Vai al contenuto
Home » Salute » Salute Maschile

Lunghezza Peni nel mondo: Tabella completa delle misure medie

    banane che rappresentano peni

    Le dimensioni del proprio pene sono fonte di ansia e di preoccupazione per molti uomini, ad ogni età.

    Molti uomini credono, infatti, che la lunghezza media di un pene eretto sia superiore a 15,35 cm. Questo pregiudizio è dovuto a studi, spesso citati, che si basano su misurazioni medie di 15,75 cm, auto-riferite da uomini eterosessuali e su misurazioni, anche maggiori, riportate da uomini gay [1].

    Questi studi sono però viziati da pregiudizi e da desiderabilità sociale, ovvero dal desiderio di rispondere in modo socialmente appropriato.

    Di fatto, la maggior parte degli uomini ha un membro di dimensioni normali, ma crede di averlo piccolo, si vergogna di mostrarlo, specie nello stato flaccido, e cerca un prodotto per allungare il pene.

    La stessa pornografia può contribuire a generare insoddisfazione per la propria immagine fisica; tuttavia, per fugare ogni apprensione, basterebbe considerare che i porno attori sono scelti anche in base ai loro attributi decisamente fuori norma.

    Qualora la percezione, vera o presunta che sia, di avere un pene di misure o forma non adeguate, produca accentuati stati di ansia e di isolamento sociale, si parla allora di dismorfofobia del pene o peniena.

    Questo articolo si propone perciò di informare sulle comuni misure dei peni, misure riportate dalla letteratura medica, così da alleviare le ansie dei tanti che sottostimano i loro membri.

    Misure del pene

    Nel tempo sono state effettuate varie ricerche cliniche per valutare le dimensioni medie dei membri maschili; ricerche promosse per indagini demografiche, per la pratica clinica, per l’educazione alla salute sessuale o per scopi industriali, come, ad esempio, per la produzione di profilattici di taglie idonee all’utenza.

    Come già osservato, molti degli studi consultati e riportati in bibliografia si basano su auto-misurazioni e dunque su misure sicuramente affette da errori, ma coerenti con altre ricerche sulle dimensioni dei peni.

    Gli errori possono dipendere da vari fattori:

    • modalità di rilevazione delle misure, anche se nei sondaggi vengono suggeriti lo strumento di misura da scegliere, la temperatura ambiente e la segnalazione anonima;
    • tipo di erezione ottenuta, o con la stimolazione manuale che può influenzare le dimensioni del pene eretto, o con erezione indotta da iniezione intra-cavernosa di un farmaco (studio mediorientale);
    • livello di tensione emotiva o di affaticamento;
    • tentazione di rispondere in modo culturalmente desiderato.

    Come misurare il pene?

    ragazzo misura il pene

    Lo sviluppo completo del pene si ha a circa 21 anni e le sue dimensioni si misurano in lunghezza e in circonferenza.

    La lunghezza si misura dalla radice del pene, ovvero dal vertice della pelle pubo-penile, deprimendo l’eventuale grasso davanti all’osso pubico, fino alla punta del glande.

    La circonferenza del pene si misura a metà circa dell’asta del pene.

    Per le misure si può utilizzare un metro a nastro o una corda, purché non siano allungabili per non alterare le misurazioni.

    Le misure del pene si mantengono nel tempo?

    Le misure tendono a diminuire con l’età e con l’insorgenza di alcune malattie come, ad esempio, il diabete, l’ipertensione arteriosa, il colesterolo alto, la cardiopatia ischemica.

    Anche l’aumento dell’indice di massa corporea (IMC) può ridurre la lunghezza del pene eretto, così come l’aumento di peso riduce la lunghezza del pene flaccido.

    C’è correlazione tra le misure del pene?

    Esiste una significativa correlazione tra lunghezza flaccida allungata e lunghezza eretta del pene, ma non si riscontrano correlazioni tra dimensioni del pene e parametri somatometrici.

