Vai al contenuto
Home » Dimagrimento

Drenanti per Dimagrire: funzionano davvero? Quali sono i migliori?

    Si possono usare i drenanti per dimagrire?

    Quando si cerca di perdere peso, si è disposti a provare ogni potenziale soluzione. Alcune però funzionano, altre meno.

    In questo articolo ti spiegheremo cos'è un drenante, quando va utilizzato e in che modalità, e soprattutto ti diremo la verità sulla sua efficacia per dimagrire.

    LEGGI PRIMA DI CONTINUARE: i Drenanti non fanno Dimagrire!
    Aiutano alla rimozione della ritenzione idrica nel corpo, quindi promuovono la perdita di peso, ma NON fanno dimagrire.

    Se sei alla Ricerca di un valido aiuto per Dimagrire scopri le Migliori Pillole Dimagranti in commercio, clicca qui.

    Drenanti: cosa sono e a cosa servono

    Sono dei prodotti, solitamente a base di erbe ed estratti vegetali, che favoriscono naturalmente l'eliminazione dei liquidi in eccesso e delle tossine.

    Perché i liquidi si accumulano?

    ragazza con ritenzione idrica alle gambe

    Tra i sistemi presenti nel nostro corpo c'è quello linfatico: una serie di vasi che vanno a raccogliere liquidi, tossine e scarti in eccesso dai tessuti del corpo. Queste scorie vengono veicolate agli organi di depurazione: linfonodi, fegato e reni, che si occupano del filtraggio della linfa e dell'eliminazione degli scarti.

    Quando la circolazione linfatica viene compromessa, i liquidi e le tossine tendono a ristagnare, generando gonfiore, pesantezza e ritenzione idrica.

    Questo avviene soprattutto nelle zone in cui tende ad accumularsi di più l'adipe, quindi gambe, glutei e pancia: il sovrappeso, quindi, può favorire la ritenzione idrica.

    La circolazione linfatica è attivata dal movimento muscolare: per questo motivo chi ha una vita molto sedentaria tende a sviluppare più spesso queste problematiche.

    Come agiscono?

    Agiscono sia sul sistema linfatico, promuovendone il funzionamento, che sui reni e sul fegato, favorendo la diuresi e quindi l'eliminazione di liquidi in eccesso e tossine tramite l'urina.

    Perché il Drenanti per dimagrire NON funzionano, ma…

    donna con l'addome senza adipe

    Utilizzando un drenante, noterai sicuramente una perdita di peso e, in alcuni casi, anche una riduzione nella circonferenza di girovita e cosce.

    Ma attenzione: questo non significa che tu sia effettivamente dimagrito!

    I drenanti riescono a farti eliminare efficacemente i liquidi in eccesso e le tossine accumulati nel tuo corpo: il peso che hai perso, dunque, corrisponde a quello della ritenzione idrica che hai eliminato, e i centimetri in meno rappresentano una riduzione della ritenzione idrica nelle aree interessate. La quantità di tessuto adiposo, però, rimane invariata: con i questo tipo di prodotti non hai bruciato i grassi, ma semplicemente depurato il corpo dalla ritenzione idrica.

    Questo significa che i drenanti per dimagrire NON funzionano, ma sono senza dubbio utili per depurare e sgonfiare il corpo.

    Che tipo di pillole si usano per dimagrire?

    addome senza adipe

    Se il tuo obiettivo è dimagrire, e quindi ridurre la massa grassa presente nel tuo corpo, ti consigliamo di utilizzare un integratore specifico finalizzato a ridurre il senso di appetito, accelerare il metabolismo, favorire la combustione dell'adipe e prevenirne un nuovo accumulo.

    In questo sito puoi trovare la classifica dei migliori integratori dimagranti.

    Quando c'è bisogno di un drenante?

    Questo tipo di prodotti è utile alle persone che:

    • si sentono spesso gonfie;
    • soffrono di cellulite e ritenzione idrica;
    • tendono ad avere gambe e caviglie gonfie e pesanti;
    • vogliono depurare il loro corpo dopo un periodo di accessi alimentari, di alcool o dopo aver assunto molti farmaci;
    • in preparazione a un programma dimagrante, per eliminare i liquidi e prepararsi alla fase di dimagrimento vera e propria, in cui, con dieta, sport e integratori specifici come quelli menzionati nel paragrafo precedente, sarà possibile bruciare il grasso e dimagrire.

