Cardio Active© integratore contro l’ipertensione, funziona? Recensione ed Opinioni

Per ipertensione si intende l’ipertensione arteriosa, ovvero la condizione di persistente elevata pressione del sangue contro le pareti interne delle arterie.

L’ipertensione è il principale fattore di rischio di ictus, cardiopatia ischemica, insufficienza cardiaca congestizia, insufficienza renale cronica, malattia delle arterie periferiche.

È prioritario perciò abbassare la pressione sanguigna con trattamenti antipertensivi per ridurre il danno agli organi bersaglio, come cuore, reni cervello, occhi, arterie e prevenire gli esiti delle malattie cardiovascolari.

Le attuali terapie con farmaci antipertensivi hanno, però, molti e rilevanti effetti avversi. Questo ha incentivato la ricerca di terapie naturali, alternative o complementari, che, insieme ad uno stile di vita più salutare, potessero contrastare l’ipertensione e le sue complicanze, ed anche trattare la fase di pre ipertensione, in cui la pressione sanguigna è alta ma non al punto da giustificare la prescrizione di farmaci antipertensivi. 

CardioActive© è il nutraceutico realmente efficace nella prevenzione e nel trattamento dell’ipertensione, capace di proteggere dallo sviluppo di malattie cardiovascolari aterosclerotiche.

In fondo all’articolo, potrai approfondire il problema dell’ipertensione, la conoscenza dei valori pressori di riferimento, i fattori di aggravio del rischio cardiovascolare e le principali strategie di contrasto all’ipertensione.

Cardio Active©: cos’è

Cardio Active© è l’integratore naturale in gocce, con tutti i principi bioattivi in grado di migliorare il sistema cardiovascolare e normalizzare la pressione arteriosa.

I ricercatori del Centro Flebologico Statale hanno messo a punto questo preparato dopo 8 anni di sperimentazioni. Il prodotto ha dimostrato la sua efficacia in vari test clinici ed ha perciò ricevuto tutte le licenze e i certificati di qualità richiesti; è anche stato presentato al premio medico internazionale Gairdner.

Come agisce Cardio Active©

Cardio Active© è realizzato per gli adulti ipertesi, uomini e donne, ad un qualunque livello di ipertensione e, in particolare, ottiene ottimi risultati in pazienti con pre ipertensione o con ipertensione di stadio 1.

Cardio Active© agisce fin dalla prima assunzione:

  • normalizza la pressione arteriosa;
  • ha effetti anti-aterosclerosi: pulisce i vasi arteriosi dalle placche di colesterolo, migliorando la circolazione sanguigna e il flusso dei nutrienti a tutte le cellule del corpo;
  • ripristina l’integrità e l’elasticità dei vasi sanguigni;
  • funge da ansiolitico: favorisce il rilassamento e il benessere mentale, allontana tensioni e mal di testa;
  • aiuta la corretta funzionalità cardiaca;
  • contrasta i processi ossidativi;
  • ha proprietà drenanti e favorisce la funzionalità dell’apparato urinario.

Nel 2019 l’Istituto di Cardiologia ha eseguito un test clinico su 125 volontari, uomini e donne, affetti da ipertensione. Per 30 giorni, metà dei soggetti ha assunto le gocce di Cardio Active©, l’altra metà ha assunto un placebo.

Il confronto tra le misurazioni cardiovascolari, a inizio e a fine test, è stato entusiasmante: mentre i parametri del gruppo placebo sono rimasti più o meno invariati, tutti i pazienti che hanno assunto Cardio Active© hanno stabilizzato la pressione arteriosa, eliminato l’aritmia e hanno nettamente migliorato la fluidità del sangue.

