Vai al contenuto
Home » Salute » Salute Maschile

Prostaction, integratore per la salute della prostata: funziona? Recensione ed Opinioni di chi lo utilizza

    La prostata è un componente delicato dell'apparato urogenitale maschile, che svolge il fondamentale compito di produrre il liquido seminale. L'uretra, cioè il condotto attraverso cui fuoriesce l'urina, passa attraverso la prostata, cosicché in caso di problemi a questo organo la minzione risulta compromessa o alterata. Uno dei principali sintomi dei problemi alla prostata è la nocturia, cioè la necessità di alzarsi molto spesso dal letto per andare al bagno.

    I problemi alla prostata sono sempre più diffusi tra gli uomini, soprattutto in occidente, e alcune patologie anche gravi manifestano dei sintomi solo in stato avanzato. Per questo motivo, oltre a controlli medici regolari, è buona norma integrare costantemente la propria dieta con prodotti ad effetto protettivo, per scongiurare l'insorgere di problemi e recuperare il normale equilibrio fisiologico.

    Prostaction è l'integratore naturale la cui formulazione è appositamente studiata per proteggere la prostata e consentire il ripristino delle sue normali condizioni, eliminando i fastidi e scongiurando l'insorgere dei problemi 

    Prostata: conosciamola meglio

    La prostata è una ghiandola esocrina, cioè un organo deputato alla secrezione di un prodotto verso l'esterno. Nello specifico, il prodotto della prostata è il liquido prostatico, che rappresenta una parte significativa del liquido seminale.

    La prostata è posizionata immediatamente sotto la vescica e avvolge la parte iniziale dell'uretra. I dotti, cioè i canali attraverso cui il liquido prostatico fuoriesce dalla prostata, si riversano nell'uretra: oltre al tessuto ghiandolare, che produce il liquido, nella prostata è presente tessuto muscolare, che ha la funzione di spingere il liquido attraverso i dotti escretori e di chiudere il passaggio dell'urina nell'uretra durante l'amplesso.

    Problemi alla prostata: un disturbo comune, non solo negli anziani

    uomo anziano in salute

    Tra la popolazione maschile occidentale è molto comune soffrire di problemi alla prostata, a partire già dai quarant'anni d'età. Le condizioni che comunemente creano fastidi alla prostata sono:

    • prostatiti;
    • iperplasia prostatica benigna;
    • cancro alla prostata.

    I disturbi alla prostata si ripercuotono generalmente sulla minzione e sulla funzionalità sessuale, con difficoltà ad urinare, dolore, minzione molto frequente, disfunzioni sessuali di vario genere.

    Le ragioni di questi problemi sono imputabili a fenomeni diversi:

    • Prostatite: la prostatite è una infiammazione della prostata ed è il più frequente motivo di problemi prostatici in persone giovani. I sintomi della prostatite sono dolore, difficoltà di minzione e bruciore durante l'eiaculazione. Le cause della prostatite sono molteplici, dalle infezioni batteriche a cause endogene come stress o traumi. Tuttavia, pare che la causa più frequente delle infiammazioni alla prostata sia da attribuire a una scorretta alimentazione e all'utilizzo di motociclette o biciclette. L'utilizzo di integratori specifici ad azione protettiva e antinfiammatoria, come Prostaction, è per questo fortemente raccomandata già a partire dai 40 anni di età.
    • Iperplasia prostatica benigna: con l'avanzare dell'età in moltissimi uomini si innescano dei processi di proliferazione lenta ma costante delle cellule della ghiandola prostatica. Alla base di questo processo c'è di solito un fattore ormonale e può portare, se non contrastato, alla necessità di un intervento chirurgico. Anche in questo caso, intervenendo dal principio con prodotti naturali in grado di contrastare l'aumento di volume della prostata, si può controllare il problema in maniera semplice e non invasiva.
    • Tumore alla prostata: i tumori sono causati dalla proliferazione incontrollata delle cellule. Ogni cellula ha una sorta di timer interno, come un programma che, al termine della sua funzionalità, determina l'avvio dell'apoptosi, ovvero della morte programmata della cellula. Le cellule tumorali, invece, a causa di un difetto nel proprio DNA, mancano di questa capacità. Di conseguenza, invece di distruggersi quando dovrebbero, iniziano a moltiplicarsi all'infinito, causando il tumore. Per fortuna spesso i tumori sono benigni, cioè si limitano a creare fastidi che possono risolversi con un intervento adeguato. L'infiammazione cronica dei tessuti della prostata è un fattore predisponente lo sviluppo di tumori. La prevenzione delle neoplasie, cioè degli eventi tumorali, può essere fatta attraverso uno stile di vita sano ed equilibrato e, nel caso della prostata, con l'assunzione di prodotti naturali dalla provata efficacia nel contrastare l'infiammazione e la proliferazione  cellulare.