    Integratori drenanti: ecco i nostri preferiti

    Se hai bisogno di eliminare liquidi, ti consigliamo di assumere un integratore drenante depurativo che contenga ingredienti dall'effetto diuretico, depuratore, detossinante, epatoprotettivo e digestivo, in grado di favorire l'eliminazione dei liquidi e delle tossine e, al contempo, prendersi cura degli organi deputati allo smaltimento delle scorie, come il fegato o i reni.

    Sono esempi di questi ingredienti il cardo mariano, il tarassaco [1], il carciofo, l'ananas, il tè verde, lo zenzero, l'aloe, il dente di leone, l'ortica, la cicoria, i frutti di bosco, il fico d'India.

    Ecco quali sono i più efficaci integratori a base di questi ingredienti.

    KiloKal Drenante Forte

    Drenante Forte di KiloKal è il drenante depurativo più popolare in Italia.

    Si tratta di una bevanda drenante senza zuccheri, al gusto di Tè Verde, Ananas e Mirtillo: bisogna diluirne 30 ml in un litro d'acqua da bere durante il corso della giornata.

    Drenante Forte contiene un mix di 13 erbe officinali tra cui Tè Verde, Ibisco, Betulla, Equiseto, Curcuma, Cardo Mariano e Tarassaco che favoriscono il drenaggio dei liquidi, la depurazione dalle tossine, la diuresi, la digestione, il transito intestinale, il microcircolo e la funzionalità del fegato.

    Magrifit Detox

    Magrifit Detox è l'integratore in bustine di Naturadika progettato per depurare il corpo in vista di una dieta dimagrante o dopo un periodo di eccessi a tavola.

    La sua formula contiene Fico d'India, Carciofo, Cardo Mariano, Esquiseto, Mate e Vitamina C: un mix dall'azione diuretica e depurativa che favorisce l'eliminazione delle scorie e dei liquidi attraverso la diuresi e il transito intestinale, protegge il fegato e lavora sul metabolismo.

    Vegano e senza zuccheri aggiunti, Magrifit Detox ha un sapore agrumato e può essere assunto in due modi diversi:

    • in una sola dose, sciogliendo la bustina in un abbondante bicchiere d'acqua da bere al mattino;
    • diluendolo in mezzo litro d'acqua da bere nel corso della mattinata: questa opzione ti aiuterà a bere di più, facilitando la depurazione del corpo.

    Detoxionis

    Detoxionis è un integratore che promuove la depurazione del corpo senza però intaccare vitamine e sali minerali, che tendono a venire eliminati insieme ai liquidi quando si stimola il drenaggio.

    Nella sua formula naturale troviamo Tarassaco, Ortica, Finocchio, Cicoria, Ribes e Vitamine che favoriscono la digestione, la diuresi e il transito intestinale, eliminano il gonfiore addominale e rafforzano il sistema immunitario, lasciandoti più leggera.

    L'integratore è stato notificato al Ministero della Salute e può essere acquistato sul sito ufficiale con uno sconto del 30%.

    Detoxyn

    Detoxyn è un integratore adatto soprattutto quando si hanno accumuli di tossine nel corpo: una situazione che si rispecchia sulla salute psicofisica, portando con sé problemi di digestione ed evacuazione, insonnia, metabolismo lento, spossatezza, irritabilità, pelle impura, perdita dei capelli, colorito spento, mal di testa, difficoltà a concentrarsi, abbassamento delle difese immunitarie e alito cattivo.

    La formula naturale di Detoxyn, a base di Colina, DigeZyme®, Tè Verde, Curcuma, Cannella, Aglio, Aloe, Idraste, Timo e Menta, agisce:

    • migliorando la digestione e la funzionalità epatica;
    • promuovendo l'eliminazione di scorie e tossine;
    • sgonfiando l'addome;
    • profumando l'alito;
    • supportando il sistema immunitario.

    Puoi acquistare l'integratore online, sul sito ufficiale, con uno sconto speciale sugli acquisti multipli.

    Drenante naturale: ecco cosa usare

    Per favorire la depurazione del corpo, puoi aiutarti anche con dei prodotti naturali: ecco quali sono

    Acqua

    idratazione

    Regola numero uno: bere tanta acqua!