    Solo pochi tra gli studi valutati ha notato che l’altezza di un uomo è proporzionale sia alla lunghezza del suo pene, flaccida o eretta, sia alla circonferenza in erezione.

    Tabella delle misure medie del Pene in vari Stati

    Ho riportato in una tabella le rilevazioni delle dimensioni di un pene, fatte in diverse nazioni su ampi campioni di uomini maggiorenni.

    ClassificaStatoLunghezza media pene eretto
    1Ecuador17,61 cm
    2Camerun16,67 cm
    3Bolivia16,51 cm
    4Sudan16,47 cm
    5Haiti16,01 cm
    6Senegal15,89 cm
    7Gambia15,88 cm
    8Paesi Bassi15,87 cm
    9Cuba15,87 cm
    10Zambia15,78 cm
    11Francia15,74 cm
    12Angola15,73 cm
    13Canada15,71 cm
    14Egitto15,69 cm
    15Zimbabwe15,68 cm
    16Georgia15,61 cm
    17Paraguay15,53 cm
    18Ciad15,39 cm
    19Italia15,35 cm
    20Repubblica Centrafricana15,33 cm
    21Colombia15,26 cm
    22Costa d'Avorio15,22 cm
    23Brasile15,22 cm
    24Svezia15,08 cm
    25Bulgaria15,02 cm
    26Costarica15,01 cm
    27Honduras15,00 cm
    28Ungheria14,99 cm
    29Messico14,92 cm
    30Danimarca14,88 cm
    31Argentina14,88 cm
    32El Salvador14,88 cm
    33Serbia14,87 cm
    34Belgio14,77 cm
    35Croazia14,77 cm
    36Lettonia14,69 cm
    37Bielorussia14,63 cm
    38Cile14,59 cm
    39Austria14,53 cm
    40Germania14,52 cm
    41Algeria 14,49 cm
    42Repubblica Democratica del Congo14,48 cm
    43Australia14,46 cm
    44Nigeria14,38 cm
    45Svizzera14,35 cm
    46Norvegia14,34 cm
    47Polonia14,29 cm
    48Albania14,19 cm
    49Capo Verde14,05 cm
    50Nuova Zelanda 13,99 cm
    51Macedonia del Nord13,98 cm
    52Ucraina13,97 cm
    53Spagna13,85 cm
    54Finlandia13,77 cm
    55Libia13,74 cm
    56Azerbaigian13,72 cm
    57India13,71 cm
    58Afghanistan13,69 cm
    59Israele13,60 cm
    60Stati Uniti13,58 cm
    61Giappone13,56 cm
    62Turkmenistan13,48 cm
    63Venezuela13,33 cm
    64Grecia13,30 cm
    65Russia13,21 cm
    66Corea del Sud13,16 cm
    67Armenia13,14 cm
    68Regno Unito13,13 cm
    69Cina13,07 cm
    70Turchia12,99 cm
    71Irlanda12,78 cm
    72Mongolia12,77 cm
    73Romania12,73 cm
    74Yemen12,72 cm
    75Taiwan12,60 cm
    76Pakistan12,20 cm
    77Iran11,95 cm
    78Indonesia11,67 cm
    79Singapore11,53 cm
    80Malesia11,49 cm
    81Vietnam11,47 cm
    82Thailandia11,45 cm
    83Bangladesh11,20 cm
    84Hong Kong11,19 cm
    85Sri Lanka10,89 cm
    86Filippine10,85 cm
    87Birmania10,70 cm
    Tabella di Worddata [2]

    Se sei interessata/o a quali sono le varie forme del pene, leggi l'apposito articolo: “Forme del Pene: dal fungo al cono“.

    Quando un Pene è considerato troppo piccolo?

    lunghezza del pene

    Le ricerche concordano nell’affermare che solo membri di lunghezza flaccida minore di 4 cm, o di lunghezza distesa o eretta inferiore a 7,5 cm sono da valutare per l’allungamento.