Gli ingredienti di Cardio Active©

ingredienti di cardio active

I componenti di CardioActive© sono fitoterapici noti per la loro azione cardio-protettiva:

  • Estratto di Biancospino: i suoi bioflavonoidi e le sue proantocianidine hanno effetti benefici sul sistema cardiovascolare, svolgono infatti un effetto vasodilatatore, riducono i livelli di colesterolo, possiedono una attività antiossidante. È utilizzato per trattare l’ipertensione, l’indurimento delle arterie o aterosclerosi e il colesterolo alto (fonte, fonte).
  • Estratto di Motherwort o Leonurus cardiaca, tradizionalmente utilizzato, internamente, per malattie cardiache, malattie nervose, disturbi digestivi, asma bronchiale, sintomi del climaterio, amenorrea; esternamente, sulle ferite e sulle infiammazioni della pelle. Studi clinici hanno confermato i suoi effetti benefici sul cuore e sul sistema cardiocircolatorio, la sua azione cronotropa negativa, ovvero di diminuzione della frequenza cardiaca e la funzione ipotonica e sedativa. Svolge anche azione antibatterica, antiossidante, antinfiammatoria, analgesica (fonte).
  • Estratto di Luppolo: ha azione antiossidante e antinfiammatoria. Studi clinici hanno accertato che riduce il grasso corporeo, in particolare quello viscerale addominale di soggetti sani in sovrappeso. Migliora anche il metabolismo dei lipidi e del glucosio (fonte, fonte).
  • Estratto di Iperico ed estratto di fiori di Tiglio: con alto potenziale antiossidante, utile a contrastare l’aterosclerosi nelle malattie cardiovascolari (fonte).
  • Estratto di Equiseto, pianta medicinale erbacea, comunemente nota come erba di cavallo,  è una ricca fonte di composti fenolici, flavonoidi e acidi fenolici ad effetto protettivo contro lo stress ossidativo, i processi infiammatori e l'apoptosi che sono alla base di malattie come obesità, diabete mellito o malattie cardiovascolari (fonte, fonte). È comunemente utilizzato come diuretico, o per malattie genito-urinarie, o per l’ipertensione (fonte).

Come assumere Cardio Active©

Cardio Active© va assunto due volte al giorno, mezz’ora prima dei pasti principali:

  1. riempi un bicchiere con 50ml di acqua;
  2. agita bene il flacone di Cardio Active©;
  3. diluisci 15-20 gocce di Cardio Active© nell’acqua;
  4. mescola bene;
  5. bevi la soluzione mezz’ora prima di pranzo e mezz’ora prima di cena.

Attenersi alle dosi e alle modalità indicate sulla confezione.

Per quanto tempo bisogna assumere Cardio Active©

Per risultati concreti e duraturi, assumere Cardio Active© per un ciclo di almeno 30 giorni.

A fine trattamento, si consiglia una pausa di due settimane prima di un nuovo ciclo.

Cardio Active© ha controindicazioni?

studi clinici

Cardio Active© è prodotto con estratti vegetali di qualità controllata: è un prodotto naturale, sicuro, non presenta effetti collaterali né controindicazioni di alcun tipo.

Evitare Cardio Active© in caso di allergie o intolleranze verso uno o più dei suoi ingredienti; chiedere un parere medico se si sta seguendo un particolare trattamento farmacologico.

Dove acquistare Cardio Active©

Puoi acquistare Cardio Active© in tutta sicurezza soltanto online, sul sito ufficiale del produttore.

Cardio Active© non si trova nelle farmacie, né nelle erboristerie, né sui siti di e-commerce, allo scopo di tutelare i consumatori con l’acquisto diretto dell’originale Cardio Active© (e non di un’imitazione poco sicura), presso lo stesso produttore,  a un prezzo equo, privo dei ricarichi applicati dagli intermediari commerciali.

Quanto costa Cardio Active©

Cardio Active© solitamente ha un prezzo di 78€. Il produttore però ha deciso di riservare ai nostri lettori uno sconto speciale del 50%: un’offerta limitata valida fino a esaurimento scorte.

Acquistando subito, paghi Cardio Active© soli 39€: un prezzo speciale ed irripetibile per un prodotto così efficace.

Come acquistare Cardio Active©

Per acquistare Cardio Active©:

  • Accedi al sito ufficiale;
  • compila il modulo inserendo il tuo nome e cognome e un numero di telefono;
  • dopo qualche minuto, un operatore ti contatterà telefonicamente per confermare l’ordine e conoscere i tuoi dati di spedizione;
  • dopo qualche giorno riceverai Cardio Active© direttamente a casa tua.

Cos’è l’ipertensione

misuratore di pressione sanguigna

Si parla di ipertensione o di pressione elevata per valori di pressione massima di almeno 140 mmHg e/o di pressione minima di almeno 90 mmHg.

