Home » Salute » Salute delle Articolazioni

Bioforce crema contro i Dolori articolari: Recensione e Opinioni di chi la usa

bioforce recensione e opinioni

Bioforce è una prodigiosa crema che sta diventando sempre più popolare come il medicamento nella cura dei dolori articolari.

È preferita per molte ragioni:

  • È a base di principi attivi naturali.
  • Non provoca reazioni avverse.
  • È prodotta in Europa secondo elevati standard di qualità.
  • È velocemente assorbita e biodisponibile, perciò agisce subito ed efficacemente sulle varie patologie articolari.
  • È stata testata per un paio di mesi su 5000 volontari affetti da artrosi, osteocondrosi, artrite, reumatismi, sciatica ed altre patologie delle articolazioni e più del 95% dei pazienti ha ottenuto significativi miglioramenti: scomparsa del dolore, ripristino della funzionalità articolare, migliore circolazione sanguigna.
  • È sufficiente un mese di trattamento.
  • Permette di tornare presto a svolgere tutte le attività quotidiane.
  • È ora molto conveniente, perché in offerta promozionale al 50% di sconto.

In fondo all’articolo puoi leggere un approfondimento sui dolori articolari, patologie associate, sintomi, terapie tradizionali, suggerimenti utili.

Come funziona Bioforce

dolori articolari

Ricerche cliniche hanno accertato che il trattamento con Bioforce produce straordinari risultati.

  • Riduce il gonfiore e la sintomatologia dolorosa.
  • Promuove una maggiore mobilità articolare.
  • Potenzia la sensibilità articolare.
  • Aumenta la forza di presa.
  • Ritarda e previene la degenerazione osteoarticolare.
  • Ristabilisce la sana condizione vascolare e tissutale dell’area trattata.
  • Migliora globalmente la qualità di vita del paziente.

I componenti di Bioforce sono sostanze bioattive di nota efficacia, prive di effetti avversi. Si tratta di:

  • Olio di fegato di squalo,
  • Glucosamina,
  • Chitosano,
  • Condroitina,
  • Collagene.

Esaminiamole di seguito.

  • Olio di fegato di squalo: è utilizzato da oltre 40 anni come agente multifunzionale sia terapeutico sia preventivo. È una ricca fonte naturale di componenti immunoenzimatici come alcossigliceroli, squalamina e squalene, di acidi grassi essenziali, delle vitamine liposolubili A, D, K tanto da essere impiegato anche come integratore alimentare (fonte). Lo squalene è anche uno dei principali componenti del sebo umano, presente sulla superficie della pelle; è chiamato così perché l’olio di fegato di squalo è la sua fonte più abbondante (fonte). Altri componenti attivi sono dei gliceroli legati all’etere detti alchilgliceroli. Lenisce il dolore, allevia il gonfiore, riduce l’infiammazione, aiuta la riparazione del tessuto cartilagineo, migliora la circolazione sottocutanea, stimola le difese immunologiche, agisce come emolliente, idratante, antiossidante.
  • Glucosamina, è una sostanza naturalmente presente nelle cartilagini, agevola la fisiologica flessibilità articolare, protegge tendini e legamenti, inibisce la degradazione del collagene di tipo II, previene o ritarda la degradazione e l’infiammazione articolari (fonte),
  • Chitosano: si ricava dai gusci dei crostacei come granchi e gamberi. È biocompatibile, biodegradabile, aiuta la rigenerazione dei tessuti e la guarigione delle ferite. Assorbe e trattiene l’umidità, è antimicrobico, antiossidante, stabilizza le emulsioni (fonte).
  • Condroitina è, insieme alla glucosamina, tra i principali costituenti delle cartilagini articolari. Stimola la produzione di liquido sinoviale, promuove la formazione di vasi sanguigni per la riparazione dei problemi osteo-articolari, migliora l’elasticità articolare, è un agente antiossidante (fonte)
  • Collagene: è una proteina strutturale fibrosa, fondamentale per la salute e la funzionalità dei tessuti come quello connettivo e quello cartilagineo; contrasta la lenta e graduale degenerazione dei tessuti, migliora l’elasticità dei legamenti e la mobilità articolare.

Come usare Bioforce

parere medico

Applicare un po' di crema Bioforce sull’area interessata, 3 volte al giorno, per almeno 1 mese.

Come acquistare Bioforce

Bioforce è in vendita solo sul suo sito internet ufficiale per garantire la vendita di prodotti originali, non contraffatti, e tenere bassi i costi di acquisto.

Attualmente è anche in promozione al 50% di sconto, a 39 € anziché a 78 €.