    Cos'è un Micropene?

    Il micropene è un pene significativamente piccolo con genitali maschili interni normali.

    È solitamente diagnosticato subito dopo la nascita se il pene è lungo meno di 1,9 cm.

    La causa è attribuita per lo più a problemi ormonali verificatisi in gravidanza. Una terapia ormonale applicata correttamente e nei giusti tempi può migliorare la situazione.

    Nell’adulto, invece, si definisce micropene, un pene di lunghezza inferiore ai 7 cm.

    Cos'è un Pene nascosto?

    Il pene nascosto si rileva per lo più negli uomini in sovrappeso, il cui pene appare più corto perché la radice del pene si nasconde nel grasso sopra il pube.

    Il pene nascosto può produrre problemi psicologici, sessuali e urinari. Una dieta adeguata può risolvere il problema; viceversa, il chirurgo interviene a rimuovere il grasso sovrapubico e a liberare il pene.

    Come allungare il pene?

    uomo con la melanzana in mano

    La maggior parte degli uomini che richiedono il potenziamento chirurgico del pene ha un pene di misure normali e perfettamente funzionante, ma lo visualizza piccolo (dismorfismo psicologico).

    Tuttavia, l’aspetto estetico del membro, se percepito, a torto o a ragione, difforme dagli standard di riferimento, può causare disturbi psicologici, disagio sociale come quello provato negli spogliatoi, o problemi sessuali.

    Un franco colloquio con un andrologo o un urologo o un sessuologo aiuta a trovare la soluzione più idonea e a ripristinare il proprio equilibrio psicofisico.

    Cosa ne penso: contano le Dimensioni del Pene?

    Dagli studi che ho esaminato, emerge che solo una esigua minoranza di uomini ha realmente un pene sottodimensionato, pertanto serve essere più sereni su questo aspetto e godersi la propria attività sessuale.

    Viceversa, l’ansia e il sentirsi inadeguati possono ostacolare le prestazioni sessuali, causare disfunzioni erettili e rovinare i rapporti di coppia.

    Inoltre, le donne, in generale, rivelano di essere soddisfatte delle dimensioni del membro del loro partner ed eventualmente desiderano misure maggiori solo per incontri occasionali.

    Ho scritto anche un articolo di approfondimento, se sei interessato puoi dargli una letta: Le dimensioni del pene contano?.

    Se, tuttavia, permangono l’ansia e la volontà di ingrandire il tuo pene ti raccomando un approccio più conservativo, a base di gel locali o integratori orali, che stanno riscuotendo da anni grande successo e grandi soddisfazioni tra gli utenti. Ti rimando pertanto alla nostra classifica dei migliori prodotti per allungare il pene.

    Il prodotto che consiglio di utilizzare per primo è Tauro Gel, fantastico prodotto in gel Made in Italy che aggiungerà qualche cm al tuo pene.

    Referenze

    • Average-Size Erect Penis: Fiction, Fact, and the Need for Counseling;
    • Average penis size by country: worldwide comparison
    Condividi questo articolo con i tuoi amici!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    nv-author-image

    Vinicio Sagese

    Nato a Roma nel 1972, laureato all'università La Sapienza, scrivo di integratori per la sessualità maschile, integratori per migliorare le prestazioni sportive, salute e benessere a 360 gradi. Le informazioni che divulgo tramite questo blog sono tratte da fonti scientifiche selezionate, affidabili e sempre aggiornate. Amo leggere saggi scientifici e romanzi di fantascienza, l'attività fisica all'aria aperta (il tennis ed il ciclismo su strada sono i miei sport preferiti) ed odio i social networks (ma purtroppo devo utilizzarli... Non avere profili social sarebbe davvero anacronistico in questo mondo 2.0). Chi siamo »