    Prostaction: l'integratore 100% naturale per la salute della prostata

    La formulazione di Prostaction, a base di soli composti naturali, è stata elaborata sulla base delle più recenti evidenze cliniche: l'azione combinata di Serenoa, Epilobio ed Ortica aggredisce alla base i problemi prostatici agendo come antinfiammatorio, inibendo la proliferazione delle cellule della prostata e favorendo la normale apoptosi, contrastando quindi l'insorgere di pericolose neoplasie.

    Essendo un prodotto del tutto naturale, può essere assunto con regolarità in modo da ristabilire l'equilibrio dei fattori che regolano la salute della prostata in maniera definitiva e costante. L'integrazione regolare dei suoi principi attivi, infatti, contrasta l'insorgenza dei più comuni disturbi della prostata e ne risolve i sintomi in maniera efficace e senza controindicazioni.

    Serenoa per il benessere della prostata: cosa dice la scienza?

    studi clinici

    L'utilizzo dell'estratto secco di Serenoa repens, uno dei principi attivi contenuti in Prostaction, è diffuso da sempre per la cura naturale dei problemi alla prostata. Visto il crescente interesse della comunità scientifica verso prodotti erboristici ad azione medicamentosa, che possano combinare i benefici di una cura efficace con l'assenza di controindicazioni, le effettive capacità di questa pianta nel contrastare infiammazioni e proliferazione dei tessuti della prostata è stata testata in numerosi studi clinici.

    Le evidenze dimostrano che Serenoa repens è in grado di agire nei confronti dei disturbi alla prostata in 3 modi (fonte):

    • Azione antinfiammatoria e antiedematosa. L'efficacia dei principi attivi contenuti in Serenoa è resa possibile grazie alla capacità di inibire le cicloosigenasi e la via metabolica della 5-lipoossigenasi. In particolare, l'enzima ciclossigenasi 2 (COX-2) è ritenuto responsabile dell'infiammazione dei tessuti della prostata, che a sua volta è un fattore predisponente lo sviluppo dell'ipertrofia prostatica benigna (fonte). La via metabolica della 5-lipossigenasi, invece, è una cascata di reazioni biochimiche che portano alla trasformazione di un composto naturalmente presente nell'organismo, l'acido arachidonico, in composti ad azione pro-infiammatoria  che possono indurre la formazione e la crescita di cellule cancerogene nella prostata (fonte).
    • Inibizione del Diidrotestosterone. Il Diidrotestosterone è un derivato del testosterone, particolarmente concentrato nella prostata e che gioca un ruolo importante nella induzione della ipertrofia prostatica e nel tumore della prostata. Serenoa repens è in grado di inibirne la formazione bloccando gli enzimi che lo producono, cioè le 5-α-reduttasi (fonte).
    • Favorisce l'apoptosi delle cellule della prostata, riducendone la proliferazione che è alla base dell'ingrossamento della ghiandola.

    Le evidenze dei benefici dell'estratto di Serenoa per la salute delle vie urinarie sono tali da aver spinto l'European Association of Urology a consigliarne l'uso regolare in caso di nocturia.

    Epilobio, un prodotto naturale ricco di principi attivi

    Tra i rimedi fitoterapici più interessanti per il benessere della prostata, le piante del genere Epilobium sono state selezionate per l'elevata quantità ed efficacia dei principi attivi contenuti. Oltre alla quercitina e ad altri flavonoidi, il più importante, per la salute della prostata, è l‘enoteina B (fonte).

    Questo composto, come riportato in uno studio pubblicato sulla prestigiosa rivista Journal of Pharmacy and Pharmacology, è in grado di contrastare lo sviluppo del cancro alla prostata agendo sull'attività dei mitocondri e dell'enzima caspasi, inducendo le cellule tumorali all'apoptosi, cioè alla morte cellulare (fonte)

    Ortica, un insospettabile alleato

    ortica

    Altro componente esclusivo della formulazione di Prostaction è l'estratto di foglie d'Ortica. Come l'enoteina B, anche i principi attivi contenuti in questa pianta sono in grado di contrastare l'iperplasia e la proliferazione delle cellule della prostata, aumentando la concentrazione dell'enzima Caspasi, che induce l'apoptosi bloccandone la proliferazione (fonte) (fonte).