In Italia circa un terzo della popolazione adulta ne è affetto. È una patologia subdola, detta “killer silenzioso”, perché spesso è senza sintomi e dopo anni può provocare gravi danni ad organi importanti come cuore, cervello, occhi, reni, o addirittura può causare una morte prematura, ad esempio per cardiopatia ischemica o ictus emorragico.

È necessario perciò misurare con regolarità la propria pressione, per intervenire precocemente e prevenire serie patologie.

I valori di pressione

La pressione arteriosa varia al variare della pulsazione cardiaca. Quando il cuore si contrae, in fase di sistole, il sangue viene spinto nelle arterie e la pressione misurata nelle arterie è la pressione sistolica o massima. Quando il cuore si dilata, in fase di diastole, la pressione sanguigna diminuisce e si misura la pressione diastolica o minima.

La pressione arteriosa è un importante indicatore dello stato del sistema cardiovascolare: valori anomali di pressione possono rivelare infatti rischi cardiovascolari, che si possono però contrastare con un’efficace prevenzione.

È importante perciò monitorare regolarmente la pressione o a casa o presso uno studio medico.

Dopo i 50 anni, le arterie diventano meno elastiche, più rigide e la pressione sistolica tende a salire mentre quella diastolica o minima si abbassa.

Pertanto, dopo la mezza età, una elevata pressione massima o sistolica è un importante indice di rischio cardiovascolare. Viceversa, sotto i 50 anni, una elevata pressione minima o diastolica può predire eventi avversi.

In tabella riportiamo i valori di riferimento della pressione sistolica e diastolica:

 Pressione Sistolica o Massima (in mmHg) Pressione Diastolica o Minima (in mmHg)
Ottimale<120e<80
Normale120-129e/o80-84
Normale-Alta130-139e/o85-89
Ipertensione di 1° grado140-159e/o90-99
Ipertensione di 2° grado160-179e/o100-109
Ipertensione di 3° grado>=180e/o>=110
Ipertensione isolata sistolica>=140e<90

Aggravio del rischio cardiovascolare negli ipertesi

fattori di rischio dell'ipertensione

Le cause dell’ipertensione non sono chiare nella maggior parte dei pazienti e le possibili cause variano in base all’età del soggetto. È certo, invece, che il rischio cardiovascolare in una persona ipertesa aumenta con l’aggiungersi di altre condizioni come:

  • predisposizione genetica (essere figli di genitori ipertesi raddoppia il tasso medio di rischio),
  • sesso: uomini con meno di 55 anni sono più a rischio rispetto alle donne, mentre le donne sopra i 75 anni sono più a rischio degli uomini,
  • età inoltrata,
  • abitudine al fumo (in corso o passato),
  • sovrappeso o obesità,
  • dislipidemia,
  • diabete,
  • apnea ostruttiva nel sonno, dovuta per lo più all’obesità,
  • malattie cardiovascolari,
  • aterosclerosi,
  • disturbi renali o ormonali,
  • consumo di alcol,
  • uso di liquirizia,
  • uso di farmaci che possono innalzare la pressione,
  • stile di vita sedentario,
  • stress.

Strategie per contrastare l’ipertensione

Le strategie più consolidate, per prevenire o ritardare l’insorgenza dell’ipertensione o ridurne gli effetti ed abbassare il rischio cardiovascolare, sono:

  • regolare monitoraggio della pressione sanguigna,
  • modifica dello stile di vita,
  • adozione di una appropriata terapia farmacologica,
  • assunzione di un ottimo e specifico nutraceutico, come Cardio Active©, in alternativa o in associazione ai farmaci prescritti, in base al parere del medico curante, al livello di severità dell’ipertensione, agli effetti avversi dei farmaci tradizionali ed anche, in supporto ad un incostante o inadeguato cambio di stile di vita.