    Bere almeno 2 litri di acqua al giorno infatti favorisce l'eliminazione dei liquidi, e dunque un alleggerimento della figura, e la diuresi, che andrà a purificare i reni.

    Tisane

    Valverbe Mix 6 tisane drenanti biologiche - 170 g
    • Mix di tisane assortite con azione drenante e detox
    • 6 tisane diverse oltre 120 filtri totali

    Se fai fatica a bere molta acqua, puoi provare con le tisane, da gustare calde o fredde a seconda del tuo gusto e della stagione, ma rigorosamente non zuccherate.

    Su Amazon puoi trovare delle eccellenti tisane a base di mix di erbe e frutti dal potere drenante. Tra le nostre preferite c'è il kit ValvErbe, contenente 6 diverse confezioni di tisane biologiche da bere due volte al giorno e da alternare per sfruttare appieno i benefici di tutti gli ingredienti.

    Le tisane sono:

    • Drenaforma, a base di ananas, betulla e tarassaco;
    • Linea Snella, con ortica e betulla;
    • Detox Carciofo e Curcuma, che contiene anche limone, rosmarino, liquirizia, tarassaco e betulla;
    • Depura, contenente tè verde, limone, tarassaco e ortica;
    • Melograno, che contiene anche mandarino, rosa canina, tè verde e foglie di fragola;
    • 21 Giorni Detox, che contiene diverse tisane tra cui le già citate Depura, Linea Snella, Melograno e Drenaforma, più le tisane a base di Limone e Zenzero, Caffè Verde, Limone e Zenzero, e Curcuma, Liquirizia e Zenzero.

    Cibi contro la Ritenzione idrica

    frutta drenante per dimagrire

    Tra i cibi più efficaci per drenare i liquidi, eliminare le tossine e favorire la depurazione del corpo ci sono:

    • ananas, ottima contro ritenzione idrica e cellulite e per digerire, ma anche eccellente brucia grassi;
    • limone e pompelmo, due agrumi che, oltre a detossinare, contengono vitamine e sali minerali;
    • papaya, dall'azione drenante, digestiva e antiossidante;
    • cetriolo e sedano, ricchi di acqua e dall'effetto diuretico;
    • melone e anguria, anch'essi ricchi di acqua, ma anche di vitamine e minerali;
    • asparagi, dall'azione fortemente diuretica e utili per eliminare i ristagni di liquidi dai tessuti;
    • carciofi, diuretici e digestivi;
    • frutti di bosco, antiossidanti, diuretici e utili per eliminare l'acqua dai tessuti;
    • pomodori, ricchi di potassio e utili per contrastare edemi e gonfiore da ritenzione idrica;
    • finocchi, utili contro il gonfiore causato dai gas intestinali [2].

    Ciò che devi evitare, invece, sono il sale, gli snack salati, i salumi, le bevande alcoliche e gli zuccheri semplici, che tendono a favorire la ritenzione idrica.

    Effetti collaterali

    dottoressa in reparto

    I drenanti non generano solitamente effetti collaterali.

    Ricordati di bere molta acqua quando li assumi, sia per facilitarne l'effetto che per evitare disidratazione e sbalzi di pressione, e di consumare molta frutta e verdura (ed eventualmente un integratore specifico) per reintegrare i sali minerali che potresti eliminare insieme ai liquidi.

    Referenze

    1. The diuretic effect in human subjects of an extract of Taraxacum officinale folium over a single day;
    2. Foeniculum vulgare Mill: A Review of Its Botany, Phytochemistry, Pharmacology, Contemporary Application, and Toxicology;
    Condividi questo articolo con i tuoi amici!
    nv-author-image

    Deborah Dellucci

    Laureata all'università La Sapienza di Roma nel 1995, dopo anni di lavoro "convenzionale" ho scoperto la fervida e incontenibile passione per la divulgazione online. Scrivo di integratori e pillole per il dimagrimento, di diete, di fitness e rimedi per tonificare il corpo, di salute femminile e salute in generale, di bellezza, nutrizione e benessere a 360 gradi, di utensili per la casa e la cucina. Prendo il mio lavoro molto seriamente, la mia missione è quella di aiutare le persone a vivere al meglio la propria vita. Le informazioni che troverai su questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Chi siamo »

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.