    Tutti i benefici di un uso regolare di Prostaction

    Grazie ai suoi componenti 100% naturali e ricchi di principi attivi, Prostaction consente di:

    • recuperare la piena funzionalità dell'apparato urogenitale, della vescica e della prostata;
    • rigenerare le cellule;
    • regolare il tratto urinario.

    Modalità di applicazione e durata del trattamento

    Assumere Prostaction è molto semplice: la dose consigliata è di 4 compresse, da assumere ogni giorno con un bicchiere d'acqua.

    Per una protezione efficace e duratura, si consiglia di integrare il consumo di Prostaction nella regolare dieta quotidiana.

    Ci sono controindicazioni?

    I componenti di Prostaction sono del tutto naturali e testati in laboratorio, a garanzia della totale assenza di ogni tipo di controindicazione.

    Consigliamo, ad ogni modo, di verificare l'eventuale presenza di allergie soggettive agli ingredienti del preparato.

    Come acquistare?

    Prostaction è acquistabile direttamente dal sito dell'azienda produttrice, che ha deciso di attuare una politica a tutela dei consumatori.

    Evitando la filiera degli intermediari, infatti, avrai la sicurezza del prezzo più conveniente sul mercato e sarai al riparo da eventuali contraffazioni.

    Quanto costa l'integratore Prostaction per la salute della prostata?

    Grazie all'assenza di intermediari commerciali, il prezzo di listino di Prostaction è di soli 96 euro.

    Ai lettori di Salute Segreta, però, è riservata una straordinaria promozione: ordinando adesso la tua confezione, otterrai Prostaction a soli 49,99 euro.

    Le opinioni di chi lo ha provato

    benessere e soddisfazione

    Nella mia famiglia abbiamo una lunga storia di problemi alla prostata, così ho sempre avuto la consapevolezza che anch'io avrei dovuto farci i conti prima o poi. Per fortuna il mio medico mi ha consigliato Prostaction ai primi sintomi e dopo pochi giorni sono tornato alla normalità.

    Enzo, 55 anni, commerciante

    Andare in bicicletta è da sempre la mia passione, ma negli ultimi tempi avevo l'impressione che la mia prostata stesse iniziando a risentirne. Dovevo fermarmi anche 10 volte per liberare la vescica e non riuscivo mai a sentirmi pienamente appagato dalla minzione. Con Prostaction ho risolto finalmente ogni problema e le mie uscite in bicicletta sono tornate piacevoli come lo erano prima.

    Elia, 44 anni, ciclista amatoriale

    Dieta e stile di vita per combattere i problemi alla prostata.

    dieta sana a base vegetale

    Uno stile di vita sano ed equilibrato è il primo alleato contro ogni disturbo di salute.

    Il consumo eccessivo di carni rosse e prodotti lavorati è un fattore predisponente ai disturbi della prostata: la quantità settimanale di questi prodotti andrebbe, pertanto, ridotta al minimo, favorendo cibi poveri di grassi animali, spezie e sale.

    Anche l'abuso di sostanze alcoliche può influire negativamente sulla salute delle vie urinarie. Consumare abbondante frutta e verdura e bere tanta acqua, invece, sono elementi che aiutano il benessere della prostata.

    Visitare un urologo almeno una volta in età pediatrica, adolescenziale ed adulta può aiutare a rilevare problemi e anomalie prima che queste si manifestino con sintomi evidenti, migliorandone la gestione e la prognosi.

    Un altro valido integratore per la prostata è Prostatricum.

    Condividi questo articolo con i tuoi amici!
    nv-author-image

    Vinicio Sagese

    Nato a Roma nel 1972, laureato all'università La Sapienza, scrivo di integratori per la sessualità maschile, integratori per migliorare le prestazioni sportive, salute e benessere a 360 gradi. Le informazioni che divulgo tramite questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Amo leggere saggi scientifici e romanzi di fantascienza, l'attività fisica all'aria aperta (il tennis ed il ciclismo su strada sono i miei sport preferiti) ed odio i social networks (ma purtroppo devo utilizzarli... Non avere profili social sarebbe davvero anacronistico in questo mondo 2.0). Chi siamo »

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.