Vai al contenuto
Home » Salute » Micosi

Acqua Ossigenata per Micosi Unghie: funziona davvero?

    Acqua Ossigenata per Micosi Unghie: funziona davvero? È utile per debellare una micosi?

    Se non hai voglia di leggere l'articolo completo ecco un brevissimo riassunto per punti:

    • Anche se sono carenti gli studi scientifici a riguardo, molte persone confermano che l'acqua ossigenata aiuta a curare la micosi alle unghie.
    • Il mio consiglio è quello di utilizzare un prodotto specifico per micosi, in questo modo si avrà la certezza di curare definitivamente l'infezione.

    L'acqua ossigenata è uno dei rimedi naturali alla micosi che sembra spopolare. Mi sono informata: in questo articolo ti spiego se l'acqua ossigenata per micosi funziona e come utilizzarla.

    Acqua ossigenata: ma, in pratica, cos'è?

    dottore a lavoro

    Ma, in pratica, cos'è l'acqua ossigenata? Semplice acqua addizionata con ossigeno, come sembra suggerire il nome, o qualcosa di diverso?

    Più o meno sì: l'acqua ossigenata, anche nota come perossido di idrogeno, è un composto chimico spesso descritto come “acqua con un atomo di ossigeno in più”.

    Quel singolo atomo di ossigeno in più, però, fa la differenza e conferisce all'acqua ossigenata proprietà diverse da quelle dell'acqua.

    Ovviamente l'acqua ossigenata che compriamo in negozio o in farmacia non è pura: il composto in purezza infatti risulta corrosivo e ustionante e può essere utilizzato addirittura per produrre esplosivi. Il perossido di idrogeno che hai sicuramente in casa è diluito con acqua, in modo da risultare più leggero e soprattutto sicuro.

    Proprietà acqua ossigenata

    L'acqua ossigenata ha proprietà disinfettanti, ossidanti e sbiancanti.

    Viene utilizzata in ambito sanitario per prevenire le infezioni che potrebbero derivare da tagli, escoriazioni e bruciature, e per sterilizzare gli strumenti chirurgici.

    Acqua Ossigenata per Micosi Unghie: funziona?

    unghie curate del piede

    L'acqua ossigenata è un disinfettante, mentre la micosi è essenzialmente un'infezione: per questo motivo, usare l'acqua ossigenata per micosi unghie può essere un valido rimedio naturale contro la micosi, soprattutto nelle fasi iniziali dell'infezione.

    Ovviamente non basta un'applicazione: l'uso deve essere regolare e durare almeno un mese.

    Anzi, in realtà sarebbe meglio proseguire per almeno 2 o 3 mesi, in modo da prevenire un'eventuale recidiva.

    Inoltre l'azione sbiancante dell'acqua ossigenata favorisce il ripristino del normale colore delle unghie, che con la micosi tendono a macchiarsi e ingiallire.

    Purtroppo gli studi scientifici a riguardo sono carenti, dunque non abbiamo la certezza al 100% dell'efficacia dell'acqua ossigenata per micosi alle unghie. Online e offline, però, molte persone confermano l'efficacia di questo rimedio della nonna: insomma, vale la pena provare e, se entro un paio di settimane non si nota nessun miglioramento, passare a rimedi più forti (e con un background scientifico).

    Acqua Ossigenata per Micosi Unghie: come si usa?

    acqua ossigenata per curare una micosi alle unghie

    Applicazione diretta

    Il primo metodo consiste nell'applicazione diretta dell'acqua ossigenata sull'unghia infetta. Il disinfettante va lasciato agire per un po', e va applicato mattino e sera.

    Pediluvio

    Un metodo altrettanto efficace e anche piacevole consiste nell'effettuare un pediluvio: versa in un catino una parte di acqua ossigenata e una di acqua e lascia i piedi ammollo per almeno 15 minuti. Ripeti il pediluvio ogni sera.

    Quale acqua ossigenata usare?

    AIESI® Acqua Ossigenata disinfettante F.U. 3% 10 Volumi con tappo di sicurezza per bambini flacone da 1 litro # Made in Italy
    • Acqua ossigenata (perossido di idrogeno) F.U. 3% 10 volumi con tappo di sicurezza 1000 ml
    • L'acqua ossigenata è un composto chimico con funzione disinfettante particolarmente utile a prevenire infezioni cutanee. Efficace contro batteri, spore batteriche, virus e lieviti, le sue capacità…

    L'acqua ossigenata non deve essere superiore al 3%: un volume superiore, infatti, potrebbe irritare la pelle e favorirne la desquamazione, soprattutto facendone un uso così frequente.

    Per trattare l'onicomicosi con l'acqua ossigenata, ti servirà una buona quantità di disinfettante.

    L'acqua ossigenata ha controindicazioni?

    L'acqua ossigenata normalmente non genera effetti collaterali e può essere tranquillamente utilizzata da tutti, anche dai bambini e in gravidanza.

    I casi di reazione allergica sono davvero rarissimi e caratterizzate da rash cutaneo, prurito e, nei casi gravi, gonfiore a viso e lingua e difficoltà respiratorie.

    Acqua Ossigenata per Micosi Unghie: la consiglio?

    La mia risposta è nì.

    Certo, si tratta di un rimedio della nonna semplice, alla portata di tutti e che sembra essere anche efficace, ma in questi casi io preferisco sempre utilizzare anche un prodotto specifico come le creme per micosi unghie, che ho recensito in questo articolo – magari combinando l'uso della crema antimicotica con un rimedio naturale come i pediluvi di acqua ossigenata o aceto.

    Condividi questo articolo con i tuoi amici!
    nv-author-image

    Deborah Dellucci

    Laureata all'università La Sapienza di Roma nel 1995, dopo anni di lavoro "convenzionale" ho scoperto la fervida e incontenibile passione per la divulgazione online. Scrivo di integratori e pillole per il dimagrimento, di diete, di fitness e rimedi per tonificare il corpo, di salute femminile e salute in generale, di bellezza, nutrizione e benessere a 360 gradi, di utensili per la casa e la cucina. Prendo il mio lavoro molto seriamente, la mia missione è quella di aiutare le persone a vivere al meglio la propria vita. Le informazioni che troverai su questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Chi siamo »

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.