Sul sito del prodotto digitare il proprio nome e numero di telefono. Un operatore telefonerà poco dopo per completare i dati dell’ordine.

Un corriere consegnerà a domicilio Bioforce. Si potrà pagare on line o, a piacere, allo stesso corriere.

Cos’è il dolore articolare

dolori articolari

Il dolore articolare o artralgia può interessare una o più articolazioni, ed è una delle principali cause di disabilità e di riduzione della qualità di vita.

Le articolazioni doloranti sono quelle della colonna vertebrale, della spalla, dei gomiti, dei polsi, delle mani, dell’anca, dei ginocchi, dei piedi.

Il dolore articolare è una condizione degenerativa, il cui peggioramento dei sintomi si può rallentare o risolvere con un tempestivo intervento.

I più colpiti sono gli sportivi e le donne nei primi 50 anni di vita. Dopo i 50 anni, le percentuali di pazienti maschili e femminili sono simili ed aumentano con l’aumentare dell’età. Talvolta, l’artralgia sembra associata al sopraggiungere della menopausa (anche per questo motivo è importante mantenere il proprio peso-forma con il sopraggiungere della menopausa).

Cosa sono le articolazioni

dolore articolare

Le articolazioni sono le zone del corpo dove le estremità ossee si collegano dando sostegno e mobilità.

Le parti delle ossa a contatto sono rivestite di un materiale morbido: le cartilagini articolari, lubrificate dal liquido sinoviale presente all’interno della cavità articolare.

Patologie dei dolori articolari

I dolori articolari sono associati a patologie varie, le più comuni sono:

  • l’artrosi o osteoartrosi: è una malattia degenerativa dovuta all’usura delle cartilagini articolari che rivestono le ossa.  Provoca attrito, sfregamento delle ossa, danni, infiammazione e deformazione delle articolazioni. Si manifesta, in genere, dopo la mezza età;
  • l’artrite. L’artrite è un’infiammazione delle articolazioni che coinvolge la membrana sinoviale, dovuta talvolta a batteri;
  • artrite reumatoide;
  • borsite;
  • osteoporosi;
  • artrite psoriasica;
  • gotta che causa artrite per via di depositi di microcristalli come l’urato monosodico, il pirofosfato calcico diidrato e il fosfato di calcio basico;
  • ipotiroidismo.

Altre condizioni che causano il dolore articolare sono:

  • eccessiva pressione su una o più articolazioni, dovuta a sovrappeso o obesità, o al sollevamento di pesi, in palestra o al lavoro, o ad attività ripetitive a basso impatto come il jogging;
  • traumi articolari intensi come quelli conseguenti ad incidenti stradali, o a cadute, o a movimenti errati;
  • predisposizione genetica;
  • un’infiammazione del tendine o tendinite,
  • stiramenti, distorsioni, lesioni come ossa rotte;
  • invecchiamento e squilibri ormonali;
  • iperuricemia nelle donne anziane, in particolare nei casi di dolori intermittenti alle articolazioni della mano;
  • alcune malattie infettive, come la parotite, l’influenza e l’epatite.

Sintomi dei problemi osteo-articolari

  • Gonfiore o edema, rossore, calore sull’area dell’articolazione,
  • dolore articolare o artralgia,
  • rigidità articolare ovvero difficoltà o perdita di mobilità articolare, o instabilità articolare,
  • deformità articolari,
  • febbre non riconducibile ad influenza.

Terapie per i problemi osteo-articolari

consigli medici per i dolori articolari

Fatta la corretta diagnosi con analisi di laboratorio e radiografia o ecografia o risonanza magnetica e, dunque, individuato il tipo di patologia articolare, si procede con la terapia più adeguata.

Più precoce è la diagnosi, maggiori sono le possibilità di successo terapeutico e di contenimento del danno articolare, del dolore e degli altri effetti infiammatori.

L’approccio farmacologico tradizionale ha, tuttavia, una limitata efficacia e procura effetti collaterali spesso gravi.

Il primo intervento prevede:

  • il mettere a riposo l’articolazione dolorante, sospendendo l’attività motoria che induce dolore;
  • applicare una borsa di ghiaccio sull’area dolorante, più volte al giorno, per almeno 15 minuti, per ridurre gonfiore e infiammazione.

