i suoi molteplici e benefici effetti farmacologici:

  • antiossidanti,
  • antiproliferativi e antiangiogenici, in particolare antitumorali,
  • antinfiammatori,
  • antimicrobici (antivirali, antibatterici, antimicotici, in particolare, antimalarici e antileishmaniosi),
  • epatoprotettivi,
  • antipertensivi,
  • ipocolesterolemizzanti,
  • antiartrite reumatoide,
  • antidepressivi,
  • neuroprotettivi.

In particolare, la curcumina:

  • aiuta la guarigione di ferite, ovvero ha attività cicatrizzante. È utilizzata pertanto per la prevenzione e il trattamento di malattie della pelle, come la psoriasi, la vitiligine, l’acne, infiammazioni o tumori della pelle, (fontefonte),
  • protegge dalle infiammazioni intestinali, è attiva ad esempio nel contrastare la colite ulcerosa e il morbo di Crohn,
  • chela i metalli, per esempio protegge dall’arsenico, (fonte)
  • migliora la funzione cerebrale; è infatti un importante agente terapeutico per molte malattie neurologiche tra cui il morbo di Alzheimer,
  • controlla l’obesità e il diabete, esplicando un’azione anti-iperglicemica,
  • attenua i sintomi della sindrome premestruale (fonte).

C’è da augurarsi che ulteriori studi conducano ad una aumentata biodisponibilità della curcumina così da usare pienamente il suo incredibile potenziale terapeutico contro numerose malattie umane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Back to top button
error: Il contenuto di questa pagina è protetto.