Modifica dello stile di vita

  • Mantenere sotto controllo il proprio peso.
  • Seguire un’alimentazione sana, ipocalorica, povera di grassi saturi, limitando il consumo di carne rossa e scegliendo solo latticini poco grassi. Si consiglia un indice di massa corporea BMI inferiore a 25kg/m2.
  • Diminuire i livelli di sodio alimentare: ridurre il consumo di sale da cucina, l’OMS raccomanda meno di 5 g di sale al giorno, prestando attenzione anche al sale nascosto negli alimenti confezionati.
  • Assumere più potassio con un maggiore apporto di frutta e verdura.
  • Moderare il consumo di alcol.
  • Limitare la caffeina: meglio il caffè decaffeinato o meno tazzine di caffè al giorno.
  • Smettere di fumare.
  • Svolgere regolare esercizio fisico, almeno 30 minuti di esercizio aerobico di intensità moderata, come camminata, jogging, ciclismo, nuoto (fonte). Infatti, praticare sport aiuta il buon funzionamento del sistema cardiovascolare, contribuisce a mantenere la struttura osseo muscolare, allontana l’artrosi, attiva il metabolismo, stimola la produzione di endorfine e di serotonina migliorando l’umore, promuove il generale benessere fisico e psichico.

Terapia Farmacologica

regolarizza pressione sanguigna

La terapia farmacologica va adattata a seconda della gravità dei valori di pressione sanguigna e delle condizioni cliniche associate, e spesso combina più tipologie di farmaci.

Cinque sono le principali classi di farmaci raccomandate per abbassare la pressione arteriosa:

  • ACE inibitori ovvero inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina,
  • ARB bloccanti del recettore dell'angiotensina II,
  • beta-bloccanti per ridurre la forza di contrazione e la frequenza cardiache e dunque la pressione arteriosa,
  • CCB o bloccanti dei canali del calcio che esercitano un’azione vasodilatatoria,
  • diuretici (tiazidici e diuretici tiazidici come clortalidone e indapamide) per espellere acqua e sodio dai reni attraverso l’urina.

I trattamenti farmacologici prescrivibili sono, però, piuttosto complessi; ogni classe di farmaci presenta importanti controindicazioni e, di volta in volta, occorre valutare il rischio cardiologico e il rapporto costo-efficacia del trattamento farmacologico.

Perché scegliere Cardio Active©

Ti consigliamo Cardio Active© rispetto agli altri integratori perché:

  • è un prodotto naturale e senza controindicazioni;
  • agisce immediatamente perché è facilmente assorbibile;
  • è una cura completa per il cuore;
  • è testato clinicamente;
  • è adatto a tutti;
  • ha il prezzo migliore sul mercato.

Recensioni su Cardio Active©

recensioni ed opinioni

Mia sorella soffriva di ipertensione e, quando ha avuto un’ischemia, i medici le hanno salvato la vita con i medicinali. Gli sono grata, ma purtroppo mia sorella non è più tornata come prima. Quando anche io ho iniziato a soffrire di pressione quindi ho deciso di cercare una cura naturale. Il mio dottore mi ha consigliato Cardio Active©. Le sono molto grata. Sono 4 anni che non mi sento più come una malata d’ipertensione. Sono una persona completamente in salute e non ho paura di infarti e ictus. Auguro tanta salute a tutti!

Filomena Mori, 61 anni

Qualche anno fa mi sono curata in una struttura specializzata. Stavano per l’appunto testando un preparato contro l’ipertensione. Io ovviamente ero impaurita. Ma che fare? Nessun medicinale mi aiutava, così mi sono decisa. Fortunatamente sono capitata nel gruppo a cui hanno dato Cardio Active©, e non il “placebo”. In due ore la pressione già era nella norma. E col passare del tempo ho iniziato a sentirmi sempre meglio! Sono molto contenta di aver partecipato ai test. Ora la mia salute è sempre nella norma.

Olivia Antonucci, 45 anni

3 anni fa al policlinico mi hanno diagnosticato l’ipertensione, fischietti al cuore e così via. Ho sofferto ma non ho fatto nulla. Poi sei mesi fa ho avuto un microictus. Ed allora ho iniziato ad avere paura. Non volevo prendere le pillole, perché i prodotti chimici spesso fanno male e hanno effetti collaterali. Tuttavia non sapevo cosa fare. Fortunatamente un amico mi ha fatto fare la conoscenza di Cardio Active©. Ora non ho nulla. La pressione è nella norma, sono in salute come un toro!

Federico Lillo, 63 anni

P.S. Scegli di stare in salute, cambia stile di vita e, intanto, non perder tempo, agisci subito per il tuo benessere, assumi Cardio Active©.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button