Se la sintomatologia persiste, il medico potrà consigliare un approccio conservativo con:

  • antidolorifici topici, farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) che procurano però effetti avversi gastrointestinali o cardiovascolari;
  • integratori alimentari,
  • iniezioni di corticosteroidi intra-articolari, che pure presentano limiti in termini di efficacia e sicurezza a lungo termine,
  • stimolazione nervosa elettrica transcutanea per il controllo del dolore nell’osteoartrosi del ginocchio,
  • esercizi fisioterapici di stretching e di rafforzamento della muscolatura intorno alle articolazioni interessate, così da dare loro stabilità e una più ampia gamma di movimento,
  • agopuntura per la riduzione del dolore.

Situazioni più compromesse potrebbero però richiedere:

  • iniezioni, direttamente nell’articolazione interessata, di concentrati plasmatici ricchi di piastrine e cellule staminali,
  • o un intervento chirurgico di sostituzione dell’articolazione con una protesi.

Ancora, nel caso di dolore cronico alle articolazioni dell’anca, si possono applicare trattamenti di radiofrequenza sui nervi dell’anca per produrre un effetto analgesico ed alleviare il dolore.

Tuttavia, questo tipo di terapia solleva varie perplessità e necessita di ulteriori indagini.

Suggerimenti per la salute delle articolazioni

gambe sane e articolazioni sane

Semplici accorgimenti possono contribuire ad alleviare il dolore articolare, rallentare la progressione dell’infiammazione, migliorare la qualità di vita:

  • ridurre, se necessario, il peso corporeo per non gravare sulle articolazioni doloranti e prevenire ulteriori danni. Su questo sito troverai molte utili indicazioni su vari tipi di diete dimagranti e sui migliori integratori dimagranti; scegli quella che ti è più congeniale;
  • usare la borsa del ghiaccio per ridurre dolore e gonfiore nella zona interessata;
  • diminuire l’apporto di cibi infiammatori, come zucchero, eccesso di sale, fritture, alimenti a base di farine raffinate di cereali, prodotti caseari, alcolici;
  • eseguire una regolare attività fisica a basso impatto per rafforzare la muscolatura di supporto, come ciclismo, passeggiate, nuoto, Tai Chi;
  • mantenere una corretta postura;
  • non sollevare pesi eccessivi;
  • evitare ambienti freddi e umidi che favoriscono le malattie reumatiche;
  • utilizzare Bioforce, 100% naturale, per un’azione sicura ed efficace contro i dolori articolari e per una definitiva salute articolare.

Recensioni e Opinioni degli utenti su Bioforce

benessere e salute

Ho potuto ordinare questa crema con lo sconto! Questa è fortuna! Grazie mille, non ho mai sentito parlare di questo prodotto prima. Dopo aver letto i commenti su questa crema, mi sono sentito in pace, quasi tutte le recensioni sono positive. È importante ordinare sul sito ufficiale in modo che il prodotto sia decisamente originale. Sul sito ufficiale è l'ordine migliore.

Stefano

Ho visto questo articolo per caso. Però qui si tratta della crema che avevo ordinato di recente per mio marito. Lui non sa cosa sto scrivendo qui, ma voglio condividere con voi le mie impressioni. Dopotutto, questa crema è piaciuta non solo al mio marito, ma anche a me! In poche parole, questa crema è stata consigliata dalla mamma del mio amico e, dopo aver letto le recensioni su Internet, ho deciso di effettuare l'ordine. Mio marito aveva un mal di schiena insopportabile e riusciva a malapena a stare in piedi. È stato un incubo. Ha provato di tutto, ha preso pillole, è andato a fare un massaggio, ma niente ha funzionato! Poi abbiamo iniziato a usare questa crema e il dolore è diminuito! È un miracolo!

Sara

Per diversi decenni ho cercato di curare la mia sciatica, ma invano. Poi ho deciso di provare questa crema, di cui ha parlato il professore, e il mal di schiena è scomparso dopo 2 settimane. Corro di nuovo come se avessi 17 anni! È cosi bello sentirsi sani.

Monica

Wow! che risparmio significativo! Avevo già sentito parlare di questa crema, ma non avevo il coraggio di comprarla, perché mi dispiaceva spendere soldi per un prodotto che non conoscevo. E ora ordinerò sicuramente un paio di pacchetti, perché ho già sentito molte persone lodarlo!

Claudia

Ho comprato questa crema per mia madre, si lamenta da anni di dolori alle gambe e alla schiena. Abbiamo provato di tutto per curarla, ma niente ha funzionato. Quanti soldi spendiamo per tutti i farmaci inutili che vengono prescritti negli ospedali? E solo questa crema è stata in grado di eliminare il dolore e aiutare davvero! Grazie! Consiglio la crema a tutti i miei amici. Dovrebbe essere in ogni casa.

